Rete 1.min

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 1 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 1. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, intermedio
Mostra parametri
La giusta distanza
0 0 0
Libri Moderni

Rattaro, Sara

La giusta distanza / Sara Rattaro

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Pandora

Abstract: Due punti distanti possono essere anche molto vicini. L'aereo è al completo: una fitta trama di storie e destini casualmente uniti e allineati. Tra loro c'è un uomo che ha preso quel volo per mettere distanza tra se stesso e la sua vita: forse per fuggire, forse per capire. All'improvviso, il segnale di allacciare le cinture, un tremore che scuote tutto l'aereo, e la sensazione tangibile di precipitare. Mentre il panico prende voce e corpo tra i passeggeri, quell'uomo vorrebbe aggrapparsi con tutte le sue forze proprio alla vita che, fino a un istante prima, sentiva ormai lontana. D'istinto, cerca la mano della donna seduta lì accanto, anche lei chiusa nella sua paura. Una stretta che si fa conforto, un abbraccio che diventerà passione quando, scongiurata la fine, i due compagni di viaggio decideranno di annullare ogni distanza tra loro e condividere la notte. In attesa del mattino, di un nuovo imbarco, di una direzione da prendere e della vita che sarà ancora lì ad attenderli. Ma che potrebbe non essere più la stessa di prima. Perché a volte basta un attimo per dare nuovo senso al passato e nuova forma al futuro. Sara Rattaro torna a disegnare le imprevedibili traiettorie dell'esistenza, tra destini che invertono la rotta e coincidenze mancate per un soffio, distacchi che dilatano l'assenza e distanze che misurano il peso di un amore. Un romanzo che percorre le stagioni di una relazione, accendendo una luce su quella fase delicata e paziente in cui un sentimento trova la sua cura e riscopre la sua essenza, perché «la bellezza di un amore non è né all'inizio né alla fine, è nel mentre.»

La ragazza del sole
0 0 0
Libri Moderni

Riley, Lucinda

La ragazza del sole / Lucinda Riley ; traduzione di Elena Contini

Firenze [etc.] : Giunti, 2020

A

Abstract: Electra d'Aplièse è una delle modelle più famose: bellissima, ricca e desiderata. Ma dietro l'immagine glamour e la fastidiosa attenzione dei paparazzi si cela una donna fragile, che fatica a reggere lo stress e le pressioni di un mondo in cui contano solo le apparenze. Electra è la più giovane delle sorelle e mentre tutte le altre sembrano aver superato la morte del padre e aver trovato la felicità, lei si sente sempre più persa e sola. L'unico modo per andare avanti è anestetizzare il dolore, rifugiandosi in alcol e droghe, specialmente da quando è stata mollata dal suo fidanzato. Ma c'è qualcuno che sta cercando di entrare a far parte della sua vita e tenta di contattarla in tutti i modi; si tratta di Stella Jackson, noto avvocato impegnato nella difesa dei diritti umani, che dice di essere sua nonna... Grazie ai suoi racconti, Electra scoprirà la storia travagliata della sua famiglia e l'importanza di lottare per coloro che ami. Il sesto capitolo della saga delle Sette Sorelle vi porterà dai grattacieli di New York alle magnifiche pianure del Kenya degli anni '40.

Vallotton Félix
0 0 0
Libri Moderni

Ducrey, Marina

Vallotton / Marina Ducrey

Firenze ; Milano : Giunti, 2020

Fa parte di: Art dossier

Abstract: Félix Vallotton (Losanna 1865 - Parigi 1925) si trasferisce giovanissimo a Parigi dalla natia Svizzera ed è lì che si forma come pittore, nell’ambito postimpressionista, nabis e simbolista. Inizia come incisore e illustratore ma è anche romanziere e poi pittore. Viaggia in Europa, in Russia, negli Stati Uniti. La sua opera presenta tratti di assoluta originalità. Una stesura dei colori “à plat”, linee stilizzate per atmosfere indefinite che nascondono una forte vibrazione interiore, con figure di un erotismo gelido e sensuale insieme, paesaggi solitari attraversati dal vento o da raggi di luce, interni chiusi dai colori forti

Il lago di Ginevra
0 0 0
Libri Moderni

Stendhal

Il lago di Ginevra ; Paul Sergar : due scritti autobiografici antesignani di Henry Brulard / Stendhal ; a cura di Annalisa Bottacin ; prefazione di Annie Collet

Milano : La vita felice, 2019

Nove lezioni sulla voce
0 0 0
Libri Moderni

Hafler, Max

Nove lezioni sulla voce : [guida pratica per insegnare a utilizzare al meglio la propria voce] / Max Hafler ; traduzione Cristian Caira

Roma : D. Audino, ©2019

La poltrona di ginepro
0 0 0
Libri Moderni

Morandi, Mauro - Melani, Gianpaolo

La poltrona di ginepro : abbandonare il mondo per trovare la libertà : la mia vita sulla Spiaggia Rosa / Mauro Morandi ; scritto in collaborazione con Gianpaolo Melani

Milano : Rizzoli, 2019

Odierai il prossimo tuo
0 0 0
Libri Moderni

Zuppi, Matteo Maria - Fazzini, Lorenzo <1978- >

Odierai il prossimo tuo : perché abbiamo dimenticato la fraternità : riflessioni sulle paure del tempo presente / Matteo Maria Zuppi con Lorenzo Fazzini

Milano : Piemme, 2019

Lo schiaffo e la guancia
0 0 0
Libri Moderni

Grasso, Gabriella

Lo schiaffo e la guancia / Gabriella Grasso

Leonforte : Euno, 2019

I nuovi Asfodeli

Abstract: Due racconti, due storie solo all'apparenza diverse. "I redenti", narra di una piccola comunità parrocchiale che vive di ipocrisie, di preghiere a Dio e devozione ai santi ma anche di invidie e odio verso l'Uomo, soprattutto se questo è portatore di valori e modelli diversi. Nel corso di un viaggio a Pietralcina, l'autrice fa emergere nei suoi personaggi tutta la loro avversione verso immigrati, povera gente, omosessuali e donne dal dubbio stile di vita. Nessuna delle figure che solcano il palcoscenico di questa sarcastica narrazione si scandalizzerà o proverà pietà nemmeno di fronte a drammatiche vicende che lungo la trama andranno a dipanarsi. "I Giusti" si ispira a una storia accaduta in Sicilia nel 1946. Lentamente uomini e donne si mettono alle spalle il dramma della guerra e si avviano verso una nuova epoca. Sono tempi di cambiamenti e confusione e spesso si fatica a distinguere ciò che è vero da ciò che vero non è, i buoni dai cattivi, la giustizia dall'ingiustizia. Come accade a Michele, il protagonista di questa storia, accusato ingiustamente e detenuto in carcere per sette mesi perché necessariamente colpevole. Colpevole di essersi lasciato affascinare da un'ideologia che come una religione ammalia gli ultimi, i diseredati.

Dakiok's
0 0 0
Libri Moderni

Rodigari, Franca

Dakiok's : la fedeltà di un cane, la forza di un lupo / Franca Rodigari

Roma : Albatros, 2019

Nuove voci. Strade - Albatros, Gli speciali

Abstract: L’amicizia tra Daki - uno splendido esemplare di Alaskan Malamu-te - e il suo padrone Liam inizia in una circostanza drammatica: il cucciolo rimane infatti orfano alla nascita e il ragazzo decide di prendersene cura proprio come fosse la sua mamma, nutrendolo giorno e notte e insegnandogli a muovere i primi passi nel mondo. Naturale, data la sua passione per i cani, che al momento di scegliere gli studi universitari il giovane si indirizzi verso la facoltà di Veterinaria, che lo porterà suo malgrado lontano da casa e dal suo fedele amico; quest’ultimo, affidato alle cure dei genitori di Liam, vive tutta la settimana nell’attesa del ritorno del proprio padrone. Purtroppo però, proprio durante la sua assenza, Daki scompare misteriosamente... Un romanzo emozionante che racconta con delicatezza e trasporto di un legame fortissimo e indissolubile -quello tra cane e padrone - fatto di piccoli gesti quotidiani di cura reciproca, un sentimento capace di superare ostacoli all’apparenza insormontabili e di mantenersi saldo e immutato per tutta la vita.

Il martire fascista
0 0 0
Libri Moderni

Sofri, Adriano

Il martire fascista : una storia equivoca e terribile / Adriano Sofri

Palermo : Sellerio, 2019

La memoria ; 1151

Abstract: Un maestro siciliano, di solida fede fascista, va a insegnare nella scuola di un paesino sloveno vicino a Gorizia, annesso all’Italia dopo la carneficina della Grande guerra. Ha una giovane moglie, cinque figli e un sesto in arrivo. È uno dei molti convocati a realizzare la «bonifica etnica», l’italianizzazione forzata di una minoranza renitente. Una sera, all’inizio dell’anno scolastico del 1930, il maestro Sottosanti viene ucciso in un agguato. L’Italia fascista commemora il suo martire. Ma da oltre confine si accusa: infieriva contro i bambini, sputava in bocca a chi si lasciasse sfuggire una parola nella sua lingua madre, lo sloveno. Ed era tisico. Il rumore si spegne presto. Le autorità fasciste sanno che i maltrattamenti raccapriccianti avvenivano davvero, ma l’autore era un altro, il più vicino all’ucciso. I militanti antifascisti sloveni si accorgono di aver commesso un incredibile scambio di persona. Adriano Sofri ha ricostruito questa cronaca del 1930, cui lo legano imprevisti fili personali, andando su e giù dai confini. Niente è bello come un confine abolito. Soprattutto quando c’è chi lo rimpiange, e investe in fili spinati

Il riccio nella nebbia
0 0 0
Libri Moderni

Kozlov, Sergej Grigorʹevič - Norštein, Jurij Borisovič

Il riccio nella nebbia / Sergeij Kozlov & Jurij Norstein ; illustrazioni di Francesca Yarbusova ; traduzione di Livia Signorini

Milano : Adelphi, 2019

I cavoli a merenda ; 35

Abstract: Come ogni sera Riccio, col suo barattolo di marmellata, attraversa il bosco per andare da Orso a bere una tazza di tè e contare le stelle. Ma, pedinato da una civetta ululante e un tantino suonata, finisce per perdersi nella nebbia – un sogno di ombre, acque e creature misteriose. Non era in fondo quello che voleva? Dal capolavoro di Yuri Norstein, considerato da molti il più bel film d’animazione di sempre, una fiaba di straordinaria bellezza e magia, impossibile da dimenticare.

Caterina de' Medici
0 0 0
Libri Moderni

Necci, Alessandra

Caterina de' Medici : un'italiana alla conquista della Francia / Alessandra Necci

Venezia : Marsilio, 2019

Gli specchi

Abstract: Le vicende di due protagoniste straordinarie della vita politica europea, che per quasi cinquant'anni hanno segnato le alterne sorti della monarchia francese: Caterina de' Medici (1519-1589), figlia di Lorenzo e moglie di Enrico II, diede alla luce ben tre re di Francia (Federico II, Carlo IX e Enrico III), e segnò con la sua reggenza la guerra civile che divise per decenni il paese fino alla caduta della dinastia dei Valois, dando vita alla leggenda di regina gelosa e astuta raccontata anche da Alexandre Dumas nella Regina Margot; Maria de' Medici (1573-1642), sposa di Enrico IV, primo re Borbone, quando questo morì in un attentato amministrò il regno con il primogenito Luigi XIII, cercando di riportare la Francia nell'orbita cattolica e favorendo la carriera politica di quello che diverrà un attore fondamentale della corte reale, il cardinal Richelieu, salvo poi finire i suoi giorni in esilio, abbandonata dal suo stesso figlio.

Che fine ha fatto Bernadette?
0 0 0
Libri Moderni

Semple, Maria

Che fine ha fatto Bernadette? / Maria Semple ; traduzione di Paolo Antonio Livorati

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Bernadette Fox non è un tipo facile. Sarà forse a causa degli occhialoni da diva, dei modi scostanti o dell’abrasiva ironia con cui considera le cose del mondo. Sarà perché esce di rado, trascura la casa e non fa nulla per nascondere l’indifferenza nei confronti dei comitati scolastici e della piaga dei rovi infestanti. Quando la figlia Bee chiede un viaggio in Antartide come premio per la pagella perfetta, Bernadette si getta eroicamente nei preparativi. Consumata dallo sforzo di adattarsi a una vita che non le assomiglia affatto, è una donna sull’orlo di una crisi di nervi. Mentre gli intoppi e i disastri si susseguono uno dopo l’altro, aM’improvvi-so Bernadette scompare, lasciando alla sua famiglia il compito di raccogliere i cocci. Il che è esattamente ciò che Bee decide di fare, ricostruendo con acume e pazienza la scia di mail, fatture, articoli di giornale e circolari scolastiche che la madre si è lasciata alle spalle, fino a svelare il clamoroso segreto che Bernadette nasconde da vent’anni. Sorprendente ritratto femminile, Che fine ha fatto Bernadette? celebra l’istinto di fuga che cova dentro ognuno di noi. Perché nell’ingorgo assordante delle nostre vite è l’imperfezione l’unica ancora di salvezza. Da oggi Bernadette ha il volto di Cate Blan-chett, protagonista del film ispirato a questo romanzo.

Amore colpevole
0 0 0
Libri Moderni

Tolstaja, Sofʹja Andreevna

Amore colpevole / Sof'ja Tolstaja ; traduzione di Nadia Cicognini

Milano : La tartaruga, 2019

Narrativa ; 9

Abstract: Anna ama la natura, legge, dipinge e sogna un amore puro e ideale. Ha solo diciotto anni quando il trentacinquenne principe Prozorskij la chiede in sposa. Convinta di aver trovato in lui il vero amore, dovrà invece scontrarsi con un marito capace di concepire il sentimento solo come possesso carnale. Sarà un amico del principe, Bechmetev, un artista, a farle conoscere quella consonanza di anime in cui crede. E anche se Anna deciderà di restare al fianco del marito e dei figli e di combattere per salvare il suo matrimonio, sarà lui, Prozorskij, consumato dal dubbio e dalla gelosia, a trasformare irrimediabilmente quell’amore puro, a cui Anna è disposta a sacrificare tutto, in un «amore colpevole». Il destino di Sof’ja Tolstaja, l’amatissima moglie di Lev Tolstoj, fu quello di vivere all’ombra di un uomo di genio, rinunciando alla sua passione per la scrittura. Ma ora questo romanzo, che vide la luce solo diciassette anni dopo la morte dell’autrice, restituisce al lettore la sua voce, che colpì Tolstoj per la sua «forza di verità e semplicità». Amore colpevole, la risposta di Sof’ja alla Sonata a Kreutzer, è la storia parzialmente autobiografica di Sof’ja e Lev, un romanzo eccellente sulla gelosia, la sfiducia e il disprezzo che logorano ogni matrimonio.

Fuga di morte
0 0 0
Libri Moderni

Sheng, Keyi

Fuga di morte / Sheng Keyi

Roma : Fazi, 2019

Le strade ; 417

Abstract: Sulla piazza principale di Beiping, capitale dello Stato di Dayang, un giorno compare un enorme escremento a forma di pagoda: un atto dissacrante, che fa esplodere le gravi tensioni sociali latenti da tempo, innescando un movimento di protesta guidato da poeti e intellettuali. Yuan Mengliu, giovane e rispettato poeta, vive però una crisi profonda. Da un lato si dimostra incapace di sopportare la violenza della rivolta e della sua repressione da parte del governo, dall’altro non riesce ad abbracciare gli ideali rivoluzionari della sua compagna Qi Zi, la quale si afferma invece come leader della protesta. Quando la ragazza scomparirà in circostanze misteriose, Yuan Mengliu, ormai abbandonata la poesia e diventato un chirurgo, si metterà alla sua ricerca. Dopo anni di viaggi, si ritroverà in un luogo sperduto chiamato Valle dei Cigni: un mondo utopico apparentemente perfetto che si rivelerà invece sottoposto a imposizioni ferree dall’alto, dove ogni aspetto della vita è regolamentato ai fini del benessere dello Stato, con tragiche conseguenze. Rifiutato in Cina per il suo contenuto controverso e pubblicato per la prima volta in inglese, Fuga di morte rappresenta il coraggioso tentativo da parte della sua autrice di confrontarsi con l’eredità della protesta di Tienanmen e della sua aspra repressione. Sheng Keyi costruisce due immagini contrapposte di deriva totalitaria e, misurandosi con il tabù che aleggia sugli eventi del 1989, si afferma come una delle voci più interessanti della narrativa cinese contemporanea.

La casa delle voci
0 1 0
Libri Moderni

Carrisi, Donato

La casa delle voci : romanzo / di Donato Carrisi

Milano : Longanesi, 2019

La gaja scienza ; 1361

Abstract: Pietro Gerber non è uno psicologo come gli altri. La sua specializzazione è l'ipnosi e i suoi pazienti hanno una cosa in comune: sono bambini. Spesso traumatizzati, segnati da eventi drammatici o in possesso di informazioni importanti sepolte nella loro fragile memoria, di cui polizia e magistrati si servono per le indagini. Pietro è il migliore di tutta Firenze, dove è conosciuto come l'addormentatore di bambini. Ma quando riceve una telefonata dall'altro capo del mondo da parte di una collega australiana che gli raccomanda una paziente, Pietro reagisce con perplessità e diffidenza. Perché Hanna Hall è un'adulta. Hanna è tormentata da un ricordo vivido, ma che potrebbe non essere reale: un omicidio. E per capire se quel frammento di memoria corrisponde alla verità o è un'illusione, ha disperato bisogno di Pietro Gerber. Hanna è un'adulta oggi, ma quel ricordo risale alla sua infanzia. E Pietro dovrà aiutarla a far riemergere la bambina che è ancora dentro di lei. Una bambina dai molti nomi, tenuta sempre lontana dagli estranei e che, con la sua famiglia, viveva felice in un luogo incantato: la «casa delle voci». Quella bambina, a dieci anni, ha assistito a un omicidio. O forse non ha semplicemente visto. Forse l'assassina è proprio lei.

Autodifesa di Caino
0 0 0
Libri Moderni

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Autodifesa di Caino / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

Il divano ; 323

Abstract: «Perché sono un contastorie. In fondo non sono mai stato altro. Nella tradizione ebraica, e in parte anche in quella musulmana, esistono una miriade di controstorie che ci raccontano un Caino molto diverso da quello della Bibbia. Su queste abbiamo lavorato». Andrea Camilleri offre una versione di Caino lontana da quella consueta. È forse un Caino inventore della scelta, che va oltre il pentimento prendendo consapevolezza che «senza il male il bene non esisterebbe». Come il precedente "Conversazione su Tiresia" anche questo monologo avrebbe dovuto essere interpretato da Camilleri a teatro. L'appuntamento era per il 15 luglio 2019 alle Terme di Caracalla. Ma il grande scrittore è uscito di scena troppo presto.

Elfi al quinto piano
0 0 0
Libri Moderni

Cavallo, Francesca

Elfi al quinto piano / Francesca Cavallo ; illustrazioni di Verena Wugeditsch

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli kids

Abstract: È quasi Natale quando Manuel, Camila e Shonda, insieme alle loro due mamme Isabella e Dominique, arrivano nella città di R. Prendono possesso della loro nuova casa in via dei Camini Spaziosi 10, dove i vicini sembrano accoglierli con la diffidenza che gli abitanti della città riservano a tutto ciò che gli è nuovo ed estraneo. In compenso la mattina successiva dieci simpatici elfi si presentano a sorpresa a casa loro. Sono stati incaricati da Babbo Natale in persona di trovare una base operativa del Natale per la città di R. e chiedono ai ragazzi di aiutarli a impacchettare i 230.119 regali per i bambini della città e consegnarli in tempo per il passaggio della slitta. Niente di più emozionante per i tre fratelli che si mettono subito al lavoro. Ma il trambusto creato da quella strana catena di montaggio attira l'attenzione della polizia e gli elfi sono costretti a far scattare il piano B: nascondono il quartier generale del Natale, compresi i tre fratelli, così bene che anche le loro mamme non hanno idea di dove siano finiti. Il tempo stringe e il Natale non può aspettare... Ci vorrà l'intervento di una ragazzina intraprendente e con il talento per le invenzioni, un agguerrito gruppetto di scout e un desiderio sussurrato all'orecchio di Babbo Natale per portare a termine la missione e, soprattutto, per far cadere le convinzioni degli adulti e poter vivere un vero Natale nella città di R. Età di lettura: da 6 anni.

Nureyev
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Nureyev : the white crow / un film di Ralph Fiennes

Milano : Eagle pictures, [2019]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 24/04/2021

Abstract: l film racconta alcuni anni decisivi della vita del leggendario ballerino russo Rudolf Nureyev che, a soli 22 anni durante la sua prima tourné a Parigi, riuscì a sfuggire agli ufficiali del KGB e a chiedere asilo politico. Il regista Ralph Fiennes riesce a catturare l'anima ribelle e anticonformista di un'icona indiscussa della danza mondiale

Spring girls
0 0 0
Libri Moderni

Todd, Anna

Spring girls / Anna Todd ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Sperling & Kupfer, 2019

Pandora

Abstract: Meg, Jo, Beth e Amy Spring sono sorelle. Diversissime tra loro, eppure unite da un legame più forte di ogni contrasto. Vivono con la madre in una base militare nei pressi di New Orleans, mentre il padre, ufficiale dell'esercito americano, è in missione in Iraq. La più grande, Meg, attende con ansia la proposta di matrimonio del fidanzato, ma il ritorno di un vecchio «amico» e un'ombra del suo passato sembrano turbare i suoi piani di felicità. Beth, la più introversa, è a disagio in mezzo agli sconosciuti; adora stare a casa, cucinare e prendersi cura della famiglia. Se fosse un profumo, sarebbe l'aroma dei biscotti appena sfornati. Jo è la ribelle del gruppo: impulsiva e appassionata, sogna di fuggire a New York, diventare una giornalista e cambiare il mondo. Niente può fermarla, nemmeno l'amore - qualunque cosa esso sia. Finché l'incontro con Laurie, un giovane vicino di casa, inizia a mettere in dubbio qualche sua certezza. Amy è la più piccola; impaziente di assaporare la vita, non può che stare a guardare le sorelle - e intromettersi come può - mentre si destreggiano tra primi amori e delusioni, amicizie sincere e tradimenti, cyberbullismo e social network. In un anno cruciale per il destino della famiglia Spring, le quattro sorelle affronteranno - ognuna a modo suo - sfide impreviste, paure, cambiamenti. Alla ricerca di un destino da costruire con le proprie mani, di una vita di cui andare fiere. Anna Todd rende omaggio a un classico che ha ispirato le lettrici di ogni generazione, "Piccole donne", adattandolo al linguaggio, ai costumi e agli interrogativi del ventunesimo secolo. Una storia senza tempo, per provare a raccontare cosa significhi essere ragazze: ieri, oggi, sempre.