In questa sezione vi è l'elenco delle opere finaliste al Premio Settembrini dall'anno 2005 all'anno 2019 presenti nelle nostre biblioteche.

E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti nella colonna a sinistra

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale
× Data 2007
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Bevilacqua, Alberto

Trovati 1 documenti.

Storie della mia storia
0 0 0
Libri Moderni

Bevilacqua, Alberto

Storie della mia storia / Alberto Bevilacqua

Torino : Einaudi, copyr. 2007

Abstract: In queste storie è espressa con forza la manifestazione massima del mistero dell'uomo: il potere e l'attesa di essere stupiti. Lo stupore di cui parla Bevilacqua è una forma di felicità, allontana la paura della morte. Con queste parole, nel 1984, Jorge Luis Borges commentava sulle pagine di la Repubblica, insieme a Eugène Ionesco, il tema del mistero nelle opere di Alberto Bevilacqua. Le storie qui riunite - molte inedite, altre pubblicate su giornali, riviste o in volume - sono per la prima volta raccolte in un libro unitario. Alcune contengono il germe di un romanzo futuro, e tutte nel loro insieme danno forma a un viaggio iniziatico: dalle esperienze più personali alla vicenda dell'uomo contemporaneo. Il viaggio si snoda per stazioni: Il tempo della leggenda; L'Argine dei folli; Personaggi della mia terra-acqua; Prime cerimonie dei sensi; Personaggi parmigiani; Storie quasi coniugali; La mia Roma dai mille volti. L'intero viaggio, che si conclude con Il delirio del mondo e II vento dei folli, pare commentato a distanza dalle parole che Leonardo Sciascia ha usato per alcune delle storie qui raccolte: È il bilancio di una vita, è l'angoscia di conti che si devono far tornare, è confessione, è ironia, è nausea esistenziale. Ma è anche pietà, è anche amore.