Crepuscolo
5 2 0
Libri Moderni

Haruf, Kent

Crepuscolo

Abstract: Terzo e ultimo volume della Trilogia della Pianura di Kent Haruf, pluripremiato autore americano che dopo Benedizione e Canto della pianura torna nella città di Holt, Colorado, con un romanzo magistrale. “Si sente il ritmo di Hemingway, l’epica di Faulkner e la malinconia di Čechov.” (Eraldo Affinati). Alcuni protagonisti di Canto della pianura ritornano, come i fratelli McPheron che, ormai invecchiati, stanno imparando a vivere senza Victoria Roubideaux, la madre single che avevano preso ad abitare con loro e che ora ha lasciato il ranch per iniziare il college. Ma si affacciano sulla scena anche volti nuovi, come quello di un ragazzo solitario che si prende cura stoicamente di suo nonno. Dietro esistenze apparentemente banali, ritroviamo la maestria di Haruf nel rendere universali i temi della solitudine e della sofferenza. Attraverso vite che si intersecano, Crepuscolo ci svela il lato più profondo degli esseri umani: la loro fragilità e resistenza, il loro egoismo e la bontà, e la loro capacità di costruire legami solidi e intimi, oltre la famiglia.


Titolo e contributi: Crepuscolo / Kent Haruf ; traduzione di Fabio Cremonesi

Pubblicazione: Milano : NNE, 2015

Descrizione fisica: 315 p. ; 23 cm

Serie: Trilogia della pianura ; 3

EAN: 9788899253295

Data:2015

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Eventide
  • Crepuscolo

Nomi: (Autore)

Classi: 813.5 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 1900-1999

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 25 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Casale di Scodosia G 813.5 HAR CSC-13362 Su scaffale Prestabile
Saonara G 813.5 HAR SAO-28747 Su scaffale Prestabile
Rubano G 813.5 HAR RUB-42651 Su scaffale Prestabile
Abano Terme G 813.5 HAR ABT-87319 Su scaffale Prestabile
Limena G 813.5 HAR LIM-30500 Su scaffale Prestabile
San Giorgio in Bosco G 813.5 HAR SGB-18098 In prestito 12/02/2021
Trebaseleghe Bib. Centr. 813.5 HAR TRE0-29165 Su scaffale Prestabile
Galliera Veneta 813.5 HAR Vol. 3 GLV0-33250 Su scaffale Prestabile
Piove di Sacco G 813.5 HAR
(Ristampa: 2017)
PDS-64958 Su scaffale Prestabile
Loreggia Bibl. Centrale 813.5 HAR LOR0-16829 Su scaffale Non disponibile
Massanzago Bibl. Centrale 813.5 HAR MSZ0-12125 Su scaffale Prestabile
Selvazzano Dentro G 813.5 HAR SEL-30268 Su scaffale Prestabile
Limena G 813.5 HAR
(Ristampa: 2017)
LIM-31278 Su scaffale Prestabile
Este G 813.5 HAR
(Ristampa: 2017)
EST-57770 In prestito 30/01/2021
Cittadella 813.5 HAR CIT0-55601 Su scaffale Prestabile
Monselice G 813.5 HAR N
(Ristampa: 2017)
MON-40048 Su scaffale Prestabile
Boara Pisani G 813.5 HAR BOA-8181 In prestito 16/02/2021
Pontelongo G 813.5 HAR PON-15575 Su scaffale Prestabile
Sant'Angelo di Piove G 813.5 HAR SAP-20961 Su scaffale Prestabile
Anguillara Veneta G 813.5 HAR ANG-11758 Su scaffale Prestabile
Vigodarzere 813.5 HAR
(Ristampa: 2017)
VGD-22678 Su scaffale Prestabile
Santa Giustina in Colle Bibl. Centrale N HAR SGC0-10925 In prestito 16/02/2021
Teolo G 813.5 HAR
(Ristampa: 2017)
TEO-17868 Su scaffale Prestabile
Camposampiero Generale 813.5 HAR CSP0-28073 Su scaffale Prestabile
Vigonza G 813.5 HAR VIG-26711 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ancora storie semplici di personaggi semplici al centro degli Stati Uniti, nell’immaginaria contea di Holt dove, pur non esistendo, lo scrittore Alessandro Piperno scrive che sarebbe pronto a trasferirsi.
Dei precedenti personaggi di Benedizione e Canto della pianura ritroviamo i fratelli Harold e Raymond McPheron con la loro “quasi figlia” Victoria, che però, com’è giusto, in questo romanzo intraprende una sua vita autonoma, pur restando sempre molto legata a chi per lei è stato più di una mamma. L’immutabile e piatta pianura con i suoi rigori invernali, i suoi profumi primaverili, i suoi forti odori estivi e gli splendenti colori autunnali, resta sempre l’indiscussa protagonista della narrazione di Haruf che, magistralmente, ti fa sembrare di essere lì. E’ incredibile come nella semplicità della descrizione delle cose visibili ed invisibili, riesca sempre a renderle importanti e vive. DJ, il ragazzino che accudisce il nonno ed il malvagio e irrecuperabile Hoyt sono i due nuovi personaggi che più mi hanno colpito oltre ovviamente alla bella Rose Tyler, la cui storia ad un certo punto si intreccia con quella dei fratelli McPheron. Sto scrivendo questa recensione ascoltando la “Pastorale” di Beethoven, alla quale il traduttore Fabio Cremonesi, cui va il grande merito di averci fatto conoscere questo scrittore, virtualmente accosta, questa parte della trilogia.

Commovente, emozionante vero.....

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.