Rete 2.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE 2

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 2 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle 30 biblioteche che compongono la Rete 2. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Fratelli
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Psicologia infantile
Mostra parametri
Il bambino come individuo
0 0 0
Libri Moderni

Fordham, Michael <1905-1995>

Il bambino come individuo / Michael Fordham

Roma : Magi, 2014

Immagini dall'inconscio

Abstract: Michael Fordham è stato il primo ad applicare la teoria junghiana degli archetipi allo studio dello sviluppo del bambino e la sua scoperta che il processo di individuazione comincia fin dai primissimi stadi della formazione dell'Io costituisce una pietra miliare della psicologia dell'età evolutiva. Nel volume l'autore presenta le teorie del Sé, dell'inconscio collettivo e dell'Io applicate alle fasi di maturazione del bambino. Nella presentazione del suo modello concettuale - che è preceduta dai capitoli dedicati al gioco, ai sogni e ai disegni - Fordham pone un forte accento sull'importanza del Sé e delle immagini archetipiche nello sviluppo infantile. "L'analista dell'infanzia", afferma, "sarà più frequentemente in rapporto con il Sé e le immagini archetipiche che con un Io non ancora del tutto coerente". Lo sviluppo del bambino non prescinde mai dalla famiglia e dalla società, ma le dinamiche di queste influenze vengono qui fortemente ridimensionate tenendo conto delle intrinseche spinte del bambino verso la realizzazione della sua unica e irripetibile personalità. Un grande cambiamento, quindi, nel modo di considerare il bambino: non più parte dei suoi genitori, ma l'individuo a sé. Il libro include descrizioni dei casi clinici, che - uniti alla chiarezza espositiva della parte teorica - ne fanno un volume per chiunque si occupi dell'infanzia e per chiunque voglia approfondire la comprensione dei bambini

Bambini
0 0 0
Libri Moderni

Barrilà, Domenico

Bambini : perché siamo come siamo / Domenico Barrilà

Brescia : La Scuola, 2013

Orso blu ; 32

Abstract: Un viaggio senza pause alle origini dello stile di vita, in cui l’infanzia è solo un pretesto per raccontare come nasce la personalità, perché sistemiamo in un certo modo i mattoni del nostro edificio interiore e attraverso quali vie diventiamo ciò che siamo. L’approccio è innovativo e spiazzante, figlio di una psicologia del profondo ottimistica, lontana da oscure elucubrazioni e da autocompiacimenti, che pesca nella rivoluzione operata dal grande dissidente della psicoanalisi, Alfred Adler. Un modo diverso per parlare di noi, che ci rende familiare il nostro mondo interiore, svelando la straordinaria logica che lo presiede

Dove vivono i bambini
0 0 0
Libri Moderni

Celli, Ives

Dove vivono i bambini : valori e conoscenze dell'infanzia / Ives Celli

Padova : Panda, copyr. 2011

Abstract: I bambini vivono e crescono in famiglia sviluppando la conoscenza della propria identità con accanto i genitori, i quali seguono e stimolano le conoscenze imitative e percettive del periodo evolutivo. Le conquiste e le relazioni nell'ambito familiare aiutano i bambini a compiere esperienze comunicative e razionali. A tale funzione si affianca il mondo fantastico e simbolico delle fiabe, le quali compiono un percorso psicologico di orientamento emotivo ed affettivo. I bambini vivono e crescono dentro le storie e le vicende dei personaggi fiabeschi in un mondo lontano dal reale, ma necessario per soddisfare la conquista e il desiderio. Dove vivono i bambini è un libro che risponde alle esigenze dell'infanzia, propone le alternative del fantastico per vivere in modo sereno ed equilibrato la vita reale.Questo testo è utile a tutte le persone che per un qualche motivo si trovano nella condizione di rapportarsi all'infanzia; sia quelli che lo fanno per professione, (maestri, assistenti didattici) in particolare ai genitori perché dà delle indicazioni sul modo peculiare in cui i bambini s'interfacciano alla vita e al mondo

A ogni bambino il suo sport
0 0 0
Libri Moderni

Crotti, Evi - Magni, Alberto

A ogni bambino il suo sport / Evi Crotti, Alberto Magni

Milano : Red, copyr. 2010

Piccoli e grandi. Manuali, - Red ; 108

Abstract: Oltre a essere fondamentale per un sano sviluppo fisico del bambino, la pratica di uno sport riveste un ruolo importante per la costruzione della sua personalità. L'attività sportiva aiuta infatti il giovane a sviluppare i propri talenti, misurare le proprie risorse, veicolare le pulsioni aggressive verso obiettivi positivi, imparare a rispettare le regole, accettare le sconfìtte. Gli sport di squadra, poi, permettono di sperimentare lo spirito di gruppo e favoriscono la nascita di nuove amicizie. Ma come orientarsi nella scelta tra le tantissime attività che oggi vengono proposte ai bambini? Senz'altro la decisione dovrà tenere conto non solo della struttura fisica del piccolo, ma anche della sua personalità e delle sue inclinazioni. Da questo punto di vista i disegni e la scrittura, se correttamente interpretati, sono strumenti privilegiati per accedere al mondo interiore del bambino. Questo libro insegna proprio a decifrare l'eloquente linguaggio non verbale rappresentato da disegni e grafìa, in modo da scegliere lo sport più adatto alla vera natura e al carattere del proprio figlio

Figli o tiranni?
0 0 0
Libri Moderni

Winterhoff, Michael

Figli o tiranni? / Michael Winterhoff ; traduzione di Dario Leccacorvi

Milano : TEA, 2010

TEA pratica. - TEA ; 360

Abstract: Bambini che al supermercato si gettano a terra urlando; che scoppiano a piangere e non la smettono più appena gli si dice di "no"; che sputano agli insegnanti; che sgridano i genitori... Questi e altri comportamenti dispotici o prevaricatori dipendono, secondo l'autore, uno psichiatra tedesco di fama internazionale, dal fatto che i bambini vengono spesso trattati come individui alla pari. Le conseguenze possono essere disastrose, perché portano alla progressiva caduta dei confini tra bambini e adulti, di quelle strutture forti - regole e punti fermi - che garantiscono un sano sviluppo della psiche dei piccoli. Soltanto trattando i bambini come tali è possibile garantire loro una crescita positiva: questa la tesi centrale del libro, vero e proprio caso editoriale in Germania, che offre soluzioni concrete a uno dei problemi più dibattuti nel campo del parenting: la "tirannia" esercitata dai figli

Gli anni magici
0 0 0
Libri Moderni

Fraiberg, Selma

Gli anni magici : come affrontare i problemi dell'infanzia da zero a sei anni / Selma H. Fraiberg

Nuova ed.

Roma : Armando, 2010

Gli anni magici. - Armando

Abstract: Selma H. Fraiberg ci presenta il bambino, di oggi e di sempre, con le sue fantasticherie, te sue angosce e, talvolta, le sue nevrosi. Ed è per scongiurare queste ultime che l'Autrice si rivolge ai genitori, in nome della scienza, della psicoanalisi e anche, perché no, del buon senso. E dell'amore. Amore che è condizione indispensabile del rapporto dei genitori con il bambino e, soprattutto, della sanità mentale di questo; amore che favorisce l'intuizione e la comprensione dei problemi e delle ansie infantili, ma che non è abdicazione dai doveri e dalla fermezza; che è consapevolezza, non acquiescenza. Cosi, pur mantenendo saldi i principi teorici, l'Autrice non sdegna di soffermarsi, proprio alla luce di questi, sulle raccomandazioni pratiche per i problemi di ogni giorno. L'educazione alla toilette, l'uso delle posate, la paura dei cani, le curiosità e l'educazione sessuale: tutto trova il posto giusto in quest'opera di raro equilibrio e di straordinario interesse. Il titolo del libro va meditato. Gli anni della prima infanzia, ai quali il titolo allude, non sono "magici" in quanto idilliaci, incantati, paradisiaci. Lo sono in un senso tutto diverso, perché il bambino nel primo periodo della sua vita è un mago: magica è infatti la sua concezione del mondo, crede che le sue azioni e i suoi pensieri possano senza limiti suscitare eventi. Da queste acque profonde il bambino, annaspando, emerge a quella che è per noi la realtà. Per noi adulti il mondo lontano della prima infanzia, che è stato il nostro mondo, è irrimediabilmente sprofondato nell'oblio, è diventato estraneo. Selma H. Fraiberg sembra invece che sia riuscita a conservare un barlume dell'antica magia, sopravvissuta all'abitudine del rigore metodologico e scientifico. Il suo stesso linguaggio è un felice incontro fra il linguaggio della scienza e quello dell'infanzia, immediatamente accessibile, di piacevole lettura, aderente alla concretezza delle esperienze quotidiane

Cosa sapere su tuo figlio di 6-7 anni
0 0 0
Libri Moderni

Aves, Corinne

Cosa sapere su tuo figlio di 6-7 anni / Corinne Aves

Trento : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio. - Erickson

Abstract: Quali sono le problematiche che i bambini di 6-7 anni devono affrontare in concomitanza con l'acquisizione di sempre maggiori competenze, sia intellettive che motorie, e con l'ingresso in nuove situazioni sociali come la scuola? Come cambia la loro visione del mondo? Come possiamo sostenerli al meglio nel loro percorso verso un'indipendenza sempre maggiore? Questo libro consente a genitori e educatori di trovare le migliori modalità di relazione per riuscire a stare vicino e a capire i bambini che si trovano in questa stimolante, anche se impegnativa, fase di sviluppo. Affrontando la questione della rivalità tra fratelli o compagni di classe, dell'ansia che si prova nel farsi nuovi amici, del difficile passaggio alla scuola primaria e delle difficoltà nell'apprendimento della lettura, Corinne Aves fornisce una guida utile e di facile consultazione che ha lo scopo di aiutare il genitore, o chi si occupa del bambino, a incoraggiarne lo sviluppo e ad aiutarlo a far fronte alle nuove aspettative e richieste che sente su di sé

Cosa sapere su tuo figlio di 10-11 anni
0 0 0
Libri Moderni

Bergese, Rebecca

Cosa sapere su tuo figlio di 10-11 anni / Rebecca Bergese

Gardolo, [Trento] : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio. - Erickson

Abstract: In che modo i bambini di 10-11 anni affrontano l'avvicinarsi dell'adolescenza? Cosa dovrebbero fare i genitori per aiutarli nel passaggio a un nuovo ordine di scuola? Che cosa distingue le relazioni di maschi e femmine in questa fascia di età? Questo libro presenta le difficoltà emozionali e sociali che i bambini incontrano mentre si lasciano l'infanzia alle spalle, come essere accettati dal gruppo o far fronte ai cambiamenti che avvengono all'interno della famiglia. È necessario che i genitori e le altre persone che si prendono cura del bambino siano consapevoli delle nuove dimensioni che si sviluppano nella sua vita quando inizia a manifestare autonomia e fiducia nelle proprie capacità, autonomia e fiducia che talvolta vanno oltre quanto è realistico, diventando competitività e sfida in famiglia e a scuola. Questo libro è una lettura per comprendere e sostenere il bambino in questa delicata fase del suo sviluppo

Cosa sapere su tuo figlio di 3 anni
0 0 0
Libri Moderni

Emanuel, Louise

Cosa sapere su tuo figlio di 3 anni / Louise Emanuel

Gardolo [Trento] : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Abstract: La vita con un bambino di tre anni è divertente e stancante, piena di momenti di gioia e piccoli drammi. A quest'età i bambini sono autosufficienti da molti punti di vista, ma alternano atteggiamenti da piccoli adulti in cui affermano la loro indipendenza a momenti in cui sembrano regredire in comportamenti tipici di quando erano più piccoli, lasciando sconcertati i loro genitori di fronte a richieste di attenzioni inaspettate. Questo libro accompagna i genitori attraverso il difficile ma stimolante percorso dello sviluppo del proprio figlio in una fase delicata in cui il suo mondo sociale ed emozionale comincia ad ampliarsi e a spingersi fuori dal contesto protettivo della famiglia. Offre consigli utili e concreti su questioni come mantenere la disciplina, gestire le separazioni, l'ingresso alla scuola dell'infanzia, i problemi del sonno, l'uso del vasino, il gioco simbolico e dà indicazioni su come incoraggiare i bambini a sviluppare la propria identità attraverso i crescenti scambi con la famiglia e gli amici

Cosa sapere su tuo figlio di 1 anno
0 0 0
Libri Moderni

Gustavus Jones, Sarah

Cosa sapere su tuo figlio di 1 anno / Sarah Gustavus Jones

Gardolo [Trento] : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Abstract: All'età di un anno, i bambini sono ancora molto dipendenti, sia fisicamente che emotivamente, ma le difficoltà e le richieste che pongono sono molto diverse rispetto a quando erano neonati. In questa fase potrebbe non essere più necessaria (almeno non tutto il tempo) quella cura intensa, totale e pressoché continua che ha contraddistinto il primo anno di vita. I genitori dovranno tuttavia continuare ad affrontare il compito avvincente e stimolante di comprendere il proprio figlio e rispondergli così da aiutarlo al meglio. Questo implica che siano interessati a conoscerlo per quello che è realmente, nella speranza di poter far crescere il più possibile la sua personalità e consentirgli di esprimere tutto il suo potenziale attraversando quel processo emotivo, che inizia alla nascita e continuerà per tutta la vita, che lo porterà a diventare una persona sicura e indipendente

Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni
0 0 0
Libri Moderni

Maroni, Lesley

Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni / Lesley Maroni

Trento : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Abstract: Come insegnare ai propri figli di 4-5 anni a superare la rivalità con i fratelli? Perché alcuni sono sicuri di sé, mentre altri sono afflitti da ansie e preoccupazioni? Quali cambiamenti intervengono nel loro modo di coltivare le amicizie e di giocare con i compagni? A questa età i bambini sono estremamente curiosi del mondo che li circonda e ciò può essere per loro sia una fonte di gioia che di grande stanchezza. "Cosa sapere su tuo figlio di 4-5 anni" descrive i cambiamenti cruciali che avvengono in questa particolare fase dello sviluppo in cui si iniziano a esplorare le relazioni al di fuori della famiglia, prendendo in esame soprattutto le questioni relative ai rapporti con i coetanei, alla formazione della propria identità e all'aiuto che il gioco e l'immaginazione forniscono nel superare le difficoltà. Il libro è ricco di preziose intuizioni e di utili consigli supportati da numerosi esempi in grado di aiutare genitori e educatori a comprendere meglio il comportamento dei loro bambini e a creare una buona relazione con loro

Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni
0 0 0
Libri Moderni

Youell, Biddy

Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni / Biddy Youell

Trento : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio. - Erickson

Abstract: Come se la cavano i bambini di otto e nove anni con il senso d'indipendenza che cominciano ad acquisire? Un genitore deve preoccuparsi se suo figlio preferisce giocare da solo? A quest'età, come reagiscono i bambini a premi e punizioni? "Cosa sapere su tuo figlio di 8-9 anni" descrive in che modo i bambini crescono e cambiano via via che la loro dipendenza assoluta dalla famiglia diminuisce e cominciano a interessarsi di più alla scuola e alla comunità. Oltre a illustrare i cambiamenti positivi nel carattere dei bambini, Biddy Youell evidenzia anche le situazioni problematiche che potrebbero ostacolare il loro sviluppo emotivo, sociale e educativo, come, ad esempio, la rivalità tra fratelli o il bullismo a scuola. Questo agile volume è ricco di preziose intuizioni in grado di aiutare genitori, educatori e, in generale, chi si occupa di bambini che si trovano a metà strada fra la prima infanzia e la pubertà, a comprenderli e a entrare meglio in relazione con loro

Cosa sapere su tuo figlio di 2 anni
0 0 0
Libri Moderni

Miller, Lisa

Cosa sapere su tuo figlio di 2 anni / Lisa Miller

Gardolo [Trento] : Erickson, copyr. 2009

Cosa sapere su tuo figlio

Abstract: A due anni, il bambino comincia a sviluppare le capacità che gli consentiranno di diventare autonomo: può spostarsi per cercare mamma e papà, può correre e prendere le cose, può sparire di colpo destando grande preoccupazione; è in grado di esprimere opinioni e desideri, di comunicare con grande espressività e di usare il linguaggio in modo sempre più articolato. Nel momento in cui impara a utilizzare il vasino, comincia anche a comprendere il significato di tenersi pulito e in ordine. Non c'è alcun dubbio che in questa fase il bambino mostra di avere un carattere ben definito, idee chiare riguardo a cosa gli piace e cosa no, e una certa spinta all'indipendenza. Tuttavia, questa indipendenza è relativa e per quanto, come genitori, possa essere facile lasciarsi sedurre dai suoi progressi, il bambino di due anni è molto fragile e ha ancora bisogno di protezione, attenzione, orientamento e stimoli

Creare giocando
0 0 0
Libri Moderni

Grasso, Micaela

Creare giocando / Micaela Grasso ; illustrazioni di Emanuele Luzzati

Padova : Kite, copyr. 2009

Abstract: La voce, il gioco, l'alimentazione, la vita sociale nel bambino. Sono questi, con le opportune e necessarie conclusioni finali, i capitoli su cui si impernia il nuovo lavoro di Micaela Grasso. Un libro sui bambini scritto pensando agli adulti cui è rivolto per esserne strumento di conoscenza e approfondimento. Con le illustrazioni del grande Emanuele Luzzati, il libro si pone quale mezzo per migliorare la comunicazione tra bambini ed adulti. Perché i bambini hanno le loro categorie di pensiero, non sono, nel loro pensare, degli adulti in miniatura, non replicano in sedicesimo quello che noi pensiamo e vogliamo. Hanno e vivono un mondo loro e proprio. Un mondo che vive di fantasie e creatività che a noi grandi sembrano sorprendenti, ma che per i nostri piccoli sono semplicemente la realtà che vivono. Non soddisfatta di illustrare il mondo in "dimensione bambino", Micaela Grasso ci introduce nel complesso meccanismo di partecipazione ed interazione del bambino con la realtà teatrale, in ciò traducendo con metodo scientifico la sua esperienza di donna di teatro, organizzatrice di spettacoli, specializzata nel teatro per bambini. Una sfida difficile l'applicare il metodo scientifico a due mondi sempre cangianti quali sono il teatro ed il mondo dei bambini. Una sfida che Micaela Grasso vince offrendo a tutti i suoi lettori una preziosa chiave di lettura del mondo infantile. Leggere per credere

No! No! E no!
0 0 0
Libri Moderni

Chachamu, Miriam

No! No! E no! / Miriam Chachamu

Milano : Red, copyr. 2009

Piccoli e grandi. Manuali, - Red ; 97

Abstract: Genitori non si nasce, si diventa. Per molte persone essere genitori è una abilità da apprendere, soprattutto quando si ha a che fare con bambini "faticosi" e non collaborativi: una situazione molto più frequente di quanto si creda. Non c'è un solo modo di educare e di far crescere i propri figli, ma questo libro consente di imparare dall'esperienza professionale e umana di chi ha avuto modo di confrontarsi con il tema della genitorialità. Una guida sintetica, facile e di lettura gradevole che, fornendo spiegazioni esplicite e dirette delle dinamiche familiari, vi insegnerà a dissuadere gentilmente, a capire le reazioni emotive dei bambini, a gestire le situazioni più difficili e le crisi di collera. Una grande raccolta di idee facilmente applicabili, supportate da divertenti vignette, per dare attenzione positiva ai bambini e aiutarli a trovare le loro soluzioni

Il bambino da 3 a 6 anni
0 0 0
Libri Moderni

Brazelton, T. Berry - Sparrow, Joshua D.

Il bambino da 3 a 6 anni / T. Berry Brazelton, Joshua D. Sparrow

3. ed.

Milano : Rizzoli, 2008

Abstract: Una guida che mostra ai genitori come applicare la teoria dei Touchpoints, le tappe cruciali dello sviluppo, dai momenti magici del periodo prescolare fino al primo anno di scuola. Brazelton interpreta i desideri, i timori, gli sforzi e i successi di questa età con grande empatia, mostrando la sua ben nota comprensione del punto di vista dei genitori. In particolare il volume affronta gli argomenti: le tappe cruciali dello sviluppo da 3 a 6 anni evidenziate attraverso le storie di quattro bambini; le sfide e i problemi più importanti che devono affrontare; i genitori moderni: dall'educazione all'iperattività, dai problemi alimentari all'istruzione

Le fiabe per... crescere bene con se stessi e gli altri
0 0 0
Libri Moderni

Iacoponelli, Lia

Le fiabe per... crescere bene con se stessi e gli altri : un aiuto per grandi e piccini / Lia Iacoponelli

Milano : F. Angeli, copyr. 2008

Le comete. - F, Angeli ; 184

Abstract: Si può educare all'amore per se stessi e per gli altri? Può un io bambino diventare un noi adulto? Certamente sì! Il bambino costruisce se stesso anche attraverso quello che l'altro, l'adulto, gli restituisce o gli dona. Regaliamogli allora una fiaba! Educhiamolo prima possibile ad essere assertivo, ad esprimere liberamente, ma senza impulsività, le proprie idee, opinioni, sentimenti, nel rispetto degli altri, anche attraverso la lettura. Con il linguaggio semplice ed immediato delle fiabe, il libro si propone di indirizzare ad una crescita armonica, attraverso una comunicazione che non sia né aggressiva né passiva. Raccontiamo, leggiamo, interpretiamo una fiaba; entriamo in quel mondo speciale in cui, insieme alle parole, scorrono emozioni e magiche atmosfere. La fiaba è il luogo fantastico dove adulti e bambini si possono incontrare senza rischi di incomprensioni: ognuno trova quello che vuole, ognuno fa il proprio percorso immaginario. Le fiabe assertive hanno come valore aggiunto quello di trasmettere messaggi di pace, tolleranza, indipendenza ed amore. Rivolto a genitori e figli, a psicologi, pedagogisti ed insegnanti, a tutti quelli che credono in una comunicazione realmente efficace.

Ma che gli frulla per la testa?
0 0 0
Libri Moderni

Ifergan, Harry - Étienne, Rica

Ma che gli frulla per la testa? : Il mondo visto dai bambini da 0 a 6 anni / Harry Ifergan, Rica Etienne ; prefazione di Edouard Zarifian

1. ed

Casale Monferrato : Piemme, copyr 1999

Abstract: Perché piange? Dice sempre no a tutto! Non mangia niente... Gli farà male dormire nel lettone? Ciuccio e biberon gli rovinano i denti? Pannolone o vasino? Non ne vuole sapere di andare a scuola... Non c'è modo di scollarlo dalla tele! Partendo da situazioni concrete, dai piccoli problemi che quotidianamente assillano i genitori, gli autori propongono soluzioni e, con ironia e semplicità, insegnano a guardare il mondo anche con gli occhi dei bambini. Tutti i problemi sono visti dalla parte dei genitori, spesso incerti e dubbiosi, e dalla parte dei bambini, divisi tra il desiderio di compiacere mamma e papà e il loro assoluto bisogno di autonomia.

L'occhio del genitore
0 0 0
Libri Moderni

Maiolo, Giuseppe

L'occhio del genitore : l'attenzione ai bisogni psicologici dei figli / Giuseppe Maiolo ; presentazione di Claudio Angelo

2. ed.

Gardolo, [Trento] : Erickson, 2007

Capire con il cuore. - Erickson

Abstract: Questo libro si propone come un manuale pratico di riferimento per tutti gli interrogativi che più frequentemente ci si pone riguardo alla famiglia, al bambino e all'adolescente, senza dare risposte precostituite, ma fornendo delle possibili indicazioni di percorso, tra le quali ciascuno può scegliere, sulla base della propria esperienza. In esso possono trovare dei suggerimenti utili non solo i genitori, ma anche tutti coloro che vivono a contatto con i giovani e che si trovano a condividere le loro ansie e i loro problemi. Nel volume si parla di: la famiglia che cambia; il padre in attesa; la crisi dei rapporti; la separazione; fare il genitore; l'arte di educare; raccontare fiabe; il gioco e i giocattoli; problemi e disturbi: strategie e interventi; adolescenza e dintorni; i cambiamenti psichici tra i 10 e i 18 anni; anoressia e bulimia; paure; prepotenza e aggressività; disturbi dell'attenzione; difficoltà scolastiche; la violenza sui minori.

Come crescere un bambino ottimista
0 0 0
Libri Moderni

Seligman, Martin E. P.

Come crescere un bambino ottimista / Martin E. P. Seligman ; con Karen Reivich, Lisa Jaycox e Jane Gillham

[Milano] : Sperling paperback, 2007

Open space. - Sperling paperback ; 66

Abstract: Un ottimismo flessibile e realistico è fondamentale per crescere felici e realizzare le proprie aspirazioni. Se temi che tuo figlio non lo possieda, glielo puoi insegnare: infatti non è un dono di natura né una qualità del carattere, ma uno strumento prezioso che è possibile affinare e perfezionare fin dalla primissima infanzia. In questo saggio acuto e stimolante, Seligman pioniere della psicologia positiva - lancia una sfida ai genitori di tutto il mondo, offrendo loro una serie di strategie per trasmettere agli adulti di domani quel senso di soddisfazione di se stessi, di sicurezza nelle proprie capacità e di fiducia negli altri che consentono di affrontare e superare le difficoltà della vita e immunizzarsi dalla depressione. Come? Attraverso un programma testato su milioni di bambini e ragazzi - il Penn Prevention Project - capace di fornire gli attrezzi psicologici che trasformano l'impotenza in padronanza dei propri mezzi e rafforzano con realismo l'autostima. Coinvolgente e rigorosamente documentato, un valido supporto per chi vuole aiutare i propri figli ad affrontare con serenità ed entusiasmo il futuro e a reagire con intelligenza ai fallimenti e alle sconfitte.