Community » Forum » Recensioni

Link
4 1 0
Barabási, Albert-Lászl¢

Link

Torino : Einaudi, copyr. 2004

Abstract: All'inizio del ventunesimo secolo, un gruppo di scienziati sostiene che tutte le reti hanno in comune un ordine e che si comportano secondo alcune regole. Lo scienziato che per primo è riuscito a mappare la struttura complessiva del World Wide Web, racconta la storia dei sistemi connessi, cominciata nel Settecento con Eulero e giunta oggi a sviluppare nuove cure contro il cancro. L'autore illustra il lavoro di mappatura delle reti in un vasto ambito di discipline, nella convinzione che la rete sociale, le compagnie d'affari e le cellule sono molto più simili di quanto si pensi. Descrive le applicazioni concrete della nuova scienza, spiega come Google sia diventato il motore di ricerca più popolare e come la rete abbia condizionato l'economia americana.

48 Visite, 1 Messaggi

Un'introduzione divulgativa alla teoria delle reti ad invarianza di scala di cui Barabasi è un fondatore. Libro molto ben scritto che riesce a far capire con molti esempi tratti dalla storia e dall'attualità, come certi fenomeni possono essere spiegati sulla base delle caratteristiche di reti dotate di hub: da Internet ai motori di ricerca, dalla diffusione delle epidemie come l'AIDS al funzionamento dei mercati azionari, dagli incastri nei consigli di amministrazione alla struttura neuronale del cervello, la teoria delle reti costituisce un nuovo paradigma per mostrare la multiforme varietà del mondo che ci circonda.

  • «
  • 1
  • »

2251 Messaggi in 1902 Discussioni di 354 utenti

Attualmente online: Ci sono 13 utenti online