Rete 2.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE 2

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 2 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle 30 biblioteche che compongono la Rete 2. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Culinaria
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2014
Mostra parametri
Un elefante nella stanza
0 0 0
Libri Moderni

Kreller, Susan - Kreller, Susan

Un elefante nella stanza / Susan Kreller ; traduzione di Roberta Magnaghi

Milano : Il castoro, 2014

Abstract: Masha, tredici anni, deve trascorrere l'ennesima estate dai nonni, in una cittadina di provincia fin troppo sonnolenta. Non c'è nessuno con cui parlare, nessuno con cui condividere nulla. Poi però incontra Max e Julia, fratello e sorella. Sono più piccoli di lei, ma c'è qualcosa di speciale in loro, Masha lo capisce fin dal primo momento. Quando si accorge per caso dei brutti lividi scuri sulla pancia di Julia, comincia a intuire il loro segreto. Non ci vuole molto a confermare la verità. Masha va a cercare i suoi amici a casa, e dalla finestra del giardino assiste a una scena inequivocabile. E decide di aiutarli. A ogni costo. Ma come riuscirci, se nessuno degli adulti vuole ascoltarla? L'dea le arriva all'improvviso. È una follia. Ma a volte è meglio fare qualcosa di sbagliato che tapparsi gli occhi e non fare nulla. Oppure no? Età di lettura: da 13 anni.

Ancora!
0 0 0
Libri Moderni

Gravett, Emily

Ancora! / Emily Gravett ; traduzione di Augusto Macchetto

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Il draghetto Cirillo non vorrebbe mai andare a nanna. Si fa raccontare dalla mamma la favola della buonanotte, ma non si accontenta di sentirla una sola volta, vuole sentirla ancora... e ancora... e ancora! Attenzione a non farlo arrabbiare, o potrebbe incendiare tutto il libro! Età di lettura: da 3 anni.

Copertina
5 1 0
Libri Moderni

Cohen Corasanti, Michelle

Come il vento tra i mandorli / Michelle Cohen Corasanti ; traduzione di Alice Pizzoli

Milano : Feltrinelli, 2014

Narratori

Abstract: Palestina, metà degli anni cinquanta. Mentre il conflitto arabo-israeliano infiamma, Ichmad, dodici anni, un talento non comune per la matematica e un'ammirazione sconfinata per Albert Einstein, scopre per la prima volta cosa siano la violenza e la paura. La sua famiglia viene costretta dall'esercito israeliano a trasferirsi in un misero fazzoletto di terra rallegrato soltanto da una pianta di mandorlo, unica fonte di sostentamento e ristoro. Ma i problemi non sono finiti: quando il padre di Ichmad viene imprigionato con l'accusa di aver nascosto delle armi, spetta al primogenito prendersi cura della madre e dei fratelli. Ichmad deve trovare un lavoro, e in fretta. Suo unico conforto, il mandorlo in fondo al giardino. Anno dopo anno, ingiustizia dopo ingiustizia, i suoi fratelli soccombono all'odio verso Israele, invece Ichmad lotta per dare un senso a ciò che lo circonda e, grazie alla sua intelligenza matematica, vince una borsa di studio per l'università. Intanto il mandorlo resta lì, in fondo al giardino d'infanzia. Mentre la Storia fa il suo corso. Mentre Ichmad, ormai adulto, riesce a emigrare negli Stati Uniti nonostante l'opposizione della famiglia. Mentre capisce cosa siano l'amore e il lutto, la rabbia e il perdono. E, riappropriandosi delle proprie radici, finalmente ricomincia a sognare.

Nazisti in fuga
0 0 0
Libri Moderni

Petacco, Arrigo

Nazisti in fuga : intrighi spionistici, tesori nascosti, vendette e tradimenti all'ombra dell'Olocausto / Arrigo Petacco

Milano : Mondadori, 2014

Le scie

Abstract: Com'è stato possibile che tanti criminali nazisti siano fuggiti dall'Europa dopo la seconda guerra mondiale? La loro scomparsa ha alimentato le ipotesi più fantasiose, a partire dall'idea che lo stesso Hitler fosse scappato con un sommergibile rifugiandosi in Patagonia. Arrigo Petacco ricostruisce le reali vicende di questi terribili aguzzini attraverso un racconto ricco di sorprendenti e poco noti retroscena. La loro fuga, pianificata fin dalle ultime fasi del conflitto, fu favorita dalla guerra fredda che indusse le potenze occidentali a chiudere in fretta i conti con il passato. In un groviglio di inconfessabili interessi che coinvolgeva la Cia e il Vaticano, ebbero un ruolo centrale alti prelati come il "vescovo nero", l'austriaco Alois Hudal, già uomo di fiducia del Führer. Grazie a queste protezioni e a un'efficiente organizzazione clandestina denominata "Odessa", numerosi scherani del Reich, mimetizzati in un improbabile saio francescano, imboccarono un tortuoso percorso attraverso l'Italia, detto "Ratline", "via dei topi", o "via dei monasteri" perché ricevevano asilo nei conventi, per raggiungere Genova. Da lì, provvisti dalla Caritas di passaporti rilasciati dalla Croce Rossa, potevano agevolmente imbarcarsi verso destinazioni lontane. Molti trovarono ospitalità in Sudamerica, in particolare nella compiacente Argentina di Perón, ma anche i Paesi arabi, come la Siria, nel segno del comune odio antiebraico aprirono le porte ai macellai del nazismo.

L'onda
5 1 0
Libri Moderni

Strasser, Todd

L'onda / Todd Strasser ; traduzione di Mariella Martucci e Alessandro Mari

2. ed.

Milano : BUR Rizzoli, 2014

Best BUR

Abstract: Chi erano Hitler e i nazisti? E come hanno fatto a trascinare un'intera nazione nel loro folle disegno? Ben Ross, insegnante di storia in un liceo di Palo Alto, prova a raccontarlo ai suoi alunni, ma le ragioni di tanto orrore sembrano incomprensibili ai ragazzi. Così il professor Ross decide di ricorrere a un esperimento, utilizzando la classe come un laboratorio. Forma un movimento tra gli studenti, L'Onda, e lo dota di simboli, motti, una rigida disciplina e un forte senso della comunità. In pochissimi giorni lo strano test ha sviluppi incontrollabili: il gruppo di allievi affiatati diventa un branco violento e repressivo, chi non appartiene all'Onda viene emarginato e rischia umiliazioni e botte, mentre lo stesso professor Ross si trasforma in un leader carismatico e intoccabile. Tratto da una storia vera, un racconto incalzante e pungente, che è anche la denuncia di una verità inoppugnabile: la Storia, anche nei suoi episodi più crudeli e abietti, può ripetersi, in qualsiasi momento.

Lupo in versi
0 0 0
Libri Moderni

Rasano, Eva

Lupo in versi / Eva Rasano

Imola : Bacchilega junior, 2014

I libricini ; 6

Abstract: Un simpatico Lupo che fa i versi, per bambini molto piccoli che iniziano a esprimere stupore, meraviglia, ma anche disdetta e rabbia attraverso le prime sillabe. Ohhhh, ninoninoni, grrrr, lalalalala. Scene quotidiane e vissute per il nostro amico lupo: un libro divertente che fa giocare tutta la famiglia. L'ordine alfabetico in cui sono sistemati i versi è uno spunto in più che può aiutare a coinvolgere anche i bambini più grandicelli. Età di lettura: da 2 anni.

Il tarlo nel cassetto
0 0 0
Libri Moderni

Carniello, Paolo

Il tarlo nel cassetto : liberi versi e facili pensieri / Paolo Carniello

Melegnano : Montedit, 2014

I gigli. Poesia

Fango e gloria
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Fango e gloria / un film di Leonardo Tiberi

[Roma] : Luce Cinecittà, 2014

Abstract: Le vicende di milioni di giovani coinvolti della prima guerra mondiale, in particolare la storia di Mario, dei suoi amici e della sua fidanzata. Ragazzi qualunque della piccola borghesia di provincia, entusiasti e pieni di progetti per un futuro che a molti di loro verrà negato. Il film oltre ad ottenere una parte di fiction si avvale di materiali di repertorio dell'Archivio Storico Luce.

L'ossessione nordica: Böcklin, Klimt, Munch e la pittura italiana
0 0 0
Libri Moderni

L'ossessione nordica: Böcklin, Klimt, Munch e la pittura italiana

Venezia : Marsilio, 2014

L'albero
0 0 0
Libri Moderni

Silverstein, Shel

L'albero / di Shel Silverstein

Nuova ed.

Milano : Salani, 2014

Abstract: Un albero si innamora di un bambino. Un bambino si innamora di un albero. L'albero gli regala i suoi frutti. Il bambino gioca con le sue fronde. L'albero lo ripara alla sua ombra. Il bambino cresce, diventa sempre più esigente. L'albero invece è sempre lì, immutabile e disponibile. Felicità, tristezza, amore avrebbero potuto essere sentimenti vissuti allo stesso modo da un uomo e da un albero, poiché entrambi sono parte della natura. Ma gli equilibri sono stati alterati e l'amore incondizionato, la capacità di donare e di accettare l'altro sono rimaste prerogative di pochi: dei veri eroi del nostro tempo. Età di lettura: da 4 anni.

Jane, la volpe & io
4 1 0
Libri Moderni

Arsenault, Isabelle - Britt, Fanny

Jane, la volpe & io / Isabelle Arsenault, Fanny Britt ; traduzione di Michele Foschini

Milano : Mondadori, 2014

Contemporanea

Abstract: Hélène vorrebbe nascondersi da tutto e da tutti: dal mondo grigio che la circonda, dai bulli della scuola, dalla prova costume - che la fa sentire un salsicciotto -, dalla sua solitudine. Il suo unico rifugio è un libro, "Jane Eyre", ed è solo nelle pagine del suo romanzo preferito che il mondo si colora di pace e poesia. Sarà invece la temuta gita di classe a riservare incontri insoliti e inaspettati, e una grande, semplice scoperta: non si è mai soli. Attraverso parole e immagini piene di grazia e poesia, un romanzo grafico che parla una lingua universale: quella di chi non ha mai smesso di aspettare il proprio incontro speciale. Età di lettura: da 10 anni.

Il complotto contro l'America
0 0 0
Libri Moderni

Roth, Philip

Il complotto contro l'America / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2014

Super ET

Abstract: Quando l'eroe dell'aviazione Charles A. Lindebergh, rabbioso isolazionista e antisemita, sconfigge Franklin Roosevelt alle elezioni presidenziali del 1940, la paura invade ogni famiglia ebrea americana, soprattutto quella del piccolo Philip, investita dalla violenza del pogrom che si scatena. Roth parte da questo antefatto di fantastoria per raccontare cosa accadde a Newark alla sua famiglia, e a un milione di famiglie come la sua, durante i minacciosi anni Quaranta, quando i cittadini ebrei americani avevano buoni motivi per temere il peggio.

Un'amica per Principessa
0 0 0
Libri Moderni

Baussier, Sylvie

Un'amica per Principessa / Sylvie Baussier ; in collaborazione con Olivier Rabouan ; illustrazioni di Lisa Pelissier

San Dorligo della Valle : EL, 2014

Il club dei cavalli ; 1

Il paradiso per davvero
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il paradiso per davvero / [directed by Randall Wallace]

[S.l.] : Sony pictures home entertainment, 2014

Abstract: Dopo un'operazione in cui ha rischiato di perdere la vita, il piccolo Colton Burpo, quattro anni, guarisce e comincia a raccontare alla propria famiglia di essere stato in Paradiso, di avere incontrato gli angeli, Gesú e alcuni componenti della sua famiglia scomparsi prima che lui potesse conoscerli

Pollyanna
0 0 0
Libri Moderni

Porter, Eleanor H.

Pollyanna / Eleanor H. Porter

Nuova ed.

Novara : De Agostini, 2014

Classici

Abstract: Esuberante, generosa, allegra, rumorosa, Pollyanna piomba come un uragano in casa dell’acida e bisbetica zia Polly Harrington. E grazie al suo ottimismo travolgente e alla sua gioia di vivere incontenibile, niente sarà più come prima. Età di lettura: da 10 anni.

Meno cinque alla felicità!
5 1 0
Libri Moderni

Bramati, Virginia

Meno cinque alla felicità! : romanzo / Virginia Bramati

Milano : Mondadori, 2014

Libellule

Abstract: Costanza Moretti, brillante giornalista in un giornale finanziario di New York, non dovrebbe farlo, e anche il suo capo (nonché amante) è molto contrariato. Ma lei ormai ha deciso: per Natale torna in Italia, a Verate. Sua mamma e sua sorella Eleonora le sembrano troppo strane al telefono, e da quando - pochi mesi fa - il papà è morto la gestione della mitica Trattoria Moretti, nel centro del paese, è tutta nelle loro mani. Non è solo la preoccupazione, però, a indurla a partire, c'è qualcosa di molto più pressante: una voce insistente che da qualche giorno la assilla, decisa a non tacere finché non avrà ottenuto ciò che vuole. Costanza quella voce la conosce bene, da sempre... è la voce di suo padre! Allucinazioni? Non si direbbe. Suo padre ha una missione segreta e lei dovrà aiutarlo a portarla a termine: entro cinque giorni, quelli che mancano al Natale! Approdata a Verate, toccherà a Costanza pensare a tutto: sua madre ed Eleonora stanno lasciando andare la trattoria, ormai servono solo il caffè e a pochi giorni dal Natale non hanno nemmeno messo mano alle decorazioni. La sola cosa di cui si sono occupate è stato allevare le solite tre oche bianche destinate a essere cucinate per il pranzo... Ma c'è un'altra sgradita sorpresa che attende Costanza: la mamma ha affittato la stanza sopra la rimessa a un uomo di cui nulla si sa se non il nome - Andrej - e il fatto che (forse) lavora come muratore, (forse) è estone e... (sicuramente!) è molto affascinante.

Le farfalle indiscrete
0 0 0
Libri Moderni

Corvaglia, Sonia Elisabetta

Le farfalle indiscrete / Sonia Elisabetta Corvaglia

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2014

Abstract: È strano scrivere su un foglio bianco, disconnesso. Niente commenti, niente battute come su Facebook o WhatsApp. Simona è in punizione: quindici giorni senza internet e cellulare. E allora prende carta e penna, e prova a chiarirsi la mente e il cuore. Punto uno: la famiglia. Sua madre è fortemente dedita al lavoro, quando serve c'è e per il resto la lascia in pace. Suo padre è un professore, un po' fissato con lo studio ma affettuoso. Suo fratello è un alieno, ma tanto si parlano il minimo sindacale. Punto due: i ragazzi. Mai avuto problemi, Simo va d'accordissimo con i maschi. Solo che ora le sue compagne sono fissate con i fidanzati. Nei loro discorsi c'è solo questo, trucchi e vestiti. Lei invece con i maschi gioca a calcio. Punto tre: le amiche. Per fortuna c'è Azzurra, la nuova arrivata, la migliore amica. E poi Cate, la ragazza di suo fratello, affascinante, sicura di sé. Per non perdere l'amicizia di Azzurra, per sentirsi grande come Cate, Simona prova a essere come le altre. Prova a uscire con i ragazzi, a lasciarsi baciare. Ma qualcosa in lei si inceppa. L'emozione non si accende. O forse si, ma non come per gli altri. Cosa c'è in lei che non va? Età di lettura: da 12 anni

Come costruire un'auto
0 0 0
Libri Moderni

Sodomka, Martin

Come costruire un'auto / testi e illustrazioni di Martin Sodomka ; traduzione dall'inglese di Roberta Scarabelli

Milano : Vallardi, 2014

Storie di viti, dadi e bulloni

Abstract: Età di lettura: da 6 anni.

Teppa
0 0 0
Libri Moderni

Marchi, Valerio

Teppa : storie del conflitto giovanile dal Rinascimento ai giorni nostri / Valerio Marchi ; introduzione di Wu Ming 5

Roma : Red Star, 2014

Unaltrastoria ; 11

Abstract: Cosa si nasconde dietro i fenomeni di teppismo giovanile che hanno accompagnato in modo costante il processo di civilizzazione?Cosa spinge tanti ragazzi ad assumere atteggiamenti che la cultura dominante considera negativamente, e in molti casi sanziona?Questo libro ripercorre e interpreta le forme che il «teppismo» è andato assumendo fin dagli albori della società moderna: dalle violenze dei «putti» cinquecenteschi alle compagnie di vagabondaggio del secolo successivo, dalle bande giovanili della Parigi post-rivoluzionaria ai Victorian Boys londinesi, dal «coatto» pasoliniano al Teddy Boy anglo-americano. Fino ai fenomeni dell’età recente: l’hooliganismo calcistico, le gang statunitensi e, più in generale, quel «conflitto molecolarizzato» che segna il nostro presente.

Un uso qualunque di te
0 0 0
Libri Moderni

Rattaro, Sara

Un uso qualunque di te / Sara Rattaro

Firenze [etc.] : Giunti, 2014

Tascabili

Abstract: Una famiglia borghese apparentemente serena è quella formata da Viola, Carlo e dalla diciassettenne Luce: grandi occhi spalancati verso il futuro. Distratta madre e moglie, Viola coltiva mille dubbi sul suo presente e troppi rimpianti camuffati da consuetudini. Carlo, invece, è un marito presente e innamorato e la solidità del legame famigliare sembra dipendere soprattutto da lui. È quasi l'alba di una notte di fine primavera quando Viola riceve un messaggio da suo marito che le dice di correre in ospedale. Stava dormendo fuori casa e si deve rivestire in fretta, non c'è tempo per fare congetture, il cellulare ora è scarico e nel messaggio non si dice a quale ospedale debba andare né cosa sia successo. Una corsa disperata contro il tempo, i sensi di colpa e le inquietudini che da anni le vivono dentro. Fino al drammatico faccia a faccia con il chirurgo le cui parole porteranno a galla un segreto seppellito per anni e daranno una sterzata definitiva al corso della sua esistenza.