Rete 4.min

 

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 4 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 4. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Assente
× Nomi Simenon, Georges
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Latino
Mostra parametri
Il primo re
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il primo re / un film di Matteo Rovere

[S.l.] : 01 Home Entertainment, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 16/11/2020

Abstract: Romolo e Remo, letteralmente travolti dall'esondazione del Tevere, si ritrovano senza più terre né popolo, catturati dalle genti di Alba. Insieme ad altri prigionieri sono costretti a partecipare a duelli nel fango, dove lo sconfitto viene dato alle fiamme. Quando è il turno di Remo, Romolo si offre come suo avversario e i due collaborando con astuzia riescono a scatenare una rivolta, ma è solo l'inizio del loro viaggio insieme agli altri fuggitivi e a una vestale che porta un fuoco sacro. Sapendo di avere forze nemiche sulle proprie tracce decidono di sfidare la superstizione e si avventurano nella foresta, dove Remo dà prove di valore e conquista la leadership del gruppo, mentre Romolo può fare poco altro che riprendersi da una ferita. Quando a Remo viene letto il destino dalla vestale, lui decide di sfidare il volere degli dèi.

Odi
0 0 0
Libri Moderni

Horatius Flaccus, Quintus - Catullus, Gaius Valerius

Odi / Orazio ; scelte e tradotte da Guido Ceronetti

Milano : Adelphi, 2018

Piccola biblioteca ; 724

Abstract: L'amore per Orazio e il desiderio di tradurlo accompagnano Guido Ceronetti sin da quando, diciottenne, si cimentava in versioni oggi «ripudiatissime». L'Orazio interruptus viene poi ripreso al principio degli anni Ottanta col progetto, mai realizzato, di una piccola edizione concepita come prima tappa di un «viaggio ascetico verso il puro non-essere, lo spogliarsi d'ogni illusione e farsi 'jivanmukta' in compagnia di Orazio». Per Ceronetti, infatti, Orazio è lontano mille miglia dal poeta sondato e scrutato dalla filologia classica: il suo stile non è fredda accademia augustea, semmai «contrazione della vita, mediante l'impegno della parola», il che esige «tutto il fuoco della passione rivolto ad un fine che la contraria» - fuoco contratto, dunque. E a lui ancor meglio che a Kavafis si attaglia quel che diceva la Yourcenar: «Siamo così abituati a vedere nella saggezza un residuo delle passioni spente, che fatichiamo a riconoscere in lei la forma più dura, più condensata dell'Ardore, la particella aurea nata dal fuoco, e non la cenere». Dopo più di trent'anni il viaggio attraverso il «deserto fiorito» di Orazio ha preso la forma di ventotto traduzioni, che bastano a metterci di fronte a qualcosa di totalmente imprevisto: malgrado la sua fama ininterrotta, del più classico dei classici ci era sinora sfuggita l'anima segreta.

Ermafrodito
0 0 0
Libri Moderni

Panormita

Ermafrodito / il Panormita ; a cura di Nicola Gardini

Torino : Einaudi, 2017

Collezione di poesia ; 448

Abstract: "Trascendendo il suo tempo, Beccadelli continua a insegnare al mondo che la letteratura è stata - e ancora può essere - il solo modo per parlare degli istinti; che la letteratura ammette nello spazio del sociale le inclinazioni di ciascuno, anche le più difficili da comprendere e da definire sul piano della morale, a cominciare dal sesso. Non si sottolineerà mai abbastanza che la poesia e la prosa per secoli hanno svolto il compito di rappresentare la diversità e l'eccezione e di affermarle, se non come alternative, si come realtà possibili. L'"Ermafrodito", ispirato o no che sia da vicende dell'autore, dice quegli amori e quegli affetti che nessun altro può o vuole dire, se non nella forma del rifiuto. È, a suo modo, una rivendicazione. Qualunque rivendicazione, alla fine, non è che un appello alla dignità assoluta della parola umana. Solo cosi, al livello superiore della formulazione linguistica, ben oltre il preteso spazio della biografia (che chissà poi cos'è), arte e vita diventano una cosa, e la verità si identifica non con il verbale dei peccati personali, ma con la libertà di tutti." (dall'Introduzione di Nicola Gardini)

Chronicon Bellunense (1383-1412)
0 0 0
Libri Moderni

Miari, Clemente

Chronicon Bellunense (1383-1412) / Clemente Miari ; a cura e con un saggio di Matteo Melchiorre

Roma : Viella, 2015

Fonti per la storia della terraferma veneta ; 29

Missa de Beata Virgine
0 0 0
Disco (CD)

Danckerts, Ghiselin <1510-1567>

Missa de Beata Virgine [Audioregistrazione] / Ghiselin Danckerts ; Cantar Lontano ; Marco Mencoboni, direttore

Milano : Paragon, 2015

Abstract: Domenica 27 Giugno 2009 ha avuto luogo la prima esecuzione moderna de la Missa de Beata Virgine, dall'antico manoscritto ritrovato del cantore papale Ghiselin Dankerts. I cantori, dieci tra tenori controtenori e bassi, sono riusciti a rendere materia viva parole antiche di ringraziamento e laude sotto la direzione del maestro Marco Mencoboni.

Commentarii de inepto puero
0 0 0
Libri Moderni

Kinney, Jeff

Commentarii de inepto puero : Gregorii Heffley libellus / Jeff Kinney auctore ; a Daniel Gallagher latine versa

Editio latina

[Milano] : Il castoro, 2015

Abstract: Cosa è successo a Greg? Cos’è questa strana lingua in cui si esprime? Niente paura! È solo latino! Dopo altri grandi classici della letteratura per ragazzi, come Harry Potter, Lo Hobbit, Asterix e Obelix, arriva l’edizione latina del primo libro dei Diari di una schiappa. Per chi lo sta già studiando e pensa che il latino sia una noia mortale, per chi vuole prepararsi al liceo in maniera divertente, ma anche semplicemente per chi ama le avventure di Greg e non vuole perderselo alle prese con questa lingua bizzarra. Questo è un libro imperdibile! E vi farà scoprire che anche il latino può essere divertente e molto alla moda! Età di lettura: da 11 anni.

La favola di Amore e Psiche
0 0 0
Libri Moderni

Apuleius - Apuleius

La favola di Amore e Psiche / Apuleio ; a cura di Alessandro Fo

Torino : Einaudi, 2014

ET classici

Abstract: C'era una volta un re, con tre figlie bellissime. Una di loro, Psiche, era tanto bella da suscitare addirittura l'invidia di Venere. Per punirla, la dea chiese ad Amore, il proprio figlio, di farla innamorare dell'ultimo degli ultimi. Ma a innamorarsi di Psiche fu lo stesso Amore, che, dopo averla conquistata, la portò a vivere nel suo meraviglioso palazzo. A una condizione: che la loro unione si celebrasse sempre nelle tenebre. Finché una notte Psiche decise di sapere chi fosse davvero quel misterioso amante... Un racconto senza tempo, una storia immortale di passione tra dèi e uomini.

Dixit Dominus
0 0 0
Disco (CD)

Dixit Dominus / George Frideric Händel. Beatus Vir / Niccolò Jommelli. Dixit Dominus / Baldassarre Galluppi

Milano : Paragon, 2014

Le metamorfosi di Ovidio
0 0 0
Libri Moderni

Ovidius Naso, Publius - Ovidius Naso, Publius

Le metamorfosi di Ovidio / [traduzione di] Vittorio Sermonti

Milano : Rizzoli, 2014

Abstract: Che cos'hanno da dire all'uomo del ventunesimo secolo le storie di Narciso che si consuma nell'amore di sé, di Aracne ragnificata per la propria superbia, di Dafne trasformata in alloro per sottrarsi alle brame di Apollo, di Mirra innamorata di suo padre e Bìblide di suo fratello, di Progne e di Medea che, assetate di vendetta, si fanno assassine dei propri figli? Perché dovrebbero interessargli "due alluvioni universali, una trentina di stupri e quasi altrettanti stupri mancati, più di un caso di transessualità, tre incesti e due tentati incesti, circa sedici fiumi innamorati, quattro isole e otto cani che cominciano con la lettera 'L'... per non dire delle centinaia di alberificazioni, uccellificazioni, pietrificazioni, stellificazioni che si tamponano, si abbinano, si contaminano, si mescolano, si inquinano senza pudore" nelle Metamorfosi di Ovidio? Per rispondersi, l'uomo del ventunesimo secolo farà bene a sgranare gli occhi su questo libro e affacciarsi su una incredibile raffica di mutazioni, "scandite da scarti di timbro, aritmie, modulazioni, tracciate talora da un'ironia micidiale, sull'orlo talora del gossip; dove però ad ogni passo può spalancarsi il crepaccio della tragedia". Se saprà riconoscersi nel "delicato nonsenso" di essere sempre chi è diventando continuamente un altro, e nel suo segreto bisogno di incantesimi e di mostri, si potrà permettere la libertà di perdersi fra gli esametri di questo libro, lasciandosi accompagnare dalla traduzione di Vittorio Sermonti.

Promissio serenissimi venetiarum ducis serenissimo Paulo Rainerio duce edita
0 0 0
Libri Moderni

Promissio serenissimi venetiarum ducis serenissimo Paulo Rainerio duce edita

[Venezia] : [Consiglio Regionale del Veneto], copyr. 2013

Il rapimento di Proserpina
0 0 0
Libri Moderni

Claudianus, Claudius

Il rapimento di Proserpina / Claudiano ; a cura di Laura Micozzi

Milano : Mondadori, 2013

Classici greci e latini

La natura delle cose
0 0 0
Libri Moderni

Lucretius Carus, Titus - Lucretius Carus, Titus

La natura delle cose / Tito Lucrezio Caro ; introduzione di Gian Biagio Conte ; traduzione di Luca Canali ; testo a commento a cura di Ivano Dionigi

16. ed.

Milano : BUR, 2012

BUR. Classici greci e latini

La Germania
0 0 0
Libri Moderni

Tacitus, Publius Cornelius

La Germania / Tacito ; traduzione dia Bianca Ceva ; note di Luciano Lenaz ; prefazione di Giuseppe Galasso

Ed. speciale per il Corriere della sera

Milano : Corriere della sera, copyr. 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 15

La congiura di Catilina
0 0 0
Libri Moderni

Sallustius Crispus, Gaius - Sallustius Crispus, Gaius

La congiura di Catilina / Sallustio ; traduzione e note di Lidia Storoni Mazzolani ; prefazione di Giuseppe Bedeschi

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 18

L' arte di amare
0 0 0
Libri Moderni

Ovidius Naso, Publius - Ovidius Naso, Publius

L' arte di amare / Ovidio ; traduzione e note di Ettore Barelli ; prefazione di Eva Cantarella

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 26

La natura delle cose
0 0 0
Libri Moderni

Lucretius Carus, Titus

La natura delle cose : libro V / Lucrezio ; traduzione di Luca Canali ; note di Ivano Dionigi ; prefazione di Edoardo Boncinelli

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 21

L' amicizia
0 0 0
Libri Moderni

Cicero, Marcus Tullius - Cicero, Marcus Tullius

L' amicizia / Cicerone ; traduzione di Carlo Saggio ; note di Emanuele Narducci ; prefazione di Giorgio Montefoschi

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 5

Apologia del cristianesimo
0 0 0
Libri Moderni

Tertullianus, Quintus Septimius Florens

Apologia del cristianesimo / Tertulliano ; traduzione di Luigi Rusca ; note di Claudio Moreschini ; prefazione di Marco Rizzi

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 25

Bucoliche
0 0 0
Libri Moderni

Vergilius Maro, Publius - Vergilius Maro, Publius

Bucoliche / Virgilio ; traduzione e note di Luca Canali ; prefazione di Paolo Di Stefano

Milano : BUR Rizzoli [etc.], 2012

I classici del pensiero libero. Greci e latini ; 16

Amore e Psiche
0 0 0
Libri Moderni

Apuleius

Amore e Psiche / Apuleio

Firenze [etc.] : Giunti, 2012

Y

Abstract: Un'antica leggenda riporta una storia immortale di passione tra dei e umani. Narra del bellissimo dio Amore, figlio di Venere, che perde la testa per la mortale Psiche, figlia di un grande re. Per nascondere la propria infatuazione alla madre, gelosa della bellezza della ragazza, Amore decide di unirsi a lei solo di notte, celandole la propria identità. Psiche sa che le è vietato vederlo e lo accetta, fino a quando non sente la necessità di ribellarsi per conoscere finalmente la verità.