Rete 4.min

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle biblioteche delle Rete 4 usa il box di ricerca che trovi sotto.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Viaggio
Mostra parametri
Il treno dell'ultima notte
0 0 0
Libri Moderni

Maraini, Dacia

Il treno dell'ultima notte / Dacia Maraini

Milano : Mondolibri, 2008

Abstract: Emanuele è un bambino ribelle e pieno di vita che vuole costruirsi un paio di ali per volare come gli uccelli. Emanuele ha sempre addosso un odore sottile di piedi sudati e ginocchia scortecciate, l'"odore dell'allegria". Emanuele si arrampica sui ciliegi e si butta a capofitto in bicicletta giù per strade sterrate. Ma tutto ciò che resta di lui è un pugno di lettere, e un quaderno nascosto in un muro nel ghetto di Lodz. Per ritrovare le sue tracce, Amara, l'inseparabile amica d'infanzia, attraversa l'Europa del 1956 su un treno che si ferma a ogni stazione, ha i sedili decorati con centrini fatti a mano e puzza di capra bollita e sapone al permanganato. Amara visita sgomenta ciò che resta del girone infernale di Auschwitz-Birkenau, percorre le strade di Vienna alla ricerca di sopravvissuti, giunge a Budapest mentre scoppia la rivolta degli ungheresi, e trema con loro quando i colpi dei carri armati russi sventrano i palazzi. Nella sua avventura, e nei destini degli uomini e delle donne con cui si intreccia la sua vita, si rivela il senso della catastrofe e dell'abisso in cui è precipitato il Novecento, e insieme la speranza incoercibile di un mondo diverso. (Fonte editoriale)

Il tempio  del  rubino  di  fuoco
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Il tempio del rubino di fuoco / Geronimo Stilton

Milano : RCS, 2005

Geronimo Stilton collection ; 12

Abstract: "Parto alla ricerca del Rubino di Fuoco col sottomarino giallo del professor Volt.Quanti pericoli nella misteriosa foresta amazzonica!Formiche giganti, ragni pelosi, piranha affamati e piante carnivore. Aiutato dai discendenti degli Inca, riuscirò a sconfiggere una banda di roditori senza scrupoli che distrugge la preziosa foresta!"