Il ridicolo nel teatro di Molière
0 0 0
Libri Moderni

Fiorentino, Francesco <1950- >

Il ridicolo nel teatro di Molière

Abstract: Nel suo teatro, Molière distribuisce irresistibilmente il ridicolo su personaggi anche opposti tra loro, su pretenziosi imitatori come su irascibili "originali", e sempre adottando la prospettiva dell'onest'uomo. È proprio facendosi interprete di questa cultura dell'onestà, senza peraltro abbandonare mai le risorse del comico, che il suo teatro riesce a occupare un posto rilevante nella nuova Francia di Luigi XIV. Il suo ricorso al ridicolo non si esaurisce in una funzione repressiva. Pur pronunciando la più perfida e inappellabile delle condanne, attraverso il riso Molière finisce per accordare ai suoi personaggi non una solidarietà senza riserve, ma un tenue sentimento di fratellanza tra pietà e compassione.EDITORIALErray


Titolo e contributi: Il ridicolo nel teatro di Molière / Francesco Fiorentino

Pubblicazione: Torino : Einaudi, copyr. 1997

Descrizione fisica: XI, 226 p. ; 18 cm.

Serie: Piccola Biblioteca Einaudi. Filologia. Linguistica. Critica ; 645

ISBN: 8806144715

Data:1997

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 842.5 LETTERATURA DRAMMATICA FRANCESE, 1715-1789

Dati generali (100)
  • Tipo di data: date di pubblicazione e copyright/privilegio
  • Data di pubblicazione: 1997

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Trebaseleghe Bib. Centr. 842.5 FIO TRE0-14169 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.