Community » Forum » Recensioni

Canto della pianura
4 4 1
Haruf, Kent

Canto della pianura

Milano : Rizzoli, 2000

Abstract: A Holt, una cittadina sperduta nelle grandi pianure del Colorado, vivono Tom, un insegnante separato e padre di due gemelli adolescenti, Victoria che, ancora ragazzina, si scopre incinta e viene scacciata dalla madre, e due anziani agricoltori che, con affetto paterno, sceglieranno di prendersi cura di Victoria. Le storie di questi personaggi, sfiorati dalla malinconia di vivere ma anche pronti alla curiosità e all'ironia, si dipanano sullo sfondo di un paesaggio carico di suggestione.

1200 Visite, 4 Messaggi
Mara Salmaso
61 posts

Questo libro è per chi ama spostarsi solo con il pensiero, meglio se in poltrona e sotto una coperta a scacchi rossi e blu, per chi riesce a sentirsi a casa anche solo con una finestra aperta sul cielo, per chi cerca su google maps i luoghi dei libri, meglio se immaginari, e per chi ha deciso di affidarsi al tempo, nella convinzione che lo spazio possa sempre tradirlo.

Leopoldo Roman
126 posts

Confermo il giudizio positivo che ho già espresso per “Benedizione”, il primo titolo della “Trilogia della pianura” di questo sorprendente autore americano capace, con una prosa essenziale quanto poetica, di dare vita a degli indimenticabili personaggi letterari. Il tutto compreso nel magico fascino che avvolge la pianura ai confini dei grandi altipiani del Colorado. Persone apparentemente insignificanti ma intrise di altruismo e bontà come nel caso dei solitari e scorbutici fratelli McPheron; di cattiveria come i bulli Dwayane e Beckman; d’ingenuità ma anche di determinazione, come più volte hanno dimostrato i giovanissimi Ike, Bobby e Victoria. Ti fa sembrare di essere là.

Antonio Pol
2 posts

Un libro ricco di poesia. Dalle prime pagine si viene trasportati all'interno del paesaggio narrativo sentendone anche il lato temporale. Complimenti alla Rizzoli poiché rappresenta l'unica casa editrice italiana a presentare "Canto della pianura" come primo volume della trilogia, a differenza delle altre case che hanno scelto un loro ordine personale.

Confermo tutte le recensioni positive già scritte, una delizia per la lettura, peccato che Holt non si possa visitare

  • «
  • 1
  • »

2593 Messaggi in 2213 Discussioni di 389 utenti

Attualmente online: Ci sono 16 utenti online