Rete 2.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE 2

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 2 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle 30 biblioteche che compongono la Rete 2. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Shakespeare, William
Mostra parametri
Romeo e Giulietta
0 0 0
Libri Moderni

Mazzoli, Elisa <1973- >

Romeo e Giulietta / William Shakespeare ; raccontato da Elisa Mazzoli ; illustrato da Emanuela Di Donna

[Santarcangelo di Romagna] : Pane e sale, 2021

Primi classici

Abstract: Una collana che mira ad avvicinare i piccoli lettori alla grande letteratura, ripropone di volta in volta i testi che hanno segnato intere generazioni, vicine e lontane nel tempo. Romeo e Giulietta è decisamente la tragedia più famosa di Shakespeare, che mischia amore e morte in un turbinio di emozioni. Età di lettura: da 6 anni.

Riccardo 3.
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Riccardo 3. / William Shakespeare ; traduzione di Salvatore Quasimodo ; introduzione di Paolo Bertinetti ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

Milano : Mondadori, 2020

Abstract: Istrione sublime che eleva l'impostura ad arte perversa della politica, Riccardo ha come scopo totalizzante la conquista del potere, e la sua malvagità è ciò che gli consente di ottenerlo. Dramma storico scritto tra il 1591 e il 1594, Riccardo III appartiene alle opere giovanili di Shakespeare eppure rivela già, soprattutto nella complessità e contraddittorietà della figura del protagonista, la grandezza del suo genio. E il segreto della sua popolarità è forse nell'aver messo in scena un dramma troppo spesso riproposto dalla storia, quello di una dittatura nefasta e terribile, e nell'aver conservato intatto nei secoli il suo valore di monito.

Sogno di una notte di mezza estate
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Tea

Sogno di una notte di mezza estate / Tea Stilton ; [testo originale di William Shakespeare ; illustrazioni della storia di Carolina Livio ... [et al.]]

Milano : Piemme, 2020

I libri del cuore delle Tea Sisters

Abstract: In un luogo segreto, non lontano da Atene, c'è un bosco incantato in cui tutto può succedere. È qui che, al calar del sole, si fronteggiano il re Oberon e la regina Titania mentre Puck, folletto dispettoso, gioca con il destino di quattro innamorati... Un classico liberamente adattato da Tea Stilton. Età di lettura: da 8 anni.

Amleto
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William - Shakespeare, William

Amleto = Hamlet / William Shakespeare ; a cura di Paolo Bertinetti ; note ai testi di Mariangela Mosca Bonsignore

Torino : Einaudi, 2019

ET Classici

Abstract: L'assassinio del padre e la sfrenata sensualità della madre inducono il giovane Amleto a sentirsi prigioniero in un mondo di inganni e corruzione, ma le molte angustie e indecisioni non gli impediscono di portare a termine la propria vendetta. In questa opera immortale si contrappongono due strutture. Una drammatica, di azione, riferita all'argomento; un'altra essenzialmente lirica, di riflessione, condensata nei monologhi del principe di Danimarca. Una esterna, cioè la tragica vendetta; e l'altra interna, nella mente di Amleto, nei suoi pensieri e nei suoi dubbi.

Sogno di una notte di mezza estate
0 0 0
Libri Moderni

Aristarco, Daniele

Sogno di una notte di mezza estate / Daniele Aristarco ; da William Shakespeare ; [illustrazioni di Sara Not]

San Dorligo della Valle : EL, 2019

Classicini

Abstract: Un viaggio onirico in un mondo sospeso tra realtà e finzione, dove sonno e veglia si confondono. Una delle più brillanti e divertenti commedie nate dal genio di William Shakespeare, qui riscritta da Daniele Aristarco. Età di lettura: da 7 anni.

Romeo e Giulietta
0 1 0
Libri Moderni

Stilton, Tea

Romeo e Giulietta / Tea Stilton ; [testo originale di William Shakespeare ; illustrazioni della storia e dell'appendice di Barbara Pellizzari (disegno) e Andrea Alba Benelle (colore)]

Milano : Piemme, 2019

I libri del cuore delle Tea sisters

Abstract: Quando alla festa in casa Capuleti, Romeo incrocia lo sguardo della dolce Giulietta, i due ragazzi capiscono che le loro strade sono intrecciate per sempre da un intenso e profondo amore. Quello che ancora, però, non sanno è che le loro famiglie sono in lotta da sempre e il loro sentimento verrà ostacolato da tutti... Età di lettura: da 8 anni.

Sogno di una notte di mezz'estate
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Sogno di una notte di mezz'estate / William Shakespeare ; traduzione di Antonio Calenda e Giorgio Melchiori ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

30. rist

Milano : Mondadori, 2019

Oscar classici ; 223

Le grandi tragedie
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Le grandi tragedie / William Shakespeare ; introduzione di Tommaso Pisanti

Ed. integrali

Roma : Newton Compton, 2019

I mammut. Gold

Abstract: Le malinconie e la follia (con metodo) del principe danese Amleto; l'amore contrastato e negato di Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti; l'ambizione sfrenata delle figlie di Lear; la brama di potere di Lady Macbeth che non si arresta davanti al delitto; la gelosia accecante di Otello; sono solo alcuni dei temi delle più note tragedie di Shakespeare, qui raccolte. Accanto e intorno a questa galleria di personaggi ruotano i caratteri del teatro tragico del Bardo: l'irruzione dell'elemento comico, le apparizioni di spiriti ultraterreni ancora non placati, i fools più saggi dei loro signori; l'esito letale e mortifero è quasi un'impasse dell'umana condizione. Nei secoli, i testi come le messe in scena delle tragedie shakespeariane non hanno mai smesso di suscitare nei lettori e nel pubblico commozione e ammirazione per la profondità dei temi e per la bellezza del geniale linguaggio poetico.

Le allegre comari di Windsor
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Le allegre comari di Windsor / William Shakespeare ; traduzione basata sull'adattamento di Orazio Costa Giovangigli ; saggio introduttivo di Anna Luisa Zazo

8. rist

Milano : Mondadori, 2019

Oscar classici ; 202

Abstract: A corto di soldi, Falstaff decide di corteggiare due ricche dame, nel tentativo di spillare loro del denaro, e invia a entrambe due identiche lettere d'amore. Scoperta la verità, le donne ordiscono un piano letteralmente diabolico per vendicarsi... Nata in seguito al successo ottenuto nei drammi storici dal personaggio di Falstaff, "Le allegre comari di Windsor" non è soltanto una farsa ben congegnata, un gioco frenetico in cui tutti si fanno beffe di tutti in una confusione inarrestabile di ruoli e di individualità. Vi è a tratti una sorta di angoscia, un senso di stupefatta incertezza nei travestimenti, negli scambi di ruoli, negli inganni che ne fa un'opera di straordinaria modernità, nella quale si concentrano tutti i temi del teatro shakespeariano.

La bisbetica domata
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

La bisbetica domata / William Shakespeare ; traduzione di Masolino d'Amico ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

Milano : Mondadori, 2019

Oscar classici ; 187

Abstract: Caso unico nel teatro di Shakespeare, La bisbetica domata è una commedia nella commedia, rappresentata come parte dello scherzo giocato da un ricco aristocratico a un calderaio ubriaco. Singolare esplosione del tema della beffa, strettamente legato a quello della finzione teatrale, questo testo, nell'intrecciarsi delle due trame (il matrimonio della bisbetica Caterina e le rivalità e gli equivoci tra i pretendenti di Bianca, sorella buona della bisbetica), è reso indimenticabile proprio dalla presenza di Caterina: una figura che, mentre riprende un tema fortemente presente nelle prime prove teatrali di Shakespeare, ossia il rapporto donna/potere, annuncia nel suo improvviso e aspro risvegliarsi all'amore futuri personaggi femminili di più articolata complessità.

Giulio Cesare
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Giulio Cesare / Marlon Brando, Louis Calhern ; regia di Joseph L. Mankiewicz

Rimasterizzato in Alta Definizione

Usmate Velate : A&R production, 2019

Abstract: Nel 44 a.C. Giulio Cesare, che ha accentrato nelle sue mani tutti i poteri militari e civili, viene nominato dittatore perpetuo. La sua eccessiva potenza gli ha messo contro molti nemici e l'ostilità di una parte della nobiltà dà origine ad una congiura. Alla cospirazione, capeggiata da Cassio, partecipa anche il giovane Marco Giunio Bruto, che ha sempre goduto il favore e la protezione di Cesare. Alle Idi di Marzo, il 15 marzo, Cesare viene assalito dai congiurati nella curia e cade trafitto da 23 pugnalate. Compiuto il delitto, i congiurati tentano di sollevare il popolo, ma i loro retorici discorsi lasciano indifferenti le masse. Intanto Marco Antonio, discepolo ed amico di Cesare, corre alla curia, solleva il cadavere insanguinato e, mostratolo al popolo, ne accende lo sdegno contro gli assassini. Con un'orazione funebre abile ed eloquente, Marco Antonio conquista del tutto il favore popolare, mentre anche le legioni si schierano dalla sua parte. Di fronte alla violenta ostilità del popolo, i congiurati fuggono e riescono più tardi a raccogliere in Oriente un piccolo esercito. In Tracia, a Filippi, l'esercito repubblicano viene battuto: Cassio e Bruto si uccidono

Re Lear
4 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Re Lear / William Shakespeare ; a cura di Giorgio Melchiori

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: Lear, re di Britannia ha tre figlie tra cui vorrebbe dividere il regno, ma Cordelia, la minore, viene diseredata e va sposa al re di Francia. Il regno è diviso tra Gonerilla, moglie del duca d'Albany, e Regana, moglie del duca di Cornovaglia. Le due scacciano il padre dal regno e in sua difesa giunge con l'esercito francese Cordelia che però viene catturata e uccisa per ordine di Edmondo, usurpatore della contea di Gloucester. Lear muore di dolore, Gonerilla, innamorata di Edmondo, uccide la sorella e trama l'assassinio del marito. Scoperta, si uccide e il regno della Britannia sarà del duca d'Albany.

La tempesta
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

La tempesta / William Shakespeare ; traduzione di Salvatore Quasimodo ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di Giorgio Strehler

Milano : Oscar Mondadori, 2019

Abstract: Nell'apparente semplicità della struttura, ogni tema e ogni personaggio della Tempesta ruotano attorno alla figura di Prospero, il mago, il demiurgo, il sovrano dell'isola incantata a cui approdano i naufraghi di una tempesta che egli stesso ha scatenato. Sono i suoi antichi nemici, i cospiratori che anni prima, quando era duca di Milano, l'hanno esiliato su quello scoglio inospitale insieme alla figlia bambina, Miranda. Ma sono anche altrettante immagini della fantasia creatrice di Prospero, autore non meno che protagonista della vicenda, nel quale Shakespeare ha voluto racchiudere la chiave per comprendere il proprio teatro, e se stesso. Rappresentato per la prima volta nel 1611, La tempesta è forse il più grande tra i drammi di Shakespeare, senza dubbio una delle sue opere più complesse e ricche di implicazioni simboliche.

Sogno, amore e magia
0 0 0
Libri Moderni

Paglia, Isabella

Sogno, amore e magia : le grandi storie di Shakespeare / riscritte da Isabella Paglia e illustrate da Alessandra Cimatoribus

Milano : ARKA, 2018

Abstract: Dal più grande autore di teatro di tutti i tempi, ecco cinque tra le sue più note e affascinanti opere: "La tempesta", "Sogno di una notte di mezza estate", "Molto rumore per nulla", "La dodicesima notte", "Romeo e Giulietta", riproposte ai lettori di giovane età, nei loro momenti centrali, in chiave narrativa, mantenendo sempre intatta la seduzione del teatro. Cinque grandi storie d'amore, di sogno e di magia, sempre vive e che colpiscono nel profondo, superando il sipario e il tempo, diventando eterne come i loro personaggi fatti di nobiltà e miserie, passioni e istinti, che fanno commuovere e muovere lo spettatore-lettore dal palco al libro. Età di lettura: da 7 anni.

Molto rumore per nulla
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Molto rumore per nulla / William Shakespeare ; traduzione di Masolino d'Amico ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

21. ristampa

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Grazie alla complessità e flessibilità della struttura, alla ricchezza dei toni, alla varietà dei personaggi, la commedia pulsa di una incantevole vitalità. Nella velocità straordinaria di una lingua spiritosa, ironica, frizzante, il mondo di Messina brilla per sofisticazione e varietà. Articolato e ricco è quel mondo, anche di ombre. C'è il principe e c'è il servo, il fool, il clown, il nobile, il cortigiano, il villain, il buono e il cattivo, il giusto e lo sciocco, tutti vicini, tutti insieme, nella stessa sarabanda. Molteplici le voci e i toni. E perfetto l'incastro... Tanto per fare un esempio, se è vero che c'è in commedia un carattere melanconico, come il saturnino Don John, a equilibrare la bilancia zodiacale degli umori, ecco Beatrice, nata, come lei stessa annuncia, sotto una stella ballerina. Della danza delle stelle Beatrice ripete il passo nell'allegria che sprizza da lei da tutti i pori, ma soprattutto trionfa nella lingua. I battibecchi tra lei e Benedick sono la fonte principale della vitalità comica della commedia. Dà gusto assistere all'esuberanza inventiva, all'iperbole scherzosa dei due giocolieri. Non a caso il re Carlo assegnò un nuovo titolo alla commedia: Beatrice e Benedick. Così la chiamò, assumendo a trama principale, quella che è in verità la trama secondaria. (dall'introduzione)

Romeo e Giulietta
0 0 0
Libri Moderni

Bordiglioni, Stefano

Romeo e Giulietta : da William Shakespeare / raccontata da Stefano Bordiglioni ; illustrata da Roberta Tedeschi

San Dorligo della Valle : EL, 2018

Una fiaba in tasca ; 130

Abstract: A Verona due famiglie, i Capuleti e i Montecchi, si odiavano ferocemente da tempo immemorabile. Il loro odio ero così antico che nessuno più ricordava come e perché fosse nato. Il principe di Verona, per porre un freno ai duelli e alle uccisioni, aveva deciso di condannare a morte chiunque avesse compiuto in città atti violenti... La più famosa tragedia di Shakespeare raccontata da Stefano Bordiglioni in poche parole e scritta in corsivo. Età di lettura: da 4 anni.

Sonetti
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Sonetti / William Shakespeare ; cura di Gabriele Baldini ; traduzione di Lucifero Darchini ; testo originale a fronte

14. ed

Milano : Feltrinelli, 2017

Universale economica. Classici ; 46

Abstract: La grandezza del teatro di Shakespeare non ha messo in ombra i 154 splendidi Sonetti da lui composti a cavallo dei due secoli e rimasti inediti fino al 1609. Il tono intimo e intensamente sentito di questi componimenti li fece considerare a molti critici, se non sicuramente autobiografici, almeno una luce gettata sulla enigmatica personalità di Shakespeare. Ma il nostro tempo è maturo per leggerli come lo struggente romanzo di un amore senza speranza, che si nutre della propria ambiguità e si sublima nella dignità del dolore. Questa edizione riproduce la ormai classica traduzione in prosa di Lucifero Darchini, tra le migliori della nostra lingua: segue una breve antologia delle traduzioni italiane dei Sonetti dalle prime, ottocentesche, alle più recenti, dovute anche a poeti come Ungaretti e Montale.

Otello
5 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Otello / William Shakespeare ; traduzione di Salvatore Quasimodo ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di Boris Pasternak

25. ristampa

Milano : Mondadori, 2017

Oscar classici ; 72

Abstract: Il moro Otello sposa segretamente Desdemona, figlia di un senatore veneziano, e deve scagionarsi davanti al doge dall'accusa di averla sedotta con la forza. Viene poi mandato a difendere Cipro e Desdemona ottiene di seguirlo. Con loro c'è Jago, geloso di Cassio che riesce far ubriacare e far cadere in disgrazia. Cassio viene spinto a chiedere l'intercessione di Desdemona, Jago invece fa credere a Otello che Cassio sia l'amante della moglie. Otello, reso folle dalla gelosia, ordina a Roderigo di uccidere Cassio e soffoca lui stesso Desdemona. Ma Roderigo muore ucciso da Jago e sul suo corpo vengono trovate lettere che provano l'innocenza di Cassio. Otello, disperato, si uccide.

Shakespeare in versi
0 0 0
Libri Moderni

Piumini, Roberto

Shakespeare in versi / Roberto Piumini ; illustrazioni di Giulia Tomai

Milano : Mondadori, 2017

Contemporanea

Abstract: Speranze e paure. Lacrime e sorrisi. L'eterno tema dell'amore è il protagonista assoluto di questo libro-teatro. Affidandosi alla poesia, i personaggi-attori recitano in Romeo e Giulietta le note dolcissime eppure tristi di un amore impossibile, contrastato da antiche inimicizie. Nel Sogno di una notte di mezza estate, in un bosco magico, personaggi regali e popolari, ancelle fatate e attori da strapazzo si cercano, si perdono per poi ritrovarsi. Nelle Pene d'amor perdute, i protagonisti si smarriscono in un vortice così intenso di equivoci e inganni da far quasi girare la testa e sorridere a ogni gioco di parole. Sotto la regia di Roberto Piumini, tre opere di William Shakespeare rivivono in un testo da leggere a voce alta, fantasticando di recitare su un antico palcoscenico che prende vita nelle illustrazioni di Giulia Tomai. In fondo al volume approfondimenti e curiosità sulla storia e i mestieri del teatro. Età di lettura: da 10 anni.

Giulio Cesare
0 0 0
Libri Moderni

Shakespeare, William

Giulio Cesare / William Shakespeare ; traduzione di Sergio Perosa ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di George Bernard Shaw

21. ristampa

Milano : Mondadori, 2017

Oscar classici ; 74

Abstract: C’è un momento / in cui l’uomo è padrone del suo destino: / la colpa, caro Bruto, non è nella nostra stella, / ma in noi stessi. Benché figlio adottivo di Cesare, Bruto prende parte a una congiura per ucciderlo, ed è proprio lui a sferrargli il colpo mortale. «Perché Cesare mi amava, lo piango; poiché gli arrise la fortuna, mi rallegro; poiché era valoroso, l’onoro; ma poiché era ambizioso, l’ho ucciso.» È Bruto, lacerato tra senso dell’onore, affetti e patriottismo, il protagonista di questo dramma, assieme allo stesso Cesare e a Marc’Antonio, personaggio ambiguo e inquietante. Giulio Cesare mette in scena due temi tipicamente elisabettiani: da un lato la vendetta, dall’altro l’ascesa e la caduta dei potenti. Il tutto immerso in un’atmosfera profondamente classica che ha il respiro della grande tragedia antica.