Il tatuaggio
0 0 0
Libri Moderni

Il tatuaggio

Abstract: In odio alla donna un tempo amata, un uomo si fa tatuare sotto la pianta del piede il ritratto di lei per poterla calpestare all'infinito. Ne deriva qualcosa di simile a un incantesimo infausto, una fattura d'amore e di vendetta che porterà i protagonisti alla rovina. Ma la magia è solo apparente: sarà il rancore scaturito dal loro immenso, malinteso amore a travolgerli. Fabio è un uomo senza qualità, con un lavoro discontinuo di antiquario e una spiccata vocazione a valorizzare tutto ciò che è futile e falso. Piace alle donne, molto meno a stesso. Gioca il suo destino sulla vendita di una misteriosa terza Venere del Tiziano e si compiace di nobilitare il suo istintivo risentimento verso il prossimo ostentando un anarchismo di maniera.


Titolo e contributi: Il tatuaggio / Franco Cuomo

Pubblicazione: Milano : Baldini & Castoldi, copyr. 2002

Descrizione fisica: 278 p. ; 21 cm

Serie: Romanzi e racconti. - Baldini & Castoldi ; 242

ISBN: 88-8490-258-4

Data:-

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Romanzi e racconti ; 242

Nomi:

Soggetti:

Classi: 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900-

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data incerta

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Este G 853.9 CUO EST-35472 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.