Il palazzo vescovile a Padova
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il palazzo vescovile a Padova

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Il Palazzo Vescovile, oggetto di questo volume, sorgeva nella porzione di città inscritta nel quartiere Duomo, nell'omonimo centenaro e nella contrada Vescovado. Padova, così come molti altri poli urbani dell'Italia comunale centro-settentrionale, fin dagli inizi del XIII secolo era infatti suddivisa in quartieri (Duomo, Ponte Altinate, Ponte Molino, Torricelle), ripartiti a loro volta in centenari, ciascuno dei quali era frazionato in svariate contrade, ossia la più piccola unità topografico-amministrativa cittadina. La sede dell'episcopio, sin dall'età tardoantica e altomedievale', era ubicata in un punto nodale di Padova. Tuttavia, proprio a partire dalla prima metà del Trecento, la dialettica fra il potere politico ed ecclesiastico divenne, nel sito dove sorse la nuova dimora dei presuli, particolarmente intensa."


Titolo e contributi: Il palazzo vescovile a Padova / a cura di Claudio Rebeschini ; testi di Marco Bolzonella ... [et al.]

Pubblicazione: Milano : Skira [etc.], 2015

Descrizione fisica: 168 p. : ill. ; 28 cm

ISBN: 978-88-572-2435-0

Data:2015

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 726 ARCHITETTURA DI EDIFICI PER USI RELIGIOSI E CONNESSI ALLA RELIGIONE

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Piombino Dese Sala Studio 728.820 PAL PIO0-21047 Su scaffale Prestabile
Battaglia Terme L PD Q 38 BTG-34660 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.