Includi: tutti i seguenti filtri
× Anno da 2014 fino a 2015
× Nomi Riordan, Rick
× Data 2015
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Risorse Catalogo
× Nomi AA. VV.
Il sangue dell'Olimpo. Eroi dell'Olimpo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Riordan, Rick - Baldinucci, Loredana - Melosi, Laura

Il sangue dell'Olimpo. Eroi dell'Olimpo

Mondadori, 14/04/2015

Abstract: L'equipaggio della Argo II, la nave volante guidata dai semidei greci e romani, non è ancora riuscito a sconfiggere la minaccia più temibile: la divina Gea e il suo esercito di giganti. Ad Atene la Festa della Speranza è alle porte, e la perfida dea della Terra ha intenzione di celebrarla in grande stile: sacrificando due semidei per tornare in vita. Percy Jackson e i suoi amici devono fermarla, ma hanno visioni sempre più frequenti di una cruenta battaglia che minerà la pace tra il Campo Mezzosangue e il Campo Giove. Solo se i semidei riusciranno a condurre la statua di Athena Parthenos al Campo Mezzosangue potranno evitare la guerra.

La spada del guerriero. Magnus Chase e gli dei di Asgard
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Riordan, Rick - Baldinucci, Loredana - Melosi, Laura

La spada del guerriero. Magnus Chase e gli dei di Asgard

Mondadori, 17/11/2015

Abstract: Secondo la mitologia nordica, quando un uomo muore valorosamente con la spada in mano diventa uno degli immortali guerrieri di Odino, il re degli dei. Magnus Chase, sedici anni e una vita di espedienti, non avrebbe mai immaginato di morire brandendo un'arma millenaria contro un gigante deciso a carbonizzare il Ponte di Boston e migliaia di innocenti.L'ascesa al Valhalla, l'Olimpo nordico, è solo l'inizio per il giovane eroe. Tra bellicose valchirie, nerboruti guerrieri e sontuosi banchetti, Magnus sta per scoprire la sconvolgente verità: suo padre è il divino Freyr e il suo compito è ritrovare la Spada dell'Estate, scongiurando così il Ragnarok, il Giorno del Giudizio, in cui i Nove Mondi saranno distrutti e gli dei si scontreranno in battaglia con i giganti.La vita di Magnus è appena finita. Eppure è appena cominciata.Surt camminava avanti e indietro di fronte a me, schioccando la lingua in segno di disapprovazione. "Fragile" disse."Senza spina dorsale. Un bambino.Dammi la spada di tua spontanea volontà, progenie dei Vani. Ti prometto una morte rapida." Progenie dei Vani? Conoscevo un sacco di ottimi insulti, ma quello non l'avevo mai sentito.