Rete 2.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE 2

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 2 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle 30 biblioteche che compongono la Rete 2. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Soggetto Longevità
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Materiale Piu' materiali
Mostra parametri
L'età conquistata
0 0 0
Libri Moderni

Boncinelli, Edoardo <1941- > - Boncinelli, Vieri

L'età conquistata : perché abbiamo guadagnato più di vent'anni di vita e come viverli meglio / Edoardo e Vieri Boncinelli

Milano : Solferino, 2019

Saggi

Abstract: Negli ultimi decenni la vita media nei Paesi sviluppati è aumentata al ritmo di un trimestre guadagnato ogni anno. Il risultato è che nell'ultimo secolo abbiamo conquistato più di venti anni di vita e in Italia siamo al primo posto in Europa per numero di "anziani" con il 34,8 per cento di persone con più di 65 anni, e che sul suo territorio i centenari sono più di quattordicimila. Numeri strabilianti, se si considera che agli albori della civiltà i nostri antenati non arrivavano a superare, salvo casi eccezionali, i 30-35 anni. Che cosa è accaduto? Qual è il significato reale di questi numeri? Quali sono le conseguenze di questa conquista sulla nostra vita quotidiana e sul futuro del Pianeta? E quando possiamo definire "anziana" una persona?

Il cervello non ha età
0 0 0
Libri Moderni

Medina, John

Il cervello non ha età : istruzioni per rimanere attivi, brillanti e felici / John Medina ; traduzione di Giuliana Olivero

Torino : Bollati Boringhieri, 2018

Nuovi saggi Bollati Boringhieri

Abstract: Chi dice che non si possa invecchiare e mantenere intatte - e al meglio - tutte le funzioni del nostro cervello? È vero, con l'età che avanza la memoria inizia a perdere qualche colpo e abbiamo l'impressione che il nostro cervello sia più «lento» rispetto a quando avevamo qualche anno in meno. Ma è possibile evitare - e in qualche modo prevenire - i piccoli e grandi inciampi dell'invecchiamento? John Medina - che ci ha mostrato in "Il cervello. Istruzioni per l'uso" il vero funzionamento del nostro cervello, e in "Naturalmente intelligenti" ha spiegato ai genitori la ricetta scientifica per crescere bambini intelligenti sani e felici - ora condivide con noi le istruzioni per sfruttare al meglio i lunghi anni della nostra vecchiaia. Con il suo stile chiaro, scanzonato, ricco di aneddoti e sempre ben informato, Medina pone problemi familiari a tutti noi e, soprattutto, mette in campo soluzioni sorprendenti frutto delle più aggiornate ricerche nelle neuroscienze: impareremo come migliorare la nostra memoria, capiremo perché dovremmo valorizzare l'amicizia e le relazioni sociali (anche online), scopriremo perché leggere un libro per parecchie ore al giorno può realmente aggiungere anni alla nostra vita e come migliorare l'umore con i videogiochi e la mindfulness, e a riconoscere i primi segnali di malattie degenerative. Scopriremo poi che l'invecchiamento porta con sé anche dei vantaggi, con ricadute positive non soltanto per la mente ma anche per lo spirito. Con il passare degli anni, infatti, la capacità di vedere il bicchiere mezzo pieno aumenta e i livelli di stress si riducono. È per questo motivo che non bisogna assolutamente dare retta a chi dice che la vecchiaia è un'età nella quale sono tutti scontrosi e immusoniti: seguendo queste semplici regole, potrà essere una delle fasi più felici della vita. Ogni età ha i suoi problemi e John Medina, con le sue storie affascinanti e il suo contagioso senso dell'umorismo, è la nostra guida d'eccezione per la soluzione degli inconvenienti del tempo che avanza

La scienza che allunga la vita
0 0 0
Libri Moderni

Blackburn, Elizabeth H. - Epel, Elissa

La scienza che allunga la vita : la rivoluzione dei telomeri / Elizabeth Blackburn e Elissa Epel

Milano : Mondadori, 2017

Saggi

Abstract: Perché le persone invecchiano in modo così diverso l'una dall'altra? Perché alcune arrivano alla terza età con la mente lucida, fisicamente sane e piene di energia, mentre altre, magari più giovani, mostrano precocemente i segni e gli acciacchi tipici della vecchiaia? E, soprattutto, si può fare qualcosa per ritardare gli effetti più invalidanti della terza età? Elizabeth Blackburn, biologa molecolare premio Nobel per la medicina, ed Elissa Epel, psicologa della salute, si confrontano con questi interrogativi alla luce dei risultati di una loro recentissima, e per molti aspetti rivoluzionaria, ricerca, che ha identificato i principali «responsabili» dell'invecchiamento degli esseri umani nei telomeri, le minuscole porzioni di DNA che rivestono le parti terminali dei cromosomi, proteggendoli dal deterioramento del materiale genetico. Con il passare del tempo, infatti, i telomeri tendono ad accorciarsi e, quindi, a perdere di efficacia nella loro azione di prevenzione del deperimento cellulare. La velocità con cui la loro lunghezza si riduce, però, non è costante e uguale per tutti, ma cambia da individuo a individuo, e dipende tanto da fattori genetici (come alcune malattie, fortunatamente rare) quanto dall'equilibrio psichico e dallo stile di vita. La buona notizia - ed è questa la straordinaria scoperta delle due autrici - è che tale processo non è affatto irreversibile, anzi ciascuno di noi può fare qualcosa per bloccarlo o, addirittura, invertirne la direzione. Le numerose evidenze scientifiche raccolte da Blackburn ed Epel hanno infatti dimostrato che nutrirsi in modo sano e naturale, praticare una corretta attività fisica, affrontare le situazioni stressanti senza lasciarsene sopraffare, e persino prendersi cura dell'ambiente in cui si vive, sono armi efficacissime non solo per contrastare l'accorciamento dei telomeri, ma anche per favorirne la crescita, in modo che possano continuare a svolgere al meglio la loro funzione

Mitocondrio mon amour
0 0 0
Libri Moderni

Soresi, Enzo

Mitocondrio mon amour : strategie di un medico per vivere meglio e più a lungo / Enzo Soresi ; con Pierangelo Garzia

Novara : UTET, 2015

Abstract: Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per imparare a invecchiare bene. Insieme al fitness e a una buona alimentazione, il segreto è nel mitocondrio, prezioso "organello energetico" delle nostre cellule che gioca un ruolo importante in molte funzioni del corpo. È ciò che ci insegna Enzo Soresi, pneumologo, oncologo e studioso di neuroscienze di lungo corso che ha vissuto sul campo - e sulla sua pelle - le trasformazioni che la medicina ha affrontato negli ultimi anni. Dopo il successo del "cervello anarchico", il professor Soresi, convinto sostenitore dell'importanza della personalizzazione della cura, oltre che dello stretto rapporto tra corpo e mente, torna a ripercorrere le scoperte più imporranti della sua storia professionale e privata: nella veste di instancabile sperimentatore e perfino di paziente. Soresi dà vita in questo nuovo libro, con gusto per gli aneddoti e ironia, a un originale esperimento di medicina narrativa, tra casi clinici stimolanti e istruttive partite a golf, ricordi commoventi e diagnosi geniali, malanni e insperate guarigioni. Con l'aiuto del giornalista scientifico Pierangelo Garzia, Soresi tocca gli snodi più interessanti, controversi e attuali della biomedicina

Alle cellule piace andare in bicicletta
0 0 0
Libri Moderni

Halle, Martin

Alle cellule piace andare in bicicletta : combattere e prevenire ipertensione, arteriosclerosi, ictus, infarto, vivendo più sani e più a lungo / Martin Halle

Milano : Urra, 2014

Abstract: L'età anagrafica rispecchia solo in parte la buona forma fisica e mentale e non fornisce alcuna informazione sulle nostre condizioni di salute, tanto meno sulla nostra aspettativa di vita. Qual è piuttosto la nostra età biologica? A giocare un ruolo chiave per una buona salute sino a età avanzata è lo stato dei nostri vasi sanguigni. È da loro che dipende il corretto nutrimento di tutti gli organi del nostro corpo, e da loro, se trascurati, origina lo sviluppo di malattie gravi come l'ipertensione, l'arteriosclerosi, l'ictus o l'infarto. Il dottor Halle, cardiologo e medico dello sport, ci illustra come lo stile di vita favorisce o contrasta l'invecchiamento del sistema vascolare e, con esso, dell'intero organismo. Con un linguaggio semplice, immagini ed esempi tratti dall'esperienza comune, ci porta a esplorare il mondo che struttura la rete interna del nostro corpo, spiega l'influenza che l'attività fisica, o la sua assenza, produce a livello cellulare, mostra le correlazioni tra i processi biofisici che si innescano, forieri di salute o del suo contrario. Passando in rassegna i diversi fattori d'invecchiamento, fornisce consigli pratici per la vita di ogni giorno, vere e proprie "strategie di ringiovanimento". Come avviarsi a un programma di allenamento ideale, come alimentarsi, quali errori evitare: tutte le istruzioni per influire concretamente sull'invecchiamento delle cellule del nostro corpo, a partire dal recupero della salute cardiovascolare

Longevità
0 0 0
Libri Moderni

Veronesi, Umberto

Longevità / Umberto Veronesi ; a cura di MariaGiovanna Luini

Torino : Bollati Boringhieri, 2012

I sampietrini. - Bollati Boringhieri ; 2

Abstract: Nel 1921 gli ultracentenari in Italia erano 49, nel 2004 erano 7700. Non c'è dubbio che la vita si è allungata molto nell'ultimo secolo, ed è un bene. Paradossalmente non abbiamo un'idea chiara del perché ciò sia avvenuto; le scienze mediche hanno proposto diverse teorie sull'invecchiamento e oggi sappiamo molto di più di un tempo su questo tema, ma ancora non esiste una risposta definitiva alla domanda "Perché invecchiamo?". Umberto Veronesi affronta in questo libro uno dei temi più attuali della società contemporanea. La maggiore longevità della popolazione è un dato di fatto, ma capire cosa significa invecchiare serenamente è un'altra cosa, perché non basta aggiungere anni alla vita, bisogna fare in modo che siano anni interessanti. Partendo da qui, sulla base della sua enorme esperienza, Veronesi ci invita a meditare sul nostro stile di vita, dando il giusto peso all'alimentazione, all'attività fisica, all'attività mentale e soprattutto alla curiosità. "Credo di essere innamorato della curiosità in se stessa. Non mi accontento mai, la mia mente non è mai ferma. Amo il fatto di essere nato curioso e sono convinto che a tutti sia stato dato il medesimo dono, che poi è il senso dell'essere longevi. Più anni abbiamo a disposizione più possiamo imparare e conoscere"

Lettera a un bambino che vivrà 100 anni
0 0 0
Libri Moderni

Boncinelli, Edoardo <1941- >

Lettera a un bambino che vivrà 100 anni : come la scienza ci renderà (quasi) immortali / Edoardo Boncinelli

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Da sempre l'uomo sogna di vincere il tempo e su questo sogno ha elaborato infinite leggende, cercando nel mito, nella religione o nella magia le risposte al suo insopprimibile desiderio di eternità. Oggi però è la scienza a far sembrare possibile tutto ciò. Grazie agli enormi progressi della biologia e della medicina, per i bambini che nascono ora sarà normale vivere fino a 100 anni. Merito della lotta alla mortalità infantile, ma anche del costante progresso delle nostre conoscenze. Potremo ringiovanire parti del corpo, migliorarne l'efficienza e la longevità, guarire da malattie finora letali; alcune innovazioni tecnologiche suggeriscono addirittura un modo nuovo di sopravvivere alla morte. Ma l'immortalità è davvero possibile? Dagli ultimi sensazionali esperimenti sulla vita artificiale alle più recenti scoperte della genetica, dalla medicina rigenerativa alle sue applicazioni nella lotta alle malattie, dalla diagnostica precoce alla ricerca sui geni che regolano la durata della vita, Boncinelli ci offre tutte le informazioni necessarie per capire le implicazioni (non solo fisiche ma anche etiche, psicologiche e filosofiche) degli scenari, talvolta fantascientifici, che ci troveremo a vivere. E ci fornisce gli strumenti per orientare in modo consapevole le indispensabili scelte che saremo chiamati ad affrontare.

Okinawa
0 0 0
Libri Moderni

Willcox, Bradley J. - Willcox, D. Craig - Suzuki, Makoto

Okinawa : l'isola dei centenari / Bradley J. Willcox, D. Craig Willcox e Makoto Suzuki ; prefazione di Giovanni Scapagnini

[Milano] : Sperling & Kupfer, copyr. 2008

Equilibri. - Sperling & Kupfer

Abstract: Basato su uno studio venticinquennale sui centenari dell'isola di Okinawa e scritto da un team di esperti di fama internazionale, questo testo innovativo descrive l'alimentazione, l'attività fisica e lo stile di vita che consentono agli abitanti dell'isola giapponese di essere la popolazione più longeva e in forma del mondo. Con il suo facile programma anti-invecchiamento suddiviso in quattro settimane e articolato in cento ricette veloci e appetitose e una serie di semplici esercizi fisici, questo libro svelerà: i segreti di una sana longevità, 16 modi per eliminare le calorie in eccesso, 10 erbe e cibi salutari, 4 strategie per diventare e continuare a essere ottimisti, diversi suggerimenti per raggiungere un ottimale equilibrio proteico e molto altro.

Il manifesto della lunga vita
0 0 0
Libri Moderni

Il manifesto della lunga vita / [a cura di] Paolo Marandola, Francesco Marotta, con il contributo di Woo Chul Moon ; prefazione di Umberto Veronesi ; assistenti editoriali: Pino Nicotri e Serena Olivetta

[Milano] : Sperling & Kupfer, copyr. 2007

Guide benessere. - Sperling & Kupfer ; 206

Abstract: Sedici anni fa è nata negli Stati Uniti la Medicina anti-invecchiamento. La straordinaria velocità delle scienze nell'esplorare il funzionamento della cellula ha portato gli studiosi a rinviare l'aspettativa di vita ai 120 anni. Questo saggio svela le nuove frontiere della medicina preventiva e rigenerativa aprendoci nuovi orizzonti che promettono la sconfitta delle malattie e il prolungamento delle funzioni vitali. Frutto degli studi più recenti e innovativi, il programma proposto dagli autori rivela come ognuno può fin da ora conoscere il proprio potenziale futuro dal punto di vista psicofisico.

Vivere più a lungo
0 0 0
Libri Moderni

Brown, Sally

Vivere più a lungo : 52 brillanti idee per restare giovani grazie a un percorso salutistico / Sally Brown

[Bresso] : Hobby & work, 2007

52 brillanti idee per... - Hobby & work

Abstract: Molte persone vorrebbero avere più energia, forza e vitalità con le quali affrontare famiglia, lavoro, vita sociale: desiderano combattere in modo rapido e semplice i piccoli acciacchi che gli impediscono di vivere serenamente, hanno paura del tempo che passa. Grazie ai consigli di Sally Brown, queste persone potranno scoprire come dare al corpo la possibilità di ritardare gli effetti dell'invecchiamento eliminando le abitudini dannose a favore di una dieta sana ed equilibrata, di una moderata attività fisica e di una vita sociale attiva.

Segreti di lunga vita
0 0 0
Libri Moderni

Ni, Maoshing

Segreti di lunga vita : centinaia di modi per vivere 100 anni / Maoshing Ni

Milano : Magazzini Salani, copyr. 2007

Mente giovane, corpo intelligente
0 0 0
Libri Moderni

Chopra, Deepak - Simon, David

Mente giovane, corpo intelligente / Deepak Chopra, David Simon

[Milano] : Sperling paperback, 2004

Open space. - Sperling paperback ; 4

Abstract: Deepak Chopra e David Simon, entrambi medici, hanno elaborato un percorso in dieci passi per combattere l'avanzare dell'età, fondato sul sistema di guarigione ayurvedico in base al quale per conoscere il passato di una persona occorre esaminarne il corpo. Cambiando le nostre percezioni e i nostri modelli comportamentali è quindi possibile creare un nuovo corpo fisico: un'alimentazione sana priva di tossine, la meditazione, l'esercizio motorio, le varie tecniche di respirazione, un sonno rigenerante, lo sviluppo della sintonia mente/corpo, l'aumento della creatività e della flessibilità consentiranno di scegliere la propria età biologica e raggiungere il benessere totale.

Mente giovane corpo intelligente
0 0 0
Libri Moderni

Chopra, Deepak - Simon, David

Mente giovane corpo intelligente / Deepak Chopra, David Simon ; traduzione di Alessandra De Vizzi

Milano : Sperling & Kupfer, copyr. 2002

Orizzonti. - Sperling & Kupfer

Abstract: Deepak Chopra e David Simon, entrambi medici, hanno elaborato un percorso in dieci passi per combattere l'avanzare dell'età, fondato sul sistema di guarigione ayurvedico in base al quale per conoscere il passato di una persona occorre esaminarne il corpo. Cambiando le nostre percezioni e i nostri modelli comportamentali è quindi possibile creare un nuovo corpo fisico: un'alimentazione sana priva di tossine, la meditazione, l'esercizio motorio, le varie tecniche di respirazione, un sonno rigenerante, lo sviluppo della sintonia mente/corpo, l'aumento della creatività e della flessibilità consentiranno di scegliere la propria età biologica e raggiungere il benessere totale.

La zona anti-età
0 0 0
Libri Moderni

Sears, Barry - Ottoz, Eddy

La zona anti-età / Barry Sears

Ed. italiana / a cura di Eddy Ottoz

[Milano] : Sperling paperback, 2005

Open space. - Sperling paperback ; 33

Abstract: Un nuovo programma globale per sconfiggere i danni dell'invecchiamento, costruito sulle regole della Zona, il metodo alimentare proposto da Barry Sears. La Zona anti-età permette di migliorare l'esistenza; ritrovare vigore e efficienza fisica; ridurre e controllare le conseguenze della menopausa e dell'andropausa; mantenere le funzioni mentali; diminuire il rischio di malattie cardiache, infarti e diabete; combattere l'infertilità femminile; contrastare ansia e depressione; rimediare alla perdita di elasticità della pelle e ridurre il danno provocato dai radicali liberi.

Psicologia dell'invecchiamento e della longevità
0 0 0
Libri Moderni

Laicardi, Caterina - Pezzuti, Lina

Psicologia dell'invecchiamento e della longevità / Caterina Laicardi, Lina Pezzuti

Bologna : Il Mulino, copyr. 2000

Aggiornamenti aspetti della psicologia. - Il Mulino

Abstract: Mentre continua a crescere la quota di popolazione oltre i 65 anni di età diventa sempre più urgente il bisogno di conoscenze sulle caratteristiche e sui problemi dell'invecchiamento. I cambiamenti del comportamento umano che intervengono dopo la maturità sono connessi con la condizione biologica dell'individuo, ma non necessariamente legati a stati di deficit o di malattia. La tarda maturità non va intesa come inizio di un processo di decadimento, ma come avvio di una fase della vita in cui l'anziano sviluppa risposte alle richieste che la società avanza nei suoi confronti. In questo volume le autrici propongono una lettura della vecchiaia come risorsa sociale e dell'invecchiamento come processo di cambiamento adattivo.