Bella ciao
0 0 0
Libri Moderni

Pansa, Giampaolo

Bella ciao

Abstract: Il 25 aprile chi va in piazza a cantare "Bella ciao" è convinto che tutti i partigiani abbiano combattuto per la libertà dell'Italia. È un'immagine suggestiva della Resistenza, ma non corrisponde alla verità. I comunisti si battevano, e morivano, per un obiettivo inaccettabile da chi lottava per la democrazia. La guerra contro tedeschi e fascisti era soltanto il primo tempo di una rivoluzione destinata a fondare una dittatura popolare, agli ordini dell'Unione Sovietica. Giampaolo Pansa racconta come i capi delle Garibaldi abbiano tentato di realizzare questo disegno autoritario e in che modo si siano comportati nei confronti di chi non voleva sottomettersi alla loro egemonia. Quando si sparava, dire di no ai comunisti richiedeva molto coraggio. Il Pci era il protagonista assoluto della Resistenza. Più della metà delle formazioni rispondeva soltanto a comandanti e commissari politici rossi. "Bella ciao" ricostruisce il cammino delle bande guidate da Luigi Longo e da Pietro Secchia sin dall'agosto 1943, con la partenza dal confino di Ventotene. Poi le prime azioni terroristiche dei Gap, l'omicidio di capi partigiani ostili al Pci, il cinismo nel provocare le rappresaglie nemiche, ritenute il passaggio obbligato per allargare l'incendio della guerra civile. La controstoria di Pansa svela il lato oscuro della Resistenza e la spietatezza di uno scontro tutto interno al fronte antifascista. E riporta alla luce vicende, personaggi e delitti sempre ignorati.


Titolo e contributi: Bella ciao : controstoria della Resistenza / Giampaolo Pansa

Pubblicazione: Milano : Rizzoli, 2014

Descrizione fisica: 429 p. ; 22 cm

Serie: Saggi

ISBN: 978-88-17-07260-1

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 940.53 SECONDA GUERRA MONDIALE, 1939-1945

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 25 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Trebaseleghe Bib. Centr. 940.53 PAN TRE0-26571 Su scaffale Disponibile
Monselice G 940.53 PAN MON-33809 Su scaffale Disponibile
Rubano G 940.53 PAN RUB-38915 Su scaffale Disponibile
Saletto G 940.53 PAN SAL-6048 Su scaffale Disponibile
Veggiano G 940.53 PAN VEG-10687 Su scaffale Disponibile
Abano Terme G 940.53 PAN ABT-81869 Su scaffale Disponibile
Albignasego G 940.53 PAN ALB-23550 Su scaffale Disponibile
Cadoneghe G 940.53 PAN CAD-24430 Su scaffale Disponibile
Due Carrare G 940.53 PAN DCR-20846 Su scaffale Disponibile
Limena G 940.53 PAN LIM-28247 Su scaffale Disponibile
Mestrino G 940.53 PAN MES-23578 Su scaffale Disponibile
Montegrotto Terme G 940.53 PAN MGT-32988 In vetrina Disponibile
Ponte San Nicolò G 940.53 PAN PSN-34771 Su scaffale Disponibile
Saccolongo G 940.53 PAN SAC-16951 Su scaffale Disponibile
Saonara G 940.53 PAN SAO-27236 Su scaffale Disponibile
Vigonza G 940.53 PAN VIG-22018 Su scaffale Disponibile
Campodarsego G 940 PAN CAM-25130 Su scaffale Disponibile
Casale di Scodosia G 940.53 PAN CSC-12558 Su scaffale Disponibile
Noventa Padovana G 940.53 PAN NOV-18760 In prestito 14/04/2020
Este G 940.53 PAN EST-53612 Su scaffale Disponibile
Piazzola sul Brenta G 940.53 PAN PSB-23827 Su scaffale Disponibile
Sant'Angelo di Piove G 940.53 PAN SAP-18080 Su scaffale Disponibile
Cervarese Santa Croce G 940.53 PAN CER-9510 Su scaffale Disponibile
Ospedaletto Euganeo G 940.53 PAN OSP-7597 Novità Disponibile
Gazzo G 940.53 PAN GAZ-13906 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.