Rebecca la prima moglie
0 1 0
Libri Moderni

Du Maurier, Daphne - Du Maurier, Daphne

Rebecca la prima moglie

Abstract: Una giovane dama di compagnia in vacanza a Montecarlo; Maxim de Winter, un affascinante vedovo che le propone di sposarlo; Manderley, un'inquietante castello della Cornovaglia che sembra vivere nel ricordo di Rebecca, defunta moglie del giovane sposo, la cui inquietante presenza incombe sulla nuova coppia ogni giorno di più. Ma il racconto è soprattutto l'indimenticabile storia di una giovane donna consumata dall'amore e alla disperata ricerca della sua identità.


Titolo e contributi: Rebecca la prima moglie / Daphne du Maurier ; Traduzione di Marina Morpurgo

Pubblicazione: Milano : Il Saggiatore, 2008

Descrizione fisica: 383 p. ; 19 cm

Serie: Tascabili ; 15

ISBN: 978-88-56-50003-5

Data:2008

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Rebecca
  • Rebecca
Serie: Tascabili ; 15
Nota:
  • rec

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Classi: 823.9 NARRATIVA INGLESE, 1900- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2008
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cittadella 823.9 DUM CIT0-42544 Su scaffale Prestabile
Villa del Conte G 823.9 DUM VDC-6274 Su scaffale Prestabile
Este G 823.9 DUM EST-44557 Su scaffale Prestabile
Trebaseleghe Bib. Centr. 823.9 DUM TRE0-29697 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Tutto sommato ho faticato ad andare avanti, onestamente se non avessi avuto lo sprone del film del Maestro del Giallo non so se avrei portato a termine la lettura.
Secondo Shakespeare la gelosia è un “mostro dagli occhi verdi che schernisce la carne di cui si nutre”, un’ossessione che cresce sempre di più e crea angoscia e sofferenza nell’innamorato/a che vive nel timore di perdere la persona amata ad opera di altri.
Ma si può provare gelosia per un fantasma? Rebecca” è un dramma scritto con maestria e un’atmosfera ricca di suspense (forse a tratti pure troppa) e mistero..
La trama è articolata, un mosaico che si compone con lo scorrere delle pagine.
E' in ogni caso un classico della letteratura gotica e romantica, letto da intere generazioni e vale lo sforzo anche se l'attacco della storia e il dipanarsi della matassa sono un pò troppo lenti.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.