Rete 4.min

 

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 4 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 4. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Lingue Russo
× Data 2012
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Manfriani, Franco
Mostra parametri
Biancaneve e il cacciatore
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Biancaneve e il cacciatore / [directed by Rupert Sanders]

[Milano] : Mondadori, [2012]

Abstract: Biancaneve è l'unica persona del regno più bella della regina cattiva, che vuole eliminarla. Ma ciò che la sovrana malvagia mai avrebbe potuto immaginare è che la giovane donna che minaccia il suo regno è stata addestrata all'arte della guerra proprio dal cacciatore, che era stato incaricato di ucciderla

Biancaneve e il cacciatore
4 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Biancaneve e il cacciatore / [directed by Rupert Sanders]

[S.l.] : Universal, [2012]

Abstract: Biancaneve è l'unica persona del regno più bella della regina cattiva, che vuole eliminarla. Ma ciò che la sovrana malvagia mai avrebbe potuto immaginare è che la giovane donna che minaccia il suo regno è stata addestrata all'arte della guerra proprio dal cacciatore, che era stato incaricato di ucciderla

Gli etruschi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Gli etruschi : tra mito e mistero

Milano : Digital adventure, 2012

Abstract: Un popolo privilegiato, capace di viaggiare nell'eternita. Cos8 gli Etruschi immaginavano se stessi. La morte era solo un passaggio verso un'altra esistenza piena e gioiosa. La tomba era una casa. Sulle sue pareti, la vita reale nelle sue manifestazioni pi· luminose: la musica, la bellezza degli arredi, il fasto dei gioielli. Nelle pitture e nelle sculture sepolcrali, gli Etruschi continuano a celebrare i riti della vita, innalzando coppe e cospargendosi di profumi. Questo filmato ci guida sulle strade di questo mondo perduto e misterioso. L'eternita fu una chimera per gli Etruschi. Sovrastati da Roma, che ne raccolse l'eredita, ma ne spense per sempre la memoria, Tarquinia, Cerveteri, Populonia, Veio affondarono nell'oblio. Archeologi, storici, linguisti, studiosi d'arte oggi scrivono le pagine sempre pi· ricche e informate di questo popolo industrioso e sognatore fu un tassello fondamentale per la costruzione dell'identita europea.