Includi: tutti i seguenti filtri
× Anno da 2014 fino a 2015
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Risorse Catalogo
Il processo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Kafka, Franz - Kafka, Franz

Il processo

il Narratore audiolibri, 25/02/2014

Abstract: 'Il Processo' è uno dei più celebri romanzi di Franz Kafka, che racconta la vicenda, surreale e angosciante, del procuratore di banca Josef K., che una mattina, senza conoscerne le ragioni, viene arrestato. Certo che si tratti di un errore, tenta di scoprire quale sia il capo d'imputazione sul quale si basa il processo che gli è intentato. Vani però sono i tentativi di dialogo con la burocrazia giudiziaria e con i suoi rappresentanti, che procedono assecondando i meccanismi oscuri e involuti del tribunale. La lettura è di Alberto Rossatti. Questo Audio-eBook è nel formato EPUB 3 che ha funzioni molto importanti per la didattica, soprattutto l'evidenziazione del testo scritto che viene contemporaneamente ascoltato, migliorando così l'apprendimento linguistico, emotivo ed empatico attraverso la Lettura+Ascolto di libri e audiolibri.Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

La coscienza di Zeno letto da Moro Silo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Svevo, Italo - Svevo, Italo

La coscienza di Zeno letto da Moro Silo

il Narratore audiolibri, 10/03/2014

Abstract: Il capolavoro di Svevo è centrato sulla figura di Zeno, ma è in realtà un gioco di specchi: c'è Ettore Schmitz, autore reale, che si specchia nell'autore inventato, Italo Svevo, che a sua volta si specchia in Zeno, autore del diario di vita commissionatogli dal suo psicoanalista, in una rincorsa ludica alle possibili identificazioni. Zeno soffre di nevrastenia e per questo si rivolge alla psicoanalisi, ma senza esiti curativi reali se non una consapevolezza che si forma attraverso 'un'errabonda ricerca di se stesso'. Questo Audio-eBook è nel formato EPUB 3 che ha funzioni molto importanti per la didattica, soprattutto l'evidenziazione del testo scritto che viene contemporaneamente ascoltato, migliorando così l'apprendimento linguistico, emotivo ed empatico attraverso la Lettura+Ascolto di libri e audiolibri.Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

I viaggi di Gulliver
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Swift, Jonathan - Swift, Jonathan

I viaggi di Gulliver

il Narratore audiolibri, 10/07/2014

Abstract: 'I Viaggi di Gulliver' è un capolavoro della letteratura mondiale, un romanzo che coniuga fantasia e satira. Racconta i viaggi dello sfortunato marinaio Dr. Gulliver in quattro strane isole popolate da esseri particolari: i microscopici Lillipuziani, i giganti Brobdingnaghiani, gli 'imbranati' abitanti dell'isola volante di Laputa e i saggi Houyhnhnms, cavalli razionali e parlanti. Acuto, fantasioso, simpatico e scritto con un linguaggio semplice e ironico fino all'irriverenza, è in realtà un aspro attacco alla vanità e all'ipocrisia dell'uomo. Ascoltare e leggere, da adulti, questo classico della letteratura per ragazzi, è una scoperta esplosiva di divertimento, ironia e profonda riflessione sulle 'piccolezze' umane.Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

L'isola misteriosa
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Verne, Jules - Verne, Jules

L'isola misteriosa

il Narratore audiolibri, 16/07/2014

Abstract: Cinque uomini naufragano con un pallone aereostatico su un'isola del Pacifico non segnata sulle mappe e fuori dalle principali rotte, che chiameranno Isola Lincoln. Grazie al loro ingegno – e a qualche 'intervento misterioso' - riescono ad adattarsi al nuovo ambiente nonostante le avversità della natura e l'attacco di una ciurma di pirati. Infine l'isola esplode in un'apocalittica eruzione vulcanica e... Jules Verne ripercorre in questo romanzo il cammino della specie umana dalla preistoria alla moderna tecnologia in un tripudio d'ingegnosità, coraggio e tenacia. La lettura è affidata all'attore Massimo D'Onofrio, abilissimo nel caratterizzare i vari personaggi e a rendere l'atmosfera avventurosa di tutta la storia. (Versione integrale)Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

Le avventure di Huckleberry Finn. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Twain, Mark - Twain, Mark

Le avventure di Huckleberry Finn. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 10/07/2014

Abstract: Costituisce una sorta di seguito del precedente 'Le avventure di Tom Sawyer'. Ritroviamo infatti, stavolta come protagonista, Huck Finn, lo scapestrato amico e compagno di avventure di Tom. La storia riprende da dove si era conclusa quella precedente. Huck Finn, spirito libero e selvaggio, sembra essersi convertito alla civiltà, ma fin dall'inizio del romanzo abbandona gli agi e gli obblighi senza alcun rimpianto. Rintracciato dal padre, violento ubriacone interessato ad averlo con sé solo per impadronirsi dei suoi soldi, scappa con una zattera lungo il Mississippi in compagnia di Jim, uno schiavo nero in fuga. Durante questo viaggio Huck e Jim vivranno rocambolesche, appassionanti e divertentissime avventure. L'audiolibro è per tutti coloro che hanno uno spirito giovane, non cadono nell'ammuffimento del pensiero e nella banale quotidianità e si interrogano sul da farsi in ogni situazione, pensando con la propria testa e cercando soluzioni positive. Sta quindi a metà tra due mondi: il mondo infantile dell'innocenza e il mondo adulto dell'audacia e della saggezza.Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

I dolori del giovane Werther letto da Luigi Marangoni e Moro Silo. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Goethe, Johann Wolfgang - Goethe, Johann Wolfgang von

I dolori del giovane Werther letto da Luigi Marangoni e Moro Silo. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 11/09/2014

Abstract: Questo Audio-eBook è uno dei più importanti romanzi d'amore della letteratura universale, letto magistralmente dall'attore Luigi Marangoni.Da questo 'classico' di grande bellezza, letto magistralmente dall'attore Luigi Marangoni, i giovani possono imparare ancora molto sul sentimento amoroso e sull'atteggiamento verso la Natura, come ha scritto il grande filosofo del XX° secolo Gyõrgy Lukàcs: 'Il Werther è concepito generalmente come un romanzo d'amore. A ragione? Sì, il Werther è uno dei più importanti romanzi d'amore della letteratura universale. Ma, come ogni rappresentazione poeticamente grande della tragedia d'amore, anche il Werther è molto di più di una mera tragedia amorosa. Al giovane Goethe riesce di inserire organicamente in questo conflitto d'amore tutti i grandi problemi della lotta per lo sviluppo dell'individuo. La tragedia amorosa del Werther è la tragica esplosione di tutte le passioni che di solito si presentano nella vita divise, isolate, astratte; qui però sono fuse nel fuoco della passione amorosa in un'unica massa incandescente e luminosa.'Scritto alla fine del '700 è ancora un testo attualissimo che esplora l'entusiasmo, la gioia ma anche le pene e le confusioni dei giovani innamorati. Da questo 'classico' di grande bellezza i giovani possono imparare ancora molto sul sentimento amoroso e sull'atteggiamento verso la Natura. (Versione integrale)Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

La freccia nera
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Stevenson, Robert Louis - Stevenson, Robert Louis

La freccia nera

il Narratore audiolibri, 07/08/2014

Abstract: Ambientato nel turbolento contesto storico dell'Inghilterra del XV° secolo, insanguinata dalla Guerra delle Due Rose tra la casa di Lancaster e quella di York, La Freccia Nera è uno dei romanzi più popolari e amati dell' 'inventore di avventure' Robert Louis Stevenson. Racconta le vicende del giovane e coraggioso Dick Shelton, ricco di valori e ideali, orfano di entrambi i genitori e cresciuto dal signorotto opportunista e violento Sir Daniel Brackley che lo avvia alla carriera militare. Sir Daniel viene braccato da un gruppo di fuorilegge che vivono nei boschi e il cui simbolo è una freccia nera. Questi fanno di tutto per proteggere Dick, sostenendo di conoscere le torbide circostanze dell'assassinio di suo padre: il responsabile sarebbe proprio il suo tutore. Dick si unisce pertanto alla banda della Freccia Nera cercando vendetta e al contempo di mettere in salvo la sua amata Joanna Sedley, rapita da Sir Daniel per darla in sposa a un altro uomo. Dopo molte battaglie e al termine delle sue peripezie, Dick sarà nominato cavaliere dal futuro re d'Inghilterra Riccardo III, detto il Gobbo, e prima di sposare Joanna, vedrà l'assassino di suo padre ucciso da una freccia nera. Un romanzo storico pieno di avventure e che ascoltiamo come una favola della quale ha tutti gli elementi: la corte, i cavalieri, le armi, gli amori. E il finale, come in una favola, non avrebbe potuto essere diverso. Letto per ragazzi ed adulti dall'esperta voce dell'attore Luigi Marangoni.Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

La cassa oblunga e altri racconti. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Poe, Edgar Allan - Poe, Edgar Allan

La cassa oblunga e altri racconti. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 11/09/2014

Abstract: Questo Audio-eBook EPUB3 contiene tre famosi racconti dello scrittore che più di ogni altro ha saputo indagare il mistero e l'incubo. Tutti e tre indagano il rapporto ambivalente, di attrazione e repulsione, di curiosità e terrore, che lega gli uomini alla Morte e a tutto ciò che di ignoto e incomprensibile ruota attorno ad essa. 'Le vicende relative al caso del signor Valdemar' è una storia terrificante in cui un uomo, il signor Valdemar appunto, viene 'mesmerizzato' in articulo mortis e per mesi resterà in un raggelante limbo tra la vita e la morte, prima di giungere alla vera, e altrettanto agghiacciante, fine. 'La cassa oblunga' narra del mistero di una traversata in mare, di una cabina prenotata e rimasta vuota, di una cassa dal contenuto sconosciuto e dello squilibrato artista che mette a repentaglio la sua vita e quella di tutti i passeggeri. 'Il ritratto ovale' è una storia dentro la storia: un uomo ferito trova rifugio in un castello; incuriosito da un ritratto di donna appeso alle pareti della stanza in cui si trova, inizia a leggere avidamente in un libro la spiegazione del misterioso quadro. L'attrazione che sente verso la bellissima fanciulla in esso ritratta sarà pari solo all'angoscia nel conoscerne la storia e nello scoprire il confine, qui davvero labilissimo, tra vita e morte e tra arte e vita. La voce abile di Massimo D'Onofrio restituisce il senso di mistero e di paura con i quali Poe ha costruito queste storie da brivido.Contenuto: 1) Le vicende relative al caso del signor Valdemar 2) La cassa oblunga 3) Il ritratto ovale (versioni integrali)Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

La badessa di Castro. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Stendhal - Stendhal

La badessa di Castro. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 18/11/2014

Abstract: L'amore impossibile, durato dodici anni e conclusosi con la morte, tra Elena Campireali, d'illustre casata, e Giulio Branciforti, brigante e figlio di brigante, sullo sfondo della selvaggia campagna romana, nella prima metà del Cinquecento. Pubblicato a Parigi nel 1839, La Badessa di Castro di Stendhal - capolavoro del romanzo breve - è considerato dalla critica 'la prova generale della Certosa di Parma'.E' forse tempo di rivedere la storia dei Castelli Romani secondo un nuovo filone - diverso da quello consueto dell'araldica guerriera dei casati o del folklore e delle lodi per i vini locali - nel sinistro ricordo delle lame dei coltelli estratti a tradimento che Stendhal ci racconta. Lo scrittore trova 'antropologicamente' connaturato all'indole italiana questo alternarsi di bellezza e crudeltà, di arte universale e bassi intrighi di potere, di tiranni senza scrupoli o briganti amati dal popolo e Michelangelo, Giorgione, Leonardo e Raffaello. Uno sguardo all'Italia del '500 che forse può dar lumi sul modo di essere degli Italiani odierni.(Versione integrale)Per fruire al meglio di questo Audio-eBook da leggere e ascoltare in sincronia leggi la pagina d'aiuto a questo link:https://help.streetlib.com/hc/it/articles/211787685-Come-leggere-gli-audio-ebook

Addio, Monti
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Masneri, Michele

Addio, Monti

minimum fax, 21/01/2014

Abstract: Un escort che è anche ghost writer. Un immobiliarista che sfrutta il mito di Pasolini per gonfiare le quotazioni delle periferie romane. Un importante economista condannato a fare sempre e solo marchette. E poi ereditiere dell'Olgiata, signore di Cortina d'Ampezzo, conduttori televisivi che crollano e risorgono. Sono questi i protagonisti di un romanzo che, avendo come crocevia il rione Monti di Roma (un tempo covo di prostitute e di briganti, oggi zona in della città), racconta le vicende di un gruppo di radical chic al tempo della crisi. Tra attacchi di panico, sedute di pilates, finti loft, spritz, amori non corrisposti, e molte ansie da salto sociale. Un viaggio nell'Italia che siamo diventati, dove la vecchia arte di arrangiarsi si nasconde tra i festival letterari e lo slow food, e la patina del buon gusto dissimula a malapena gli appetiti di chi il potere lo gestisce e dei tanti che lo sognano. Una satira dei nostri tempi firmata da un esordiente il cui talento è grande quanto il coraggio di raccontare un mondo in cui tutti siamo immersi fino al collo.

Letture, contenuti e granularità
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

AA. VV.

Letture, contenuti e granularità

Ledizioni, 14/04/2014

Abstract: Questo eBook nasce da un progetto di aggregazione di contenuti online sparsi su blog e social network. Ne risulta una rilessione non solo sul calo del numero dei lettori in Italia, ma su cosa e come si legge nell'attuale ecosistema della comunicazione cartacea e digitale, su cosa costituisca "contenuto" (e se la sua eventuale complessità o granularità influiscano sulla sua rilevanza), oltre a come lo si possa trovare e sfruttare nel mondo digitale e quindi cosa forse si stia perdendo e cosa guadagnando col passare del tempo e delle tecnologie.

L'egoismo è inutile. Elogio della gentilezza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Saunders, George - Mennella, Cristiana

L'egoismo è inutile. Elogio della gentilezza

minimum fax, 23/04/2014

Abstract: George Saunders è uno degli autori più amati e influenti della scena letteraria americana di oggi. La sua raccolta di racconti Dieci dicembre è stata uno dei casi letterari del 2013, sia negli Stati Uniti, dove ha scalato le classifiche ed è stata finalista al National Book Award, sia in Italia, dove sia La Repubblica che il Corriere della Sera l'hanno inserita fra i migliori libri dell'anno. La rivista Time ha incluso Saunders nella sua lista delle 100 persone più influenti al mondo. Nel dicembre 2013, La Repubblica e minima&moralia, il blog di minimum fax, hanno pubblicato un memorabile discorso di Saunders agli studenti della Syracuse University in cui lo scrittore invita i neolaureati a basare la propria vita sulla gentilezza verso il prossimo invece che sull'ambizione personale. In poche ore il pezzo è stato letto da decine di migliaia di persone (20.000 solo le condivisioni su Facebooke Twitter) e ripreso da altri blog e testate. Per chi non l'avesse ancora letto, perchi vuole conservarlo o regalarlo, minimum fax lo ripubblica ora in questo volumetto, accompagnato da un attualissimo saggio ("L'uomo col megafono") contro la retorica politica urlata e violenta, e da un'intervista inedita all'autore.A cura di Christian Raimo.

La terra di tutti
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Blasco Ibáñez, Vicente

La terra di tutti

Faligi Editore, 24/04/2014

Abstract: In "La terra di tutti" Vicente Blasco Ibáňez dà espressione alle molte facce che lo caratterizzavano: uomo politico, avventuriero, colonizzatore, grande letterato. Questo romanzo, del 1922, tira le somme di alcune delle esperienze più importanti della vita dell'autore, prime fra tutte i frequenti viaggi nell'America del Sud e i tentativi di colonizzarvi nuove terre e la grande passione letteraria che lo aveva accompagnato sin dagli anni della prima gioventù. Vi sono, infatti, nel romanzo due grandi filoni che si sviluppano lungo tutto il corso della narrazione. Da un lato si tratta della descrizione delle avventure e delle relative difficoltà a cui gli europei emigranti in Argentina andavano incontro trovandosi di fronte ai luoghi aridi e sterili della Patagonia; dall'altra il filone romanzesco in cui Ibáňez manifesta la propria passione per la letteratura, specialmente nella sua più elevata espressione, quella classica, con un esplicito rimando al mito di Troia. Elena, donna bella e fatale, seduce e conduce alla rovina gli uomini con cui viene a contatto, distruggendo tutto ciò che incontra sulla propria strada. E proprio Elena è uno dei personaggi principali del racconto; attorno a lei si sciolgono i fili della narrazione e orbitano gli altri personaggi del romanzo. Da Parigi, dove ha inizio la narrazione, al villaggio di La Presa in Patagonia, fra tradimenti, sotterfugi, inganni e vendette, sono molti i personaggi che Elena incontra sul proprio cammino. Tutti, in modo più o meno marcato, subiscono le conseguenze devastanti dell'incontro con il leggendario, temibile Gualicho, il diavolo della Pampa, con cui la donna viene infine identificata. Ed è di nuovo a Parigi che l'equilibrio può essere ristabilito. Elena, fuggita da La Presa per tornare in quella città, perché ormai sola e odiata da tutti, è diventata una prostituta avvizzita dalla miseria e dalla vecchiaia, mentre i pochi personaggi sopravvissuti alla forza distruttiva della donna possono godere dei frutti della missione colonizzatrice in Argentina, avvenuta con successo. Di "La terra di tutti" fu fatta nel 1926 una trasposizione cinematografica con Greta Garbo. The Temptress (la tentatrice) come reso evidente già dal titolo, è interamente centrato sulla figura di Elena; sfruttando il potere ideologico del cinema del tempo la pellicola svela in particolar modo la potenzialità del messaggio morale e la capacità melodrammatica di Ibáňez, aspetti che, unitamente alla marcata virtuosità descrittiva che l'autore aveva riversato nel proprio romanzo, ne sancirono il successo.

Il gatto di Frankenstein. Le nuove frontiere dell'ingegneria genetica animale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Anthes, Emily

Il gatto di Frankenstein. Le nuove frontiere dell'ingegneria genetica animale

Codice Edizioni, 07/05/2014

Abstract: Avete mai sentito parlare di mister Green Genes, il gatto che si illumina al buio? O di scarafaggi bionici, capre ragno e topi robot? Sempre più spesso i giornali e la televisione riportano scoperte scientifiche che ci stupiscono e sconvolgono. Ma cosa sono esattamente queste creature? Chi le sta creando? E soprattutto, perché? Mentre per i critici si tratta dell'ennesimo tentativo oell'uomo di giocare a fare Dio, Emily Anthes ci spiega come in realtà le biotecnologie oggi permettano di clonare specie in pericolo di estinzione, installare protesi in soggetti infermi e curare malattie genetiche. "Il gatto di Frankenstein" vi accompagnerà in un viaggio divertente in un mondo dove i più bizzarri scenari da fantascienza stanno diventando realtà.

Acqua. Sai cosa bevi? Conoscere e usare consapevolmente la più importante risorsa naturale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Temporelli, Giorgio

Acqua. Sai cosa bevi? Conoscere e usare consapevolmente la più importante risorsa naturale

Il Pensiero Scientifico, 19/05/2014

Abstract: Esiste l'acqua migliore in assoluto? Quanto dobbiamo bere? L'acqua è l'unica bevanda a zero calorie? Perché alcune acque contengono nitrati o arsenico? Meglio bere l'acqua leggera o quella ricca di sali? Liscia o gassata? Pubblica o privata? Come si può contribuire personalmente al risparmio idrico? Sono solo alcune delle oltre cento domande a cui l'autore di questo volume risponde con chiarezza e precisione, delineando un quadro a trecentosessanta gradi sulla "risorsa acqua". Dagli aspetti ambientali e di sicurezza a quelli alimentari, dalle norme legislative alle modalità di imbottigliamento e alle apparecchiature per il trattamento dell'acqua, senza tralasciare una serie di interessanti problematiche di ordine pratico e scientifico, il lettore troverà risposta alle principali curiosità sull'argomento.

I Middlestein
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Attenberg, Jami

I Middlestein

Giuntina, 20/05/2014

Abstract: Per più di trent'anni Edie e Richard Middlestein hanno condiviso la vita – una solida famiglia di Chicago, due figli, una bella casa, un buon lavoro, molti amici. Ma tutto viene sconvolto perché Edie mangia troppo. È tormentata dal cibo, pensa solo a quello e agisce di conseguenza – se non riuscirà a smettere non le rimarrà molto da vivere. Quando Richard decide alla fine di lasciare sua moglie, tocca ai figli prendere il controllo della situazione. Robin, polemica e irrisolta ma generosa, è determinata a farla pagare al padre per aver lasciato sola la mamma; Benny, un uomo tranquillo, padre di famiglia che è solito concludere le giornate con uno spinello, preferirebbe lasciare che le cose procedano per il loro corso. Sua moglie Rachelle, donna perfezionista e un tantino stressata, è decisa invece a salvare la suocera, ma la missione risulterà molto più ardua dell'organizzare la grandiosa festa per il b'nei mitzvah dei loro due gemelli. Nel frattempo Edie continua a mangiare e a ingrassare, ma forse – la sensazione si insinua gradualmente nel lettore – non è l'unica responsabile per quello che fatalmente succederà. Con una prosa ricca, grande partecipazione e fine senso dell'umorismo, Jami Attenberg costruisce un romanzo epico sul matrimonio, la famiglia e le nostre ossessioni, seguendo le vicende di una famiglia ebraica americana a cui non potrete fare a meno di affezionarvi.Jami Attenberg è nata nel 1971. È autrice di quattro romanzi. Laureata alla John Hopkins University, collabora con riviste e giornali tra cui il New York Times e Nerve. I Middlestein è il suo primo romanzo pubblicato in Italia di cui Jonathan Franzen ha scritto: "I Middlestein mi hanno conquistato fin dalle prime pagine, e una volta giunto alle ultime ho ammirato la compassione di Jami Attenberg e la sua maestria nel saper raccontare una storia".

Desideri sommersi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ferri, Barbara

Desideri sommersi

Elmi's World, 27/05/2014

Abstract: Esiste al di là delle nuvole una terra dei sogni, un mare dipinto di tutte le sfumature del cielo, e un deserto che ti mette di fronte a te stesso. è qui che inizia un triangolo amoroso tra tre donne. La vita sembra scorrere felicemente sott'acqua, ma un'onda passionale di nome Kika sconvolge la vita tranquilla di una coppia apparentemente perfetta. I desideri sommersi alzano la testa prepotentemente in cerca di una boccata d'aria.

Come finisce il libro. Contro la falsa democrazia dell'editoria digitale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Gazoia, Alessandro

Come finisce il libro. Contro la falsa democrazia dell'editoria digitale

minimum fax, 28/05/2014

Abstract: Da Gutenberg in poi, abbiamo immaginato il nostro progresso intellettuale legato indissolubilmente alla "cultura del libro". Ma oggi, mentre a noi lettori capita sempre più spesso di avere in mano uno smartphone o un e-reader, sembra che questa storia secolare volga al termine, portando con sé la scomparsa dell'editoria come la conosciamo, e forse la trasformazione radicale del concetto stesso di "letteratura". Se ad alcuni sembra un'apocalisse, Amazon.com e le piattaforme di self-publishing disegnano un radioso futuro in cui il rapporto fra chi scrive e chi legge sarà più aperto, diretto, libero. Ma è veramente così? Con un'idea chiarissima di come si sta evolvendo la nostra "società della conoscenza", Alessandro Gazoia analizza lo stato presente del mondo del libro, italiano e internazionale, ed esplora i possibili scenari futuri: mettendo in guardia contro il rischio di confondere le strategie di mercato con il libero scambio di idee, e illustrando invece le autentiche potenzialità rivoluzionarie dell'editoria digitale, Come finisce il libro vuole essere il manifesto di un percorso diverso per il futuro dei libri.

Quando eravamo prede
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

D'Amicis, Carlo

Quando eravamo prede

minimum fax, 11/06/2014

Abstract: Prendete Tre Punti, una distesa di boschi incontaminati che sembra il Paradiso Terrestre. Popolatelo con Alce, Agnello, Cagna, Toro, Ghepardo, Farfalla, Leone... non proprio animali, ma esseri umani che vivono completamente immersi nella natura, seguendo regole semplici e crudeli, capaci di immergerli in ciò che più somiglia a un'esistenza felice. Ma che succede quando per puro caso la prima briciola di civiltà cade tra gli alberi di questa foresta? Cosa accade quando i suoi abitanti scoprono la religione, il diritto, la proprietà privata e una cosa in apparenza vantaggiosa come la pietà? Ecco che un equilibrio inconsapevolmente perfetto si ribalta d'improvviso rivelando un mondo vecchio, triste, malato, a rischio addirittura di estinzione. Dalla preistoria alla fine della civiltà, Quando eravamo prede sembra riassumere in una sola storia l'intera avventura umana e il nostro rapporto con la natura, come se La fattoria degli animali rivivesse ne La strada di Cormac McCarthy. Carlo D'Amicis fonde la potenza dell'allegoria e il gusto del romanzesco per raccontare fascino e pericoli della nostra eterna imperfezione.

La maestra dei colori
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bender, Aimee - Abeni, Damiano - Egan, Moira

La maestra dei colori

minimum fax, 18/06/2014

Abstract: La scrittura di Aimee Bender è da sempre un inconfondibile mix di realismo e fantasia; in questa nuova raccolta di racconti la sua voce, carica di sensualità e magia, continua a ridisegnare il mondo in maniera originale, senza concessioni al sentimentalismo e ai cliché della narrativa "femminile". Alcune storie sono ambientate al giorno d'oggi, fra teenager al centro commerciale o studentesse in un campus universitario; in altre fa capolino l'elemento surreale (un ragazzino che soffre di "analfabetismo facciale", cioè non riesce a distinguere il viso delle persone e la loro espressione; un vecchietto inoffensivo che è convinto di essere un criminale nazista); altre ancora sono incantevoli esempi di "realismo magico" (una sarta viene rapita e condotta in un paese dell'Asia dove dovrà rammendare le tigri a cui si stanno strappando via le strisce) o rivisitazioni di fiabe classiche. Fin dal 1999 il New Yorker aveva segnalato Aimee Bender come uno dei "venti scrittori per il 21° secolo"; La maestra dei colori, accolta da elogi unanimi da parte della critica statunitense e inserita dal New York Times nella lista dei libri più importanti dell'anno, non fa che riconfermarne il talento.