Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

I misteri della jungla nera - Emilio Salgari

Cosa succede nelle foreste indiane? Misteriosi culti si animano nell’ombra e il nostro portentoso protagonista ci si ritroverà dentro fino ai denti. Salgari ci offre una storia struggente e passionale in un India coloniale. La versione per la lettura facilitata, facilita lo stesso la lettura, che risulterebbe ancora più ostica visto la descrizione narrativa arcaia.

Mia madre è Satana. Diario di un figlio bullizzato dalla mamma - iPantellas

Com’è la mamma? In questo libro ironico e estremizzato si porta all’attenzione gli aspetti che sono un po’ scomodi riguardo ai genitori, ma porta a riflettere sul fatto che la loro dedizione e apprensione nasconde un enorme affetto. Questo libro fa sorridere ma anche riflettere. Nessuna mamma è uguale a quella del libro, ma tutte le mamme hanno un qualcosa in comune con essa. Lo consiglio, se conoscete il duo comico di youtube “IPantellas” ci troverete la stessa ironia, se non li conoscete, sappiate che questo libro ha uno stile grottesco, ma che vi vuol far capire l’importanza delle mamme.

Per ricominciare guarda tra le pagine di un libro - Ali Berg, Michelle Kalus

Secondo libro delle autrici di “La vita inizia quando trovi il libro giusto”, ha sempre ambientazione a Melbourne ma la correlazione tra i due libri è minima. I vecchi personaggi compaiono come easter egg. La storia è diversa. È più tranquilla e si può iniziare davvero a scorgere quanto un libro possa influenzare la vita. Lungo, divertente, ironico e incasinato per trattenere il lettore, questa volta persegue i suoi obiettivi. C’è quasi quel passaggio in più... Nel libro precedente la protagonista era una scrittrice, quindi ovviamente scriveva, in questo no, ma fa comprendere come tutti possiamo leggere e scrivere, non solo perché da piccoli ci è stato insegnato, ma proprio perché ci mette in comunicazione con gli altri. Questa volta si può consigliare a tutti. È pieno di citazioni, ma vengono sfruttate per la composizione delle parole, non per proporre un intero libro non introdotto...

La vita inizia quando trovi il libro giusto - Ali Berg, Michelle Kalus

L’idea di questo libro è buona. Ma com’è scritto un po’ meno. Questo libro avrebbe avuto la potenzialità di avvicinare le persone alla lettura, ma è scritto da lettori accaniti, perciò ci si ritrova con una cinquantina di consigli non introdotti. Se ci limitiamo a prendere la storia come analisi della funzione sociale che ha e che può acquisire un libro allora è una buona risposta. Lo consiglio a coloro che hanno un buon ventaglio di letture. E poi, in fondo, sarebbe bello conoscere persone che hanno letto lo stesso libro e discuterne, togliendo la parte appuntamento.

Il tempo non basta mai - Giulia Manzi

Alberto Manzi, ha accompagnato generazioni nell’istruzione e alfabetizzazione, ma lui chi era? In questo libro, sua figlia si mette in gioco, ci concede la possibilità di conoscerlo come l’uomo che era. Moderatamente rivoluzionario e sempre onesto. Come se la sua vita fosse un’ultima grande lezione di umiltà e morale!

Lettera a una professoressa - Scuola di Barbiana

Chi e perché scrivere un libro? Chiunque abbia voglia di comunicare qualcosa. Questi ragazzi avevano una necessità, proporre il punto di vista degli studenti meno ascoltati durante la riforma della scuola media. Questo testo non è pesante e offre osservazioni ovvie ma dimenticate. Oramai ha mezzo secolo, ma certe considerazioni sono ancora valide.

Descolarizzare la società - Ivan Illich

Questo libro è particolare. I toni sono forti e le tesi e opinioni sono chiare e considerabili. Qual’è il nostro rapporto con la scuola intesa come istituzione? Qual’è il peso dell’istituzione scuola nella nostra società? Scritto negli anni ‘70 risulta ancora attuale. Lo consiglio a tutti coloro che sanno apprezzare il dialogo costruttivo di un punto diverso da quello socialmente assodato.

Ballata dell'usignolo e del serpente - Suzanne Collins

Wow. Una storia con protagonista il giovane, non ancora presidente, Snow. È perfetta, e dopo averlo letto, non vedo l’ora di rileggermi la trilogia. Certo, Katniss non si è resa conto di nulla quando ha sfidato involontariamente Capitol City, ma con questo libro, Suzanne Collins, cambia le carte in tavola, mostrandoci una prospettiva di gioco diversa. Lo consiglio a coloro che si sono già avvicinati alla saga, anche se, questo libro può essere un primo approccio e far leggere in modo particolare la saga direttamente.

Percy Jackson racconta gli eroi greci - Rick Riordan

Questo “saggio” leggero racchiude i miti più famosi dei più conosciuti eroi dell’antica Grecia. La voce narrante è Percy Jackson che racconta i miti in chiave comprensibile da tutte le età e con esempi moderni per una migliore comprensione. Consigliato a tutti, se si vuole seguire un ordine questo libro è il successivo di “Percy Jackson racconta gli Dei greci”

Percy Jackson racconta gli dei greci - Rick Riordan

Siete studenti delle medie e vi siete affacciati alla mitologia greca? E da un po’ che avete lasciato da parte la mitologia greca e vi piacerebbe riprenderla in mano senza leggere un saggio? Questo è il libro giusto! Rick Riordan, dopo aver scritto romanzi fantasy dove adatta le mitologie antiche, scrive un “saggio” leggero con Percy Jackson voce narrante, sulle dodici principali divinità greche e da dove vengono. Consigliato anche a chi non ha mai letto altro dell’autore.

Non ho tempo per amarti - Anna Premoli

Può una convenzione sociale offuscare e ridicolizzare i veri sentimenti? È l’interrogativo di Anna Premoli in questo romanzo. Con il suo stile travolgente e sincero porta il lettore a interrogarsi proprio sul fatto che una apparente diversità può non essere d’ostacolo, come un divario d’età. Divertente e nonostante tutto leggero, ecco una bella storia mai banale!

R: Un giorno perfetto per innamorarsi - Anna Premoli

Una cittadina spedita in campagna... La storia piuuú classica del genere rosa... Eppureeee... Anna Premoli ci regala un libro pieno di emozioni esplorando il dubbio stesso di cosa vuol dire innamorarsi! Una bella e fresca avventura da leggere tutto d’un fiato.

R: Tutti i difetti che amo di te - Anna Premoli

Questa è una storia un po’ atipica. I protagonisti tendono sempre a condividere tempi che non avevano previsto, qui perfino spazi. Perché mi piace questa autrice? Perché le storie raccontate sono, si, già predestinate, ma prevedono una crescita e un apprendimento del rispetto reciproco che spesso negli altri libri non si trovano, perfino nella concezione di se steso del protagonista. Anche quando la persona affianco forzatamente ne combina una per capello. Ecco perché leggerlo e consigliarlo.

Magnus Chase e gli dei di Asgard - Rick Riordan

Questo libro, che si colloca tra il primo ed il secondo Magnus Chase, è l’ipotetica guida che potreste trovare nel Vallalah al vostro arrivo. Raccoglie e chiarisce i miti già sparsi nel primo libro con il risultato di non essere una guida noiosa. Buona lettura.

R: Finché amore non ci separi - Anna Premoli

Questo libro ha un ritmo molto frenetico. Anche i momenti di riflessione risultano veloci. La storia è bella perché i due protagonisti è come se risuonassero alla stessa frequenza d'onda. La mia scena preferita è quella della pizza. Lo consiglio a coloro che pensano che i sentimenti si possano controllare.

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate