Includi: tutti i seguenti filtri
× Bacino 5
× Anno da 2014 fino a 2015
× Soggetto Genere: Drammatico
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore RCS MediaGroup
× Lingue Inglese
× Soggetto Genere: Fantasy
Copertina
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Viviane / un film di Ronit e Shlomi Elkabetz

[S.l.] : Cecchi Gori Home Video, 2015

Abstract: Viviane deve affrontare un lungo calvario giuridico per divorziare dal marito Elisha. Secondo la legge ha bisogno del consenso del marito davanti all'unica autoritÓ giudiziaria competente per i casi di divorzio in Israele: la Corte rabbinica. Insieme al suo avvocato, Viviene deve affrontare una lunga lotta per la sua libertÓ scontrandosi con procedure assurde ed incomprensibili...

These final hours
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

These final hours : 12 ore alla fine / written and directed by Zak Hilditch

[S.l.] : 01 Distribution, 2015

Abstract: E' l'ultimo giorno sulla Terra. A dodici ore dall'evento catastrofico che scatenerà l'Apocalisse, un giovane uomo tormentato di nome James attraversa una città caotica e senza legge verso la festa di tutte le feste, l'ultimo grande evento prima della fine del Mondo. Tuttavia, lungo la strada finisce per salvare la vita di una bambina di nome Rose, alla disperata ricerca di suo padre. Bloccato da questa imprevista responsabilità, James è costretto a venire a patti con quello che conta davvero nella vita e aiuta Rose a trovare suo padre, un'azione che alla fine lo porterà sulla strada della redenzione.

Sei come sei
4 0 0
Libri Moderni

Mazzucco, Melania G.

Sei come sei / Melania G. Mazzucco

Torino : Einaudi, 2015

Super ET. - Einaudi

Abstract: Sul treno per Roma c'è una ragazzina. Sola e in fuga, dopo un violento litigio con i compagni di classe. Fiera e orgogliosa, Eva legge tanti libri e ha il dono di saper raccontare storie: ha appena undici anni, ma già conosce il dolore e l'abbandono. Giose è stato una meteora della musica punk-rock degli anni Ottanta, poi si è innamorato di Christian, giovane professore di latino: Eva è la loro figlia. Padre esuberante e affettuoso, ha rinunciato a cantare per starle accanto, ma la morte improvvisa di Christian ha mandato in frantumi la loro famiglia. Giose non è stato ritenuto un tutore adeguato, e si è rintanato in un casale sugli Appennini. Eva è stata affidata allo zio e si è trasferita a Milano. Non si vedono da tempo. Non hanno mai smesso di cercarsi. Con Giose, Eva risalirà l'Italia in un viaggio nel quale scoprirà molto su se stessa, sui suoi due padri, sui sentimenti che uniscono le persone al di là dei ruoli e delle leggi, e sulla storia meravigliosa cui deve la vita. Drammatico e divertente, veloce come un romanzo d'avventura, "Sei come sei" narra con grazia, commozione e tenerezza l'amore tra un padre e una figlia, diversi da tutti e a tutti uguali, in cui ciascuno di noi potrà riconoscersi.

Una nuova amica
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Una nuova amica / un film di François Ozon

[Roma] : Officine UBU, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Profondamente scossa dalla morte della migliore amica, con la quale aveva instaurato un'intesa speciale, Claire si riapre alla gioia di vivere dopo una scoperta sorprendente e intrigante sul marito della defunta, ma in un vortice di segreti, pulsioni inaspettate e doppie identitá nascoste, la situazione comincia a sfuggirle di mano...

Anime nere
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Anime nere / regia di Francesco Munzi

[Milano] : Mondadori, [2015]

Abstract: Luigi, Rocco e Luciano sono tre fratelli, nati tra le montagne selvagge dell'Aspromonte, in Calabria. Luigi è un trafficante di droga, mentre Rocco, che vive a Milano, è un imprenditore di successo grazie ai soldi sporchi guadagnati dal fratello. Luciano è rimasto in Calabria e alleva capre. Un giorno suo figlio Leo, ragazzo instabile e rancoroso, spara alcuni colpi di fucile sulla saracinesca di un bar protetto da un clan rivale storico della sua famiglia. Il suo gesto risveglia antichi rancori e scatena una guerra da tempo sopita...

Un raggio di sole tra le nuvole
0 0 0
Libri Moderni

McCoy, Sarah

Un raggio di sole tra le nuvole : romanzo / Sarah McCoy ; traduzione di Alessandro Storti

[S.l.] : Nord, 2015

Narrativa ; 628

Abstract: In cuor suo, Eden ha sempre coltivato la speranza di diventare madre, e il sorriso non l'ha mai abbandonata. Ma adesso quel sorriso si è spento: non ci saranno bambini nella sua vita. E la grande casa che ha appena acquistato col marito Jack rimarrà un nido vuoto. Una verità dolorosa, destinata ad allargare la crepa che, a poco a poco, si è venuta a creare tra loro. E infatti lui commette subito un errore madornale: le regala un cucciolo. Per Eden è quasi un affronto. Davvero Jack pensa che un cane possa sostituire un figlio? Se ciò non bastasse, in un goffo tentativo di rimediare, Jack "assume" come dog-sitter Cleo, la nipotina undicenne del loro vicino. Pur di non doversi occupare di quella bestiola, Eden si rassegna a sopportare la presenza della bambina e le permette di andare a trovarla ogni giorno. Ancora non lo sa, ma quella decisione le cambierà l'esistenza. Perché Cleo è dotata di un'intelligenza vivace e di un'insaziabile curiosità, che la spingono a porsi domande su tutto, persino sull'antica testa di bambola che Eden ha trovato per caso in cantina. Affascinata, Cleo vuole a ogni costo ricostruirne la storia e trascina Eden da Ms Silverdash, la libraia del quartiere, nonché esperta antiquaria. Ed è proprio lì, tra gli scaffali pieni di libri e i saggi consigli di Ms Silverdash, che Eden scoprirà che quella bambola è la chiave per risolvere un mistero legato a una donna vissuta durante la Guerra di Secessione, una donna con cui Eden ha stranamente molto in comune...

Nagasaki
0 0 0
Libri Moderni

Hayashi, Kyōko

Nagasaki / Kyoko Hayashi ; traduzione di Manuela Suriano

Roma : Gallucci, 2015

Alta definizione

Abstract: Tradotta qui per la prima volta in lingua italiana, Kyoko Hayashi è un punto di riferimento assoluto per la memoria della bomba atomica e l'elaborazione di quell'evento di distruzione assoluta. L'autrice si è sempre considerata una "testimone del 9 agosto" e in quanto tale si è fatta carico della narrazione dell'olocausto nucleare affinché non sprofondasse nell'oblio e mantenesse la sua valenza di monito per le generazioni future. Nel racconto "I due segni tombali" i fatti di Nagasaki sono visti attraverso la storia di due ragazze adolescenti, Yòko e Wakako. "Il luogo del rito" ripercorre i giorni seguenti il bombardamento fino a coprire un arco di trent'anni. "Il barattolo" racconta il convivere dei superstiti con il terrore per le conseguenze dell'atomica, mentre "II raccolto" esprime i timori per la contaminazione generata dall'uso civile del nucleare.

Trilogia della città di K.
0 0 0
Libri Moderni

Kristof, Agota

Trilogia della città di K. / Agota Kristof

Torino : Einaudi, 2014

Super ET

Abstract: Quando "Il grande quaderno" apparve in Francia a metà degli anni Ottanta, fu una sorpresa. La sconosciuta autrice ungherese rivela un temperamento raro in Occidente: duro, capace di guardare alle tragedie con quieta disperazione. In un Paese occupato dalle armate straniere, due gemelli, Lucas e Klaus, scelgono due destini diversi: Lucas resta in patria, Klaus fugge nel mondo cosiddetto libero. E quando si ritroveranno, dovranno affrontare un Paese di macerie morali. Storia di formazione, la "Trilogia della città di K" ritrae un'epoca che sembra produrre soltanto la deformazione del mondo e degli uomini, e ci costringe a interrogarci su responsabilità storiche ancora oscure.

Cronaca di una morte annunciata
0 0 0
Libri Moderni

García Márquez, Gabriel

Cronaca di una morte annunciata / Gabriel García Márquez ; traduzione di Dino Puccini

Milano : Mondadori, 2014

Oscar Edizione speciale

Abstract: Santiago Nasar morirà. I gemelli Vicario hanno già affilato i loro coltelli nel negozio di Faustino Santos. A Manaure, "villaggio bruciato dal sale dei Caraibi", lo sanno tutti: presto i fratelli della bella quanto svanita Angela vendicheranno l'onore di quella verginità rubatale in modo misterioso dall'aitante Santiago, ricco rampollo della locale colonia araba. Tutti lo sanno, ma nessuno fa alcunché per impedirlo: non la madre della vittima designata, non il parroco, non l'alcalde, neppure una delle numerose fanciulle che spasimano per il Nasar. E così la morte annunciata lo sorprende nel fulgore di una splendida mattinata tropicale. Ma non per agguato o per trappola: un destino bizzarro e crudele fa sì che la fine di Santiago si compia per un concorso di fatalità ed equivoci, mentre gli stessi assassini fanno di tutto perché qualcuno impedisca loro l'esecuzione. Basato su un fatto reale, "Cronaca di una morte annunciata" venne pubblicato nel 1981 (un anno prima del Nobel a García Márquez) e, pur nella brevità, rappresenta uno dei vertici della sua narrativa: un romanzo magistrale che sa fondere i toni della tragedia antica con il ritmo di una detective story in una grandiosa allegoria dell'assurdità della vita, l'apoteosi della fatalità.

La fabbrica della speranza
0 0 0
Libri Moderni

Sankaran, Lavanya

La fabbrica della speranza / Lavanya Sankaran ; traduzione di Monica Capuani

Milano : Marcos y Marcos, 2014

Gli alianti ; 219

Abstract: Anana è un uomo che fa. Come un pioniere, si e aperto la strada in una terra ostile - lo stato indiano somiglia al nostro, invadente e dispotico quando chiede, inesistente quando serve - e intravede finalmente l'orizzonte: la sua è una fabbrica modello, pronta a decollare sul mercato internazionale. Anche i suoi figli gli sembrano un miracolo, mentre la moglie è capricciosa e insicura. Nei sogni Anand accarezza un'altra donna: accanto a Kavika, non è più solo. E quando di colpo tutto si complica, perché politici rapaci lo tormentano con un subdolo ricatto, Kavika è l'unica che lo sa ascoltare. Ma qual è il karma di Anand? Proteggere sua moglie per amore dei figli, o dare ascolto ai propri bisogni più intimi e abbandonarsi tra le braccia di Kavika? Cedere al ricatto che minaccia la sua fabbrica e adeguarsi alla corruzione imperante, o combattere e dire di no? Kamala è una vita che combatte. Ha lavorato nei cantieri con il figliolino al collo, dormendo sul marciapiede in una tenda improvvisata. Fare la serva per la famiglia di Anand le sembra una conquista: ha una casa minuscola in cui tornare la sera, può mandare a scuola il suo amato Narayan. La sua vita è distante mille miglia da quella dei suoi datori di lavoro, che spendono in un pomeriggio di shopping quello che lei guadagna in un anno, ma Kamala sarebbe contenta così. Se non fosse per la speculazione edilizia che minaccia la sua casa. Se non fosse per la calunnia che rischia di distruggere tutto quello che ha.

Raccontami la notte in cui sono nato
0 0 0
Libri Moderni

Di Paolo, Paolo <1983- >

Raccontami la notte in cui sono nato / Paolo Di Paolo ; con una nuova postfazione dell'autore

Milano : Feltrinelli, 2014

Universale economica ; 8393

Abstract: Si può vendere la propria esistenza, con tutto quel che c'è dentro? Quando scopre la storia di un ventenne australiano che mette in vendita la sua vita su eBay per seimila dollari, Lucien decide di fare altrettanto. Sente che le sue giornate gli vanno strette e prova perciò a liberarsene. Le offre a Filippo, incontrato per caso: raduna fotografie e ricordi, segnala abitudini, presenta nemici e amici, compresa la Signorina F., che ancora gli ronza in testa. Lucien se ne va, portando con sé solo un quaderno dalla copertina nera. Filippo comincia a vivere la vita dell'altro, a farla sua, con disinvoltura e imprudenza, fino al punto di innamorarsi della Signorina F. Le cose si complicano, Lucien e Filippo vengono travolti dalle conseguenze del loro stesso azzardo. Il vecchio "proprietario" della vita in vendita, da lontano, si accorge di non avere dato il prezzo a troppe cose: a certe mattine di domenica, a una neve arrivata all'improvviso, a una storia d'amore che non è stata. Alla donna che lo ha messo al mondo, a cui non ha mai potuto chiedere della notte in cui è nato. Una storia sulla forza oscura delle radici, sul patto profondo che ci lega a noi stessi.