Community » Forum » Recensioni

Anestesia
0 1 0
Fumettibrutti

Anestesia

Milano : Feltrinelli, 2020

Abstract: Le serate nei night, un amore folle da cui mettersi in salvo, un percorso doloroso per conquistare il proprio nucleo vitale più autentico e profondo. Poetica e brutale, disarmante e tagliente, la voce di Josephine scorre sottopelle per raccontare la storia di un viaggio e di un approdo, mostrando la transizione verso un corpo narrato con un segno mai così scarno, primario, essenziale. Un'indagine introspettiva che a tratti si fa universale e porta l'attenzione sugli ostacoli che tribunali, istituzioni e aspettative sociali seminano sulla via di una piena realizzazione di sé, affermando l'importanza di difendere le proprie scelte e la propria identità.

65 Visite, 1 Messaggi
Gloria Cucco
244 posts

È il lavoro suo che mi è piaciuto di più finora. Ho trovato la storia più lineare. L’ho compresa meglio. E forse rispecchia anche il lavoro verso la sua felicità (che non è ancora raggiunto ma meglio di prima). FumettiBrutti ha un suo modo interessante di narrare una realtà cruda e l’uso che fa del bianco e del nero è bello.

  • «
  • 1
  • »

2699 Messaggi in 2313 Discussioni di 405 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.