In questa sezione vi è l'elenco delle opere finaliste al Premio Settembrini dall'anno 2005 all'anno 2019 presenti nelle nostre biblioteche.

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti nella colonna a sinistra

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2016

Trovati 3 documenti.

Mastica e sputa
0 0 0
Libri Moderni

Roveredo, Pino

Mastica e sputa / Pino Roveredo

Milano : Bompiani, 2016

AsSaggi di narrativa

Abstract: Donne di dolori, fatiche di uomini. Malattia, isolamento, solitudine, carcere, manicomio. Il mondo di Pino Roveredo torna in una raccolta di racconti lucidi, spietati, disarmanti come di consueto, che si tratti di schegge o di esistenze narrate intere, di redenzioni in extremis o di condanne irreversibili. Un bacio e un morso: la vita è così, e siamo tutti sempre impegnati a masticare e sputare, come dice la canzone di De André che diventa leitmotiv di un amore spaccato in due da un delitto non commesso. Ma in questo universo che ha la nettezza scavata del bianco e nero entrano anche la luce del mare, la leggerezza di una parola umile, fagioli, che si meriterebbe una doppia per guadagnare ancora più sapore, la voglia di guardare certe città belle per definizione - Trieste, Parigi - con gli occhi nuovi della meraviglia.

Non si piange sul latte macchiato
0 0 0
Libri Moderni

Gambarotta, Bruno

Non si piange sul latte macchiato : racconti in giallo / Bruno Gambarotta

San Cesario di Lecce : Manni, 2016

Pretesti ; 477

Abstract: Un'estemporanea di pittura durante la sagra del maiale di San Venanzio, il concorso di poesia per San Valentino, una tavola imbandita di ravioli e innaffiata di barolo del pranzo di Natale, l'antico castello come set di uno spot televisivo, il laccato ingarbugliato mondo del cinema, Torino colma di gianduiotti fin nelle fondamenta, un condominio con portinaia e annessa mattacchiona, il cenone di Capodanno con finale a sorpresa: questi gli scenari delle otto storie gialle che tengono col fiato sospeso e fanno divertire, scritte dalla penna ironica ed elegante di Bruno Gambarotta.

Stanze di famiglia
0 0 0
Libri Moderni

Bordon, Furio

Stanze di famiglia / Furio Bordon

Milano : Garzanti, 2016

La biblioteca della spiga

Abstract: È combattendo l'amarezza della vecchiaia con l'ironia dell'intelligenza che un anziano professore di Lettere, in attesa che il figlio torni dall'ufficio per accompagnarlo in una casa di riposo, conversa con la moglie morta. È un dialogo al tempo stesso amoroso e conflittuale. Come commossa e crudele sarà l'ultima discussione con il figlio. A confrontarsi invece con il padre morto è Anna, una psicoterapeuta infantile, nella notte in cui viene a sapere della fuga da casa di un suo assistito, un ragazzo violato da un'infanzia di indifferenza e disamore. Nel terzo e ultimo quadro, un figlio stanco ed esasperato è alle prese con la grottesca demenza della vecchia madre. Ma sarà quella stessa madre, giovane e presente nel ricordo, a suggerirgli in un momento di lucida dolcezza: "Capirai alla fine che con quella povera testa delirante e confusa se n'è andato un mondo...".