LegalitàIl 23 maggio si ricorda la strage di Capaci, l'attentato esplosivo compiuto da Cosa Nostra nel 1992 in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Il 19 luglio dello stesso anno nella strage di via D'Amelio vennero uccisi il magistrato Paolo Borsellino e i cinque agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Il 23 maggio è la giornata della legalità: per ricordare e dire no alle mafie affermando la legalità. Facciamola conoscere ai ragazzi con Bill, la biblioteca della legalità.

Vedi tutti

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Vedi tutti

Falcone e Borsellino raccontati ai ragazzi

Vedi tutti

Film su Falcone e Borsellino

Vedi tutti

Parliamo di legalità con i più piccoli