Trovati 88 documenti.

Mostra parametri
La mia ragazza su Marte
0 0 0
Libri Moderni

Willis, Deborah

La mia ragazza su Marte : romanzo / Deborah Willis ; traduzione di Paola Del Zoppo

Torino : Bollati Boringhieri, 2024

Varianti

Abstract: Annoiata dalla solita vita, Amber – che vive con Kevin, trent'anni entrambi, insieme da quattordici, in un appartamento a Vancouver dove coltivano illegalmente marijuana – decide di iscriversi alle selezioni di un nuovo reality. Si chiama MarsNow e i due vincitori – un uomo e una donna – verranno spediti su Marte, per la prima missione umana sponsorizzata dal miliardario Geoff Task. Kevin, che è uno sfaccendato, non capisce questa improvvisa smania di Amber di voler dare un senso alla sua vita, quando, se mai dovesse andare su Marte, si tratterebbe, per loro, di non vedersi mai più: la tecnologia garantisce l'andata, ma non il ritorno sul pianeta Terra. Ma Amber è irremovibile. Le selezioni cominciano: ventiquattro concorrenti provenienti da tutto il mondo – tra cui un bell'israeliano, un'affabile canadese e un assortimento di scienziati nerd e aspiranti influencer – competono per i due posti in palio, e Amber dà il meglio di sé, sorretta da un'appassionata ambizione e un incrollabile idealismo. La mia ragazza su Marte comincia con un grande ritmo ironico che man mano acquista sostanza, calore e profondità, fino a diventare una riflessione malinconica sul nostro presente, sulla complessità delle relazioni umane e sul mondo climaticamente al collasso, aprendo però la porta alla possibilità di una rinascita interiore. Con un finale potentissimo e commovente, dopo una disamina impietosa delle nostre debolezze, Deborah Willis riesce a infonderci fiducia nelle nostre capacità di adattamento ed empatia, dandoci speranza, se non sulle sorti del pianeta Terra, almeno sul genere umano e su quel profondo desiderio che connota l'umanità intera, da tutti conosciuto come «amore».

Il fiume della vita
0 0 0
Libri Moderni

Farmer, Philip Josè

Il fiume della vita / Philip Josè Farmer ; traduzione di Gabriele Tamburini

Milano : Mondadori, 2023

I miti

Abstract: 1890. Sir Richard Francis Burton, famoso esploratore, muore. Poco dopo si risveglia su un pianeta alieno, sulle rive di un fiume dalla lunghezza infinita, risorto assieme a tutti gli esseri umani mai esistiti, personaggi celebri e individui comuni. Cos'è veramente quel fiume? Chi ha resuscitato l'umanità, e perché? Assieme a un manipolo di nuovi amici, Burton decide di scoprirlo... Il primo libro del ciclo del Mondo del Fiume, vincitore del Premio Hugo 1972.

In alto nel buio
0 0 0
Libri Moderni

Nagamatsu, Sequoia

In alto nel buio / Sequoia Nagamatsu ; traduzione dall'inglese di Giovanni Zucca

Vicenza : Beat, 2023

Neri Pozza Beat ; 10

Abstract: Anno 2030. Il suolo della Siberia, in fase di disgelo, è un soffitto sul punto di crollare. La grande ferita del cratere di Batagaika si è allargata come se un dio avesse aperto uno squarcio nella crosta ghiacciata, e sta rilasciando miasmi intrappolati dall’alba del tempo. Dal permafrost emergono anche i resti mummificati di «Annie», una bambina di trentamila anni, forse uccisa da un virus che ora, sciaguratamente, si è liberato del suo sarcofago di ghiaccio. Qui, alla fine del mondo, giunge l’eminente scienziato Cliff Miyashiro, per terminare il lavoro della figlia Clara, morta in un incidente poco prima della sensazionale scoperta della bambina paleolitica. Il dottor Miyashiro si trova cosí, insieme all’umanità intera, di fronte a una minaccia antica e nuovissima, risalita dal sottosuolo come dall’inferno: la peste artica, morbo che riscriverà i destini di molti. Un comico fallito viene assunto in un sinistro parco a tema per accompagnare i piccoli ospiti in un ultimo viaggio. Uno scienziato vive una seconda possibilità di essere padre dopo che il suo animale cavia sviluppa la capacità di parlare. Un factotum di uno dei nuovi hotel del commiato, indurito dall’esistenza, si innamora inaspettatamente. Un’antropologa forense decide di accettare un paziente vivo che dona il proprio corpo alla scienza. Una pittrice affresca la navicella spaziale su cui viaggia in cerca di un pianeta da chiamare casa. Un passato ancestrale raggiunge un probabile futuro in queste storie struggenti che parlano di noi, creature effimere, delle nostre paure eterne, del comune sentire che è forse l’unica via di salvezza in un avvenire denso di interrogativi che viene da lontano, e non solo nel tempo. Ma da qualche parte lassù, in alto nel buio, una luce brilla ancora. In questo esordio pieno di grazia e di potenza, Sequoia Nagamatsu trascende ogni genere letterario tessendo solide trame che, nell’indagare i corpi e le loro fragilità, celebrano le infinite e meravigliose possibilità della vita.

Nella vita dei burattini
5 0 0
Libri Moderni

Klune, TJ

Nella vita dei burattini / TJ Klune ; traduzione di Benedetta Gallo e Paola Molica

Milano : Oscar Mondadori, 2023

Oscar fabula

Abstract: In una foresta antica e sperduta, in mezzo ad alberi maestosi, c'è una curiosa casetta in cui abitano tre robot: Giovanni Lawson, detto Gio, androide inventore; l'Infermiera Ratched, macchina per l'assistenza sanitaria dolcemente sadica; e Rambo, piccolo aspirapolvere ansioso. Insieme a loro il giovane Victor Lawson, unico essere umano della famiglia. La vita scorre tranquilla finché un giorno Vic trova e ripara un androide sconosciuto chiamato Hap, e scopre che lui e Gio condividono un oscuro passato. L'arrivo di Hap turba la serenità della famiglia, che fino a quel momento ha vissuto nascosta, svelandone la posizione agli agenti dell'Autorità a caccia di ribelli. Gio viene catturato e portato nella Città dei Sogni Elettrici, dove rischia di essere smantellato o, peggio, riprogrammato. E così, per salvarlo, Victor, Hap, Rambo e l'Infermiera Ratched si mettono in cammino attraverso un paese ignoto e ostile. Il viaggio sarà l'occasione per riflettere su ciò che distingue un cuore umano da un cuore meccanico, e Vic si troverà a compiere una scelta decisiva: sarà in grado di aprirsi all'amore, con tutto quello che comporta?

Il mio omicidio
0 0 0
Libri Moderni

Williams, Katie

Il mio omicidio / Katie Williams ; traduzione di Costanza Prinetti

Torino : Bollati Boringhieri, 2023

Varianti

Abstract: Lou è una giovane donna felicemente sposata, madre della piccola Nova. Ma Lou è anche un clone della precedente Lou, uccisa pochi mesi prima da un serial killer, arrestato per l'omicidio di altre quattro donne, e riportata in vita, insieme alle altre vittime, da un programma governativo di clonazione. Le cinque donne si conoscono, si incontrano, si sostengono. Finché Lou deciderà di andare a fondo alla sua storia e provare a capire quali motivazioni hanno spinto il suo assassino a scegliere proprio lei, trovandosi di fronte a una verità insospettata. Nel riadattarsi alla vecchia routine, Lou si rende conto che ad alcune domande inquietanti su ciò che ha preceduto la sua morte non è facile dare risposta, e che non sempre può fidarsi di coloro che le stanno intorno. Con un passo serrato, il ritmo e la scorrevolezza di un page turner, Il mio omicidio è un'indagine sulle ragioni che spingono a gesti non facilmente comprensibili, ma anche una riflessione sulla maternità, sulla depressione post partum, sui dubbi e disagi dati da aspettative e convenzioni, sulla libertà o meno delle scelte delle donne.

La principessa di Dune
0 0 0
Libri Moderni

Herbert, Brian - Anderson, Kevin J.

La principessa di Dune : romanzo / Brian Herbert, Kevin J. Anderson ; traduzione dall'inglese di Annarita Guarnieri

Roma : Fanucci, 2023

Narrativa

Abstract: Ambientato due anni prima di Dune, La principessa di Dune è la storia mai raccontata di due donne chiave nella vita di Paul Muad’Dib: la Principessa Irulan, sua moglie solo di nome, e il vero amore di Paul, la Fremen Chani. Entrambe saranno fondamentali per il regno imperiale di Paul, che si estende su tutta la galassia. Cresciuta alla corte imperiale e destinata a diventare una pedina di negoziazione politica, Irulan è stata inviata in tenera età a essere addestrata come Sorella Bene Gesserit. Come Principessa Reale, ha anche imparato importanti lezioni dal padre, l’Imperatore Padishah Shaddam Corrino IV. Ora in età da matrimonio, la Principessa Irulan vede le macchinazioni delle numerose fazioni in lizza per il potere: la Sorellanza Bene Gesserit, la Gilda Spaziale, il trono imperiale e una spietata ribellione nell’esercito imperiale. La giovane donna ha una vena saggia e indipendente ed è determinata a diventare molto più di una semplice pedina da muovere sulla scacchiera di chiunque. Nel frattempo, su Arrakis, Chani – figlia di Liet-Kynes, il planetologo imperiale che presta servizio sotto il duro governo della Casa Harkonnen – viene addestrata alle vie mistiche Fremen da un’antica Madre Reverenda. Cresciuta credendo nel sogno ecologico del padre di un’Arrakis verde, segue Liet nelle stazioni di sperimentazione imperiali, sopravvivendo ai numerosi rischi della vita nel deserto. Chani impara presto a conoscere il duro costo dei sogni e degli obblighi dei Fremen sotto il tallone oppressivo della lunga occupazione Harkonnen.

Dune
0 0 0
Libri Moderni

Herbert, Frank

Dune : romanzo / Frank Herbert ; traduzione dall'inglese di Giampaolo Cossato e Sandro Sandrelli ; introduzione di Sandro Pergameno

Roma : Fanucci, 2023

Il ciclo di Dune ; 1 - TieIn

Abstract: Arrakis è il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro, acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi che garantiscono gli scambi tra i mondi e la sopravvivenza stessa dell'Impero. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell'Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell'ambìto pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l'ordine dell'Impero, l'inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili. Con Dune Frank Herbert inaugura la serie di romanzi divenuti ormai di culto, che segneranno in maniera indelebile l'immaginario fantascientifico letterario e cinematografico degli anni successivi.

Leggende di Dune
0 0 0
Libri Moderni

Herbert, Brian - Anderson, Kevin J.

Leggende di Dune : la trilogia inedita in Italia Dune legends / Brian Herbert, Kevin J. Anderson ; a cura di Stefano Giorgianni

Milano : Mondadori, 2023

Oscar draghi. Urania

Abstract: Diecimila anni prima dei fatti narrati in Dune, la guerra passata alla storia come Jihad Butleriano vide l'uomo contrapporsi alle macchine senzienti. È in quel periodo che ebbero origine le Case e le varie organizzazioni che caratterizzeranno poi l'universo di Dune. Basati sugli appunti lasciati da Frank Herbert, i tre romanzi che costituiscono il ciclo delle Leggende di Dune vennero portati a termine dal figlio dell'autore, Brian, e dallo scrittore Kevin J. Anderson. Il volume comprende "Il Jihad Butleriano", "La crociata delle macchine" e "La battaglia di Corrin", finora inediti in Italia, qui tradotti e curati da Stefano Giorgianni.

ANonniMus
0 0 0
Libri Moderni

Guzzanti, Sabina

ANonniMus : vecchi rivoluzionari contro giovani robot / Sabina Guzzanti

Milano : HarperCollins, 2023

Abstract: Il progresso tecnologico avanza spedito, la popolazione invecchia e non gli sta dietro. Per questo Laura Annibali, una mezza genia nel campo informatico, arrivata ai cinquant’anni ha deciso di fondare la Huf, un’associazione no profit con la missione di sostenere le persone tecnologicamente inabili. Ma gli ANonniMus, un gruppo hacker di anziani, con i loro attacchi sempre più frequenti, terrorizzano i papabili sostenitori del suo progetto. La scienziata combatte con tutte le sue forze ma più combatte e più si inguaia, fino a trovarsi sola contro tutti: colleghi, finanziatori, amici, e perfino la sua SmartHome, un gioiello della domotica da lei stessa progettato. Dopo aver dipinto un XXII secolo catastrofico in 2119 – La disfatta dei Sapiens, Sabina Guzzanti, nel suo nuovo romanzo, ci racconta un futuro prossimo in cui siamo ancora in tempo per scegliere. ANonniMus – Vecchi rivoluzionari contro giovani robot è una commedia che ruota attorno a molti temi di grande attualità, tra cui spiccano l’avvento dell’Intelligenza Artificiale, con le problematiche che porta con sé, e il cosiddetto “divario digitale”. Facendo propria la lezione dei grandi autori della fantascienza distopica, da Aldous Huxley a Philip K. Dick, e delle narrazioni contemporanee sulla tecnologia, quali Black Mirror, Mr. Robot, Her, o Love, Death & Robots, Sabina Guzzanti si conferma una narratrice unica e originalissima, capace di reinventare il genere con idee impreviste e irresistibili, e di far riflettere, con ironia e intelligenza, sulle grandi questioni dell’oggi e sul domani che ci attende.

I donatori di sonno
0 0 0
Libri Moderni

Russell, Karen

I donatori di sonno / Karen Russell ; traduzione di Martina Testa

Roma : SUR, 2023

BigSUR ; 73

Abstract: Gli Stati Uniti sono afflitti da un'epidemia di insonnia così forte da essere letale. Trish, sorella di una delle prime vittime, lavora per un'associazione non-profit che effettua trasfusioni di sonno: è stata lei a trovare la Piccola A, l'unica donatrice universale finora conosciuta, una neonata il cui sonno purissimo non causa mai crisi di rigetto nei pazienti; ma mentre la ricerca di donatori continua senza sosta, il padre della Piccola A è sempre più riluttante a sottoporre la figlia ai prelievi. Quando dal sonno di un donatore sconosciuto si scatena un'infezione di orribili incubi, Trish dovrà prendere una decisione difficilissima.

Kallocaina
0 0 0
Libri Moderni

Boye, Karin

Kallocaina : il siero della verità / Karin Boye ; traduzione di Barbara Alinei ; postfazione di Vincenzo Latronico

Nuova ed.

Milano : Iperborea, 2023

Gli iperborei ; 361

Abstract: Chi non ha mai sognato di possedere il siero della verità e penetrare nel segreto della mente e del cuore degli altri e di se stesso? Quale giudice non lo vorrebbe, quale potere non lo riterrebbe l'ideale strumento di controllo? Kallocaina è appunto il nome del siero della verità che lo scienziato Leo Kall ha inventato per garantire allo Stato sicurezza e stabilità. Ma la verità sfugge alla strumentalizzazione, i suoi effetti sono sconvolgenti, rivelando la complessità dei rapporti umani e portando il germe della disgregazione nel sistema. Scritto nel 1940, quando era difficile nutrire grandi speranze nell'avvenire, Kallocaina ha in comune con Noi di Zamjatin, Il mondo nuovo di Huxley, 1984 di Orwell l'allucinata visione di una società spersonalizzata, dominata da uno Stato poliziesco che arriva a invadere anche la sfera privata dei cittadini sopprimendo ogni libertà. Benché le distopie appaiano spesso ingenue e superate dalle atrocità del reale, le questioni sollevate dal romanzo suonano di allarmante attualità. La continua violazione dei diritti umani, l'uso strumentale della giustizia, la disinvolta interpretazione delle leggi, la delazione eretta ad atto civico, l'acquiescente conformismo fanno parte del nostro panorama quotidiano. Ma l'originalità di Kallocaina, rara voce di donna in questo genere letterario, sta altrove: nella progressiva presa di coscienza del protagonista che verità e ragione, verità e controllo, verità e potere restano inconciliabili, nel suo lento processo di liberazione dal proprio super-io, fino all'accettazione delle esigenze più profonde che aveva negato e soffocato dentro di sé: quel bisogno di amore, di libertà e di fiducia, senza i quali l'esistenza e la persona umana perdono di valore e di significato.

Tra le ombre di luce
0 0 0
Libri Moderni

Mari, Giovanni

Tra le ombre di luce / Giovanni Mari

Carbonia : Susil, 2023

Journey

Abstract: “Tra le Ombre di Luce” è suddiviso in quattro racconti: “Le Dune di Venezia”, nel 3571 sulla terra devastata dai cambiamenti climatici, il ritrovamento della Basilica di S. Marco, ritenuta perduta sotto la sabbia, dona nuova speranza. “Il Pianeta Verde”, nell’esplorazione di possibili nuovi Pianeti abitabili, ci si imbatte in un Corpo Celeste particolare… praticamente vivente. “Il Confine Violato”, sul Pianeta Karsen dove i terrestri hanno trovato rifugio e convivono tranquillamente con gli autoctoni, si verificano eventi strani provocati da robot esploratori di una specie aggressiva, ma che sarà respinta dagli scudi magnetici emessi autonomamente dal Pianeta. “Una giornata Straordinaria”, riprende il viaggio nel ‘500 Veneziano iniziato nel libro precedentemente pubblicato, il protagonista ritrova anni dopo il nobile veneziano che nel frattempo è diventato Doge, e vive momenti memorabili incontrando personaggi famosi di quel periodo storico.

Dottor futuro
0 0 0
Libri Moderni

Dick, Philip K.

Dottor futuro / Philip K. Dick ; traduzione di Fabio Zucchella

Milano : Oscar Mondadori, 2023

Oscar fantastica

Abstract: San Francisco, 2012. Jim Parsons è un medico di talento, estremamente competente nell'utilizzare la raffinata tecnologia del XXI secolo. In seguito a un bizzarro incidente automobilistico, si ritrova catapultato a centinaia di anni nel futuro, in un tempo che al primo impatto gli sembra meraviglioso. Presto però scopre che in quel mondo la sua missione – curare le malattie e salvare vite – è illegale: si tratta, infatti, di una società globalizzata in cui la popolazione è mantenuta costante e, solo se un individuo muore, si può avere la nascita di un nuovo bambino, il cui patrimonio genetico viene continuamente migliorato, generazione dopo generazione. In quella civiltà così fervidamente votata alla morte, Parsons scopre però che ci sono altre persone che condividono il suo desiderio di prolungare la vita umana. Per loro, le capacità terapeutiche del dottore sono l'unica via per fondare un futuro diverso… La più terribile tra le distopie – una civiltà intera che abbraccia il culto della morte e dell'eugenetica – e i paradossi dei viaggi nel tempo, due temi classici della narrativa fantascientifica, rivisitati dalla caleidoscopica immaginazione di Philip K. Dick.

L'antimondo
0 1 0
Libri Moderni

Devers, Nathan

L'antimondo / Nathan Devers ; traduzione dal francese di Giuseppe Giovanni Allegri

Roma : Edizioni e/o, 2023

Dal mondo. Francia

Abstract: Mentre Julien sprofonda nella misera quotidianità scopre online un mondo speculare dalla precisione diabolica dove tutto è possibile: una seconda chance di diventare quello che avrebbe sognato di essere... Benvenuti nell'Antimondo.

La città degli specchi
0 0 0
Libri Moderni

Cronin, Justin

La città degli specchi : romanzo / Justin Cronin ; traduzione dall'inglese di Francesco Vitellini

Roma : Fanucci, 2023

Narrativa - The passage ; 3

Abstract: Il mondo come lo conosciamo è finito. Cosa sorgerà al suo posto? I Dodici sono stati distrutti e il terrificante e centenario regno delle tenebre ha cessato di esistere. I sopravvissuti, determinati a ricostruire la società, iniziano a uscire dalle loro mura e osano addirittura sognare un futuro pieno di speranza. Ma lontano da loro, in una metropoli ormai senza vita, il Soggetto Zero aspetta. Il primo. Il padre dei Dodici. L’angoscia che ha mandato in frantumi la sua vita lo perseguita e l’odio generato dalla sua trasformazione arde intensamente. La sua furia si placherà solo quando avrà annientato Amy, l’unica speranza per l’umanità, la Bambina Venuta dal Nulla che è cresciuta per ribellarsi al suo volere. Per l’ultima volta luce e oscurità si scontreranno e alla fine Amy e i suoi amici conosceranno il loro destino. La conclusione della trilogia The Passage di Justin Cronin, La città degli specchi, dopo i primi due volumi Il passaggio e I Dodici.

Gli androidi sognano pecore elettriche?
0 0 0
Libri Moderni

Dick, Philip K.

Gli androidi sognano pecore elettriche? / Philip K. Dick ; a cura di Emanuele Trevi ; traduzione di Marinella Magrì introduzione di Emmanuell Carrère

Milano : Oscar Mondadori, 2022

Oscar Moderi cult

Abstract: San Francisco 1992. La Terra è un pianeta desolato, devastato dalle guerre nucleari; gli esseri umani sono in gran parte emigrati nelle colonie esterne e numerose specie animali si sono estinte, tanto che possedere un animale domestico vivente è diventato un ambito status symbol. Per chi non può permettersi un cucciolo vero, come il cacciatore di taglie Rick Deckard, ci sono le pecore elettriche... L'umanità vive infatti affiancata da diversi modelli di robot, dalle semplici macchine-utensili ai vicini di casa artificiali, fino a sofisticati modelli di androidi assolutamente indistinguibili dagli esseri umani, anzi persino più intelligenti, come i Nexus-6. Quando alcuni esemplari di questi replicanti perfetti fuggono da una colonia marziana per vivere liberi, Rick è incaricato di congedarli. Prima, però, dovrà riuscire a individuarli... Cos'è reale e cosa no? Cos'è umano e cosa no? E poi le droghe, i difficili rapporti tra i sessi, la repressione dello Stato: i grandi temi della narrativa di Philip K. Dick animano questo celebre romanzo di fantascienza, tragico e grottesco, un capolavoro che esce dai confini del genere letterario, «un trattato di teologia cibernetica assolutamente vertiginoso, di una ricchezza narrativa impressionante» (Carrère).

Sono fame
0 0 0
Libri Moderni

Guerrieri, Natalia

Sono fame / Natalia Guerrieri

Napoli : Pidgin, 2022

Ruggine ; 17

Abstract: Nella capitale tentacolare, insaziabile catalizzatrice delle logiche della prevaricazione, le rondini schizzano da una zona all'altra per portare ogni genere di cibo ai clienti che aspettano affamati dietro porte socchiuse. Chiara è una di loro: le sue giornate sono scandite da una chat sempre attiva attraverso cui ogni suo gesto viene monitorato, le sue ali sono braccia smagrite che la portano in appartamenti asfittici, loculi semibui, esponendola a situazioni paradossali e a tratti surreali. In attesa di un impiego migliore, fra rapporti incompiuti, simbiosi malsane ed echi del suo passato, si piega a uno sfruttamento continuo della sua psiche e del suo corpo, finché alcune rondini non iniziano a scomparire, divorate dalla famelica città. Attraverso una scrittura tagliente e immagini grottesche, Sono fame fa a pezzi la realtà che conosciamo per ripresentarla con un aspetto inconsueto e straniante.

Shatter me. Le novelle
0 0 0
Libri Moderni

Mafi, Tahereh

Shatter me. Le novelle / Tahereh Mafi ; traduzione dall'inglese di Annarita Guarnieri

Roma : Fanucci, 2022

Y/A - Shatter me series

Abstract: Le esplosive rivelazioni di Defy Me hanno lasciato i lettori sconvolti e alla disperata ricerca di risposte. Grazie alla novella Reveal Me, avranno l’opportunità di tornare nell’universo di Shatter Me e di scoprire attraverso la voce di Kenji cos’è accaduto tra lui e Nazeera prima dell’incredibile finale di Imagine Me. Believe Me è la quinta e ultima novella della serie, e racconta gli eventi successivi a Imagine Me. Juliette e Warner hanno combattuto per abbattere definitivamente la Restaurazione, ma nonostante la vittoria la vita nell’èra postbellica non è facile: con le poche risorse a loro disposizione, i due protagonisti e i loro compagni ce la mettono tutta per ridare un po’ di stabilità al mondo. Warner, però, non pensa solo alla politica. Da quando ha chiesto la mano di Juliette non vede l’ora di sposare la persona che più ama al mondo, ma con tutto il caos che li circonda e i doveri di entrambi celebrare il matrimonio sembra una missione impossibile. Riusciranno a rendere ufficiale il loro amore e a essere felici insieme?

Imagine me
0 0 0
Libri Moderni

Mafi, Tahereh

Imagine me : romanzo / Tahereh Mafi ; traduzione dall'inglese di Annarita Guarnieri

Roma : Fanucci, 2022

Y/A - Shatter me series ; 6

Abstract: Juliette Ferrars. Ella Sommers. Qual è la verità e qual è la menzogna? Ora che Ella sa chi è Juliette e per cosa è stata creata, le cose si sono fatte solo più complicate. Mentre lotta per capire il passato che la perseguita e guarda a un futuro più incerto che mai, il confine tra ciò che è giusto e sbagliato - tra Ella e Juliette - tende a perdere nitidezza. E con i vecchi nemici che incombono, il suo destino potrebbe non essere più sotto il suo controllo. Il giorno della resa dei conti per la Restaurazione sta arrivando, ma lei potrebbe non riuscire a scegliere da quale parte combattere.

Klara e il Sole
0 0 0
Libri Moderni

Ishiguro, Kazuo

Klara e il Sole / Kazuo Ishiguro ; traduzione di Susanna Basso

Torino : Einaudi, 2022

Super ET

Abstract: Seduta in vetrina sotto i raggi gentili del Sole, Klara osserva il mondo di fuori e aspetta di essere acquistata e portata a casa. Promette di dedicare tutti i suoi straordinari talenti di androide B2 al piccolo amico che la sceglierà. Gli terrà compagnia, lo proteggerà dalla malattia e dalla tristezza, e affronterà per lui l'insidia più grande: imparare tutte le mille stanze del suo cuore umano. Dalla vetrina del suo negozio, Klara osserva trepidante il fuori e le meraviglie che contiene: il disegno del Sole sulle cose e l'alto Palazzo RPO dietro cui ogni sera lo vede sparire, i passanti tutti diversi, Mendicante e il suo cane, i bambini che la guardano dal vetro, con le loro allegrie e le loro tristezze. Ogni cosa la affascina, tutto la sorprende. La sua voce, così ingenua ed empatica, schiva e curiosa quanto quella di un animale da compagnia, appartiene in realtà a un robot umanoide di generazione B2 ad alimentazione solare: Klara è un modello piuttosto sofisticato di Amico Artificiale, in attesa, come la sua amica Rosa e il suo amico Rex, e tutti gli altri AA del negozio, del piccolo umano che la sceglierà. A sceglierla è la quattordicenne Josie. E fin dalla sua prima visita al negozio, nonostante l'ammonimento di Direttrice sulla volubilità dei bambini, Klara sente di appartenerle, e per sempre. Josie è una ragazzina vivace e sensibile, ma afflitta da un male oscuro che minaccia di compromettere le sue prospettive future. Per lei Klara è pronta ad affrontare la brusca autorevolezza di una madre cupa e indecifrabile, l'ostilità spiccia di Domestica Melania e gli scherzi cattivi dei compagni speciali che frequentano con Josie gli «incontri di interazione», e che mal sopportano i diversi. Quando la malattia di Josie colpisce più duramente, Klara sa che cosa fare: deve trovare colui da cui ogni nutrimento discende e intercedere per la sua protetta, anche a costo di qualche sacrificio; deve impegnarcisi anima e corpo, come se anima e corpo avesse. Nel primo romanzo dopo il conferimento del Premio Nobel per la Letteratura, Ishiguro torna ai temi esplorati in Non lasciarmi per offrirci una nuova meditazione sul valore dell'amore e del sacrificio e sulla complessità del cuore umano, composito e sfaccettato come i riquadri in cui si fraziona la vista dell'androide Klara.