Rete 5.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE BIBLIOAPE

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 5 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 5. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Puoi anche consultare le Ultime Novità della rete BiblioApe


Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Fratelli
× Nomi Costa, Nicoletta
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Nomi Pirandello, Luigi <1867-1936>
Mostra parametri
Enrico IV
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Enrico IV / Luigi Pirandello ; a cura di Veronica Tabaglio

[Milano] : BUR Rizzoli, 2018

Abstract: Nei primi anni del Novecento un giovane nobile prende parte a una festa in maschera. Nei panni di Enrico IV di Baviera, accompagnato dalla marchesa Matilda di Toscana, entra in sala su un cavallo trionfalmente bardato. Per un incidente viene però disarcionato: battuta la testa, impazzisce, e si convince di essere veramente Enrico IV, a capo del Sacro Romano Impero. Assecondato da amici e parenti nella sua follia, si trasferisce in una dimora isolata, servito da domestici in costume. Dopo dodici anni riacquista la ragione: ma scopre che la vita è andata avanti senza di lui, che gli eventi si sono succeduti e la sua amata si è sposata con il rivale Belcredi. Per Enrico IV non è rimasto che il ruolo di pazzo: quella che doveva essere la recita di una notte si trasforma nell'unica identità concessa. "Enrico IV" è la messa in scena dell'eterna tensione fra vita e maschere, punto focale dell'intera opera pirandelliana.

Il berretto a sonagli
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il berretto a sonagli / Luigi Pirandello ; a cura di Veronica Tabaglio

[Milano] : BUR Rizzoli, 2018

Abstract: Ciampa è un uomo maturo con una giovane sposa, la bella Nina, ma soprattutto è un uomo intrappolato in una scomoda condizione: conosce una verità difficile da digerire - Nina lo tradisce con il suo padrone, il Cavalier Fiorìca -, ma sa altrettanto bene che a un uomo avveduto, che voglia stare al mondo senza perdere la faccia, corrono certi obblighi da rispettare con scrupolo. Così quando Beatrice, moglie del Cavaliere, minaccia di denunciare e far arrestare la coppia di adulteri, Ciampa corre ai ripari per salvare le convenzioni e se stesso. Per ristabilire l'equilibrio non c'è altra scelta che dichiarare pazza la donna: dopotutto nessuno sa meglio di lui quanto la pazzia si avvicini alla verità, di cui estremizza e trasfigura i lineamenti fino a renderli, ma solo temporaneamente, irriconoscibili. Scritta nell'agosto 1916 in siciliano e basata sulle due novelle La verità e Certi obblighi, la pièce fu tradotta in italiano dallo stesso Pirandello e conobbe numerose e fortunate interpretazioni teatrali.

Così è (se vi pare)
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Così è (se vi pare) / Luigi Pirandello ; a cura di Veronica Tabaglio

Nuova edizione aggiornata

Milano : BUR Rizzoli : Mondadori, ©2018

Abstract: Fra le commedie più conosciute di Pirandello, Così è (se vi pare) fu rappresentata per la prima volta il 18 giugno 1917: un dramma dei fraintendimenti e dell’inconoscibilità del reale, che già dal titolo preannuncia tutto il suo relativismo. La vicenda narra del trasferimento del signor Ponza e della suocera signora Frola in un paesino di provincia, dopo che un tragico terremoto nella Marsica ha raso al suolo la città in cui vivevano. Sembra però che Ponza abbia anche una moglie, costretta in casa e tenuta lontana da occhi indiscreti e dalla stessa suocera, per motivi non chiari. I cittadini, incuriositi da questo triangolo, sottopongono suocera e marito a una sorta di interrogatorio con tanto di “giuria popolare”, ma i protagonisti riportano versioni opposte, inconciliabili, che lasciano gli astanti perplessi: chi è in realtà la signora Ponza? È davvero uscita da un manicomio? E la signoria Frola è veramente sua madre? Per rispondere non resta che convocare la donna, sperando che la Verità abbia una voce chiara.

Sei personaggi in cerca d'autore
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Sei personaggi in cerca d'autore / Luigi Pirandello ; a cura di Beniamino Mirisola

[Milano] : BUR Rizzoli, 2018

Abstract: "Questa mia servetta Fantasia ebbe la cattiva ispirazione di condurmi in casa tutta una famiglia, non saprei dir dove né come ripescata, ma da cui, a suo credere, avrei potuto cavare il soggetto per un magnifico romanzo. Insomma quei sei personaggi, nati vivi, volevano vivere." Così scrive Pirandello nel 1925, nella premessa aggiunta alla terza edizione dei "Sei personaggi in cerca d'autore". Rappresentata per la prima volta al Teatro Valle di Roma nel 1921, la pièce aveva ottenuto un'accoglienza tempestosa, con il pubblico che urlava "Manicomio!" dalla platea. Né poteva essere diversamente, vista la portata rivoluzionaria di quei sei personaggi senza nome che irrompono per declamare la propria catastrofe. Espressione del disordine incoercibile che li ha generati, essi sono l'inizio di una rivoluzione che ha cambiato la storia del teatro e spalancato allo spettatore la dimensione straniante del luogo in cui finzione e realtà si fronteggiano in un abbraccio impossibile.

Questa sera si recita a soggetto
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Questa sera si recita a soggetto / Luigi Pirandello ; a cura di Beniamino Mirisola

Milano : BUR Rizzoli, 2018

Abstract: Messa in scena per la prima volta a Berlino nel 1930, "Questa sera si recita a soggetto" chiude la fase del "teatro nel teatro" che Pirandello aveva aperto con "Sei personaggi in cerca d'autore" e approfondito con "Ciascuno a suo modo". Nel dramma il dispotico regista Hinkfuss, che tenta di affermare la propria supremazia sull'opera, suscita la rivolta degli attori, decisi a rivendicare l'autenticità dei personaggi con cui finiscono per immedesimarsi: attraverso il loro confronto Pirandello giunge alla piena maturazione della sua analisi sul conflitto, ogni volta diverso, tra personaggi, autore, attori, spettatori e regista. Riprendendo la vicenda della novella del 1910 "Leonora, addio!", "Questa sera si recita a soggetto" è senz'altro il dramma che più concede spazio all'originalità delle soluzioni sceniche: un ritratto a forti tinte espressionistiche che ha incontrato ripetutamente il favore del pubblico e della critica. Mentre il pubblico attende l'inizio della rappresentazione, si sente una discussione dietro le quinte tra il regista dell'opera, il dottor Hinkfuss, e gli attori. La discussione verte sul modo di mettere in scena Leonora, addio!, una commedia ispirata a un'opera dello stesso Pirandello: a soggetto, appunto, oppure seguendo un copione scritto. Un passaggio fondamentale nella riflessione pirandelliana sul rapporto tra teatro e vita.

Il fu Mattia Pascal
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il fu Mattia Pascal / Luigi Pirandello ; introduzione di Matteo Veronesi

Edizione integrale

[Santarcangelo di Romagna] : Rusconi, 2018

Abstract: "Il fu Mattia Pascal" rappresenta una delle tappe fondamentali del complesso percorso compiuto da Pirandello nell'àmbito dell'introspezione e della rottura degli schemi narrativi del Verismo. Mattia Pascal, il protagonista, stanco e deluso dalla vita oppressiva che è costretto a condurre in famiglia, si allontana dalla sua piccola città di provincia e, approdato a Montecarlo, vince al gioco una somma considerevole. Gli si presenta inoltre l'opportunità di evadere dal mondo di false relazioni familiari e sociali: legge infatti, in un trafiletto di cronaca, che è stato ritrovato e identificato il suo cadavere. Superato l'iniziale sbalordimento, decide di approfittare delle circostanze per cominciare un'esistenza diversa; con una nuova identità, dunque, si trasferisce a Roma, alla ricerca di una vita solitaria. A dispetto delle sue modeste aspirazioni, però, le cose si complicano e la sua finzione si trasforma ben presto in un'altra forma di oppressione.

Così è Pirandello (se vi pare)
0 0 0
Libri Moderni

Aristarco, Daniele

Così è Pirandello (se vi pare) : i personaggi e le storie di Luigi Pirandello : 1867-2017, 150 anni di Pirandello / Daniele Aristarco ; illustrazioni di Sara Not

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2017

Abstract: Teneri, stralunati, cocciuti e fracassoni, sognatori, pazzi e innamorati: sono i personaggi nati dalla straordinaria fantasia di Luigi Pirandello, l'autore che ci ha insegnato a indagare i mille volti dell'animo umano, ad ascoltare gli altri e noi stessi e a comprendere ridendo. Età di lettura: da 11 anni.

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello
0 0 0
Libri Moderni

Sgardoli, Guido

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello / raccontato da Guido Sgardoli

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2017

In poche parole

Abstract: La folle storia di un uomo che scopre d'essere estraneo a se stesso, fatto di centomila persone diverse e di nessuna in particolare) un corpo senza forma in una realtà impossibile da afferrare. Età di lettura: da 12 anni.

Il fu Mattia Pascal
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il fu Mattia Pascal / Luigi Pirandello

Milano : Mondadori, 2016

Oscar moderni ; 19

Abstract: Scritto nel 1904, pietra miliare della narrativa del XX secolo, "Il fu Mattia Pascal" narra la vicenda di Mattia, sfaccendato bibliotecario di un ipotetico paesino della Liguria, odiato da moglie e suocera e connotato da un occhio strabico, simbolo inequivocabile di uno sguardo deformante sul reale. La vicenda si svolge tutta sotto il segno del fortuito e dell'imprevisto. Imprevisto è il suo stesso matrimonio, cui finisce obbligato dalla sua eccessiva disponibilità alle occorrenze del caso. Ma sarà ancora il caso (o il diavolo?) a sottrarre Mattia alle infelici conseguenze dei suoi atti fortuiti: un'eccezionale vincita al gioco e un provvido sbaglio di persona (o meglio, di cadavere) lo renderanno improvvisamente ricco e libero. A completare questo bagno nell'irrazionale e nel fantastico, la rinascita di Mattia si snoda lungo una dimensione esoterica che lo porterà a vivere un universo misterico popolato da ombre e forze occulte

Uno, nessuno e centomila
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Uno, nessuno e centomila / Luigi Pirandello ; a cura di Marziano Guglielminetti ; cronologia di Simona Costa

Milano : Mondadori, 2016

Oscar moderni

Abstract: Guardandosi come ogni mattina allo specchio, Vitangelo Moscarda, detto Gengè, nota un particolare del proprio volto di cui non si è mai accorto: il naso in pendenza verso destra. Inizia qui l'avventura dell'uomo, che si sente sdoppiato in un altro se stesso, conosciuto solo dallo sguardo altrui. Le cose si complicano velocemente: Moscarda non è più alle prese con un solo estraneo, bensì con centomila estranei che convivono in lui, secondo la realtà che gli altri gli danno, "ciascuno a suo modo". Nello sfuggire alle proprie centomila realtà, Gengè si troverà a rinnegare perfino se stesso. Con "Uno, nessuno e centomila", il suo ultimo romanzo (pubblicato nel 1925), lo scrittore siciliano porta all'estremo compimento il processo di scomposizione del personaggio, raggiungendo nel contempo il vertice della sua carriera narrativa...

Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello
0 0 0
Libri Moderni

Morosinotto, Davide

Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello / raccontato da Davide Morosinotto

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2016

In poche parole

Abstract: «Non mi piacciono i libri». Così dice (il fu) Mattia Pascal all’inizio di questo racconto, mettendo subito in chiaro a chi si rivolge. A quelli che magari non hanno ancora scoperto Pirandello, o che ne conservano un ricordo confuso dai tempi della scuola. Molti pensano che questo sia un libro filosofico, invece è anche, e soprattutto, una commedia. E il suo protagonista è Fantozzi prima di Fantozzi: un furbo che finisce imbrogliato. Uno che mette incinta due donne, cerca di sposarne due e mezza, ma non riesce a farsi amare da nessuna. Uno “sfigato” a cui vanno tutte storte. E che però ha il coraggio di prendersi in giro, e far ridere il lettore. Età di lettura: da 12 anni.

La casa del Granella e altri racconti
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

La casa del Granella e altri racconti / Luigi Pirandello

Milano : Il sole 24 ore, 2015

I libri della domenica. Racconti d'autore ; 34

Il giorno più crudele
0 0 0
Libri Moderni

Il giorno più crudele : Il Natale raccontato da dodici grandi scrittori / AA. VV

Milano : Isbn edizioni, 2014

Abstract: Alcuni tra i più grandi maestri della letteratura hanno sentito il bisogno, ognuno secondo le proprie inclinazioni, di confrontarsi con il tema del Natale. Perché Natale è un momento dell'anno molto particolare, e su questo possiamo tutti dichiararci d'accordo. Se si mettono insieme questi punti di vista si ottiene un grande affresco umano, in cui la contraddizione inevitabile che un giorno di felicità artificiale sortisce sul cuore delle persone prevale sulla retorica in stile Coca-Cola, tutta focolare e buoni sentimenti. E dunque in queste storie troveremo tradimenti, amori perduti, infanzie violate, fantasmi e streghe, assassini e ladri, poveri e ricchi (in entrambi i casi infelici); ma anche, per contrasto: amore, coraggio, amicizia, dignità, e accettazione del proprio destino.

Il fu Mattia Pascal
0 0 0
Libri Moderni

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il fu Mattia Pascal / Luigi Pirandello ; introduzione di Nino Borsellino ; prefazione e note di Giorgio Patrizi

Milano : Garzanti, 1993

I grandi libri

Abstract: Il più famoso dei romanzi di Pirandello segna il definitivo abbandono degli schemi narrativi tradizionali e la nascita del moderno romanzo d'introspezione. La storia è emblematica del diffuso disagio esistenziale che accompagna il cambio di secolo: mentre Mattia Pascal cerca di evadere dalla falsità delle relazioni sociali e familiari che lo soffocano, il destino gli offre un'opportunità insperata, quella di essere creduto morto. Subito egli si inventa un'altra identità, convinto di poter vivere un'altra vita. Ma l'apparenza non ha consonanze con il reale e Mattia finisce per autoescludersi definitivamente dalla vita sociale, rimanendo imprigionato suo malgrado nella sua stessa finzione. Introduzione di Nino Borsellino. Prefazione e note di Giorgio Patrizi.

Tutto per bene
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Tutto per bene / [Luigi Pirandello] ; regia di Anton Giulio Majano ; con Renzo Ricci, Raffaella Carra

Roma : Gruppo Editoriale l'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 23

Non si sa come
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Non si sa come / [Luigi Pirandello] ; regia di Arnaldo Ninchi ; con Valeria Ciangottini, Arnaldo Ninchi

Roma : Editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 22

Trovarsi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Trovarsi / [Luigi Pirandello] ; regia di Giorgio De Lullo ; con Rossella Falk, Ugo Pagliai, Nora Ricci

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 21

Come prima, meglio di prima
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Come prima, meglio di prima / [Luigi Pirandello] ; regia di Luigi Squarzina ; con Marina Malfatti, Edoardo Siravo, Carlo Cartieri

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 20

Ma non è una cosa seria
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Ma non è una cosa seria / [Luigi Pirandello] ; regia di Edmo Fenoglio ; con Tullio Solenghi, Ernesto Calindri, Luca Sportelli

Roma : Gruppo editoriale l'Espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 19

Vestire gli ignudi
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Vestire gli ignudi / [Luigi Pirandello] ; regia di Giancarlo Sepe ; con Mariangela Melato, Luigi Diberti

Roma : Editoriale L'espresso, 2012

Il teatro di Repubblica-L'Espresso. Il teatro di Pirandello ; 18