Ultima la luce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Gaia

Ultima la luce

  • Copie totali: 23
  • A prestito: 10
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ivano è un uomo come tanti. Per tutta la vita ha cercato di costruire la sua felicità e ha sempre creduto di esserci riuscito. Il lavoro di ingegnere, una bella famiglia: un piccolo capolavoro di stabilità, proprio come le dighe che ha progettato in ogni parte del mondo. Finché Sofia, sua moglie, viene a mancare e lui si trova improvvisamente libero e solo, incapace di capire se esista ancora un Ivano senza Sofia. Decide allora di partire per Santo Domingo, dove il fratello si è ritirato dopo anni di lavoro nella finanza. Lì incontra Liliana, una donna spontanea e fragile come una bambina, e se ne sente attratto. Sull'isola, però, Ivano intuisce che qualcosa non va: il fratello, con il quale ha sempre avuto un rapporto di grande complicità, si comporta in modo strano, sembra un altro. Riconsiderandoli a distanza, molti fatti e persone della sua vita gli appaiono diversi da quello che ha sempre creduto. Prima tra tutti sua moglie, un enigma affascinante e indisponente, nonostante quarant'anni di vita insieme. E poi la figlia Anna, rimasta a Milano: reticente, ostile, asserragliata in una vita che il padre non ha mai compreso. Quello che Ivano scoprirà riguardo al passato finirà per rompere gli argini in cui la sua esistenza è sempre scorsa tranquilla. Eppure, quando tutto è sul punto di crollare, si prospetta una seconda occasione, la possibilità di un nuovo inizio. Con una lingua duttile, devota all'incanto semplice e maestoso della realtà, una scrittura mobile in cui ci si immerge come nell'acqua – limpida, avvolgente, misteriosa –, Gaia Manzini racconta le illusioni intorno alle quali creiamo la nostra felicità e dà voce a una generazione che negli anni del Boom si è costruita un'idea luminosa di futuro a costo di rifiutare le proprie radici, lasciando dei conti in sospeso. Ma Ultima la luce è anche la storia di un tempo di mezzo, dell'attesa di un nuovo ordine delle cose: una famiglia si è disgregata, una nuova famiglia sta per nascere. Il passato è alle spalle, davanti c'è solo la luce.


Titolo e contributi: Ultima la luce : romanzo / Gaia Manzini

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2017

Descrizione fisica: 248 p. ; 24 cm

Serie: Scrittori italiani e stranieri

ISBN: 978-88-04-67323-1

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000-

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 23 copie, di cui 10 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Stanghella G 853.9 MAN STA-13126 In prestito 27/12/2017
Rubano G 853.9 MAN RUB-43703 Su scaffale Prestabile
Borgoricco N Narrativa MAN BOR0-24689 In prestito 08/01/2018
Conselve G 853.9 MAN CON-26187 Su scaffale Prestabile
Campodarsego G 853 MAN CAM-29563 Su scaffale Prestabile
Noventa Padovana NR 853.9 MAN NOV-21322 In prestito 08/01/2018
Ponte San Nicolò G 853.9 MAN PSN-37782 In prestito 18/12/2017
Battaglia Terme G 853.9 MAN BTG-34371 In prestito 21/10/2017
Torreglia G 853.9 MAN TOR-20589 Su scaffale Prestabile
Due Carrare G 853.9 MAN DCR-24677 Su scaffale Prestabile
Galzignano Terme G 853.9 MAN GAL-7352 Su scaffale Prestabile
Vigonza G 853.9 MAN VIG-24108 In prestito 11/12/2017
Casale di Scodosia G 853.9 MAN CSC-13603 Su scaffale Prestabile
Monselice G 853.9 MAN N MON-39190 Su scaffale Prestabile
Mestrino G 853.9 MAN MES-25496 Su scaffale Prestabile
Saccolongo G 853.9 MAN SAC-19572 Su scaffale Prestabile
Selvazzano Dentro G 853.9 MAN SEL-29857 Su scaffale Prestabile
Abano Terme G 853.9 MAN ABT-88627 In prestito 02/01/2018
Vigodarzere 853.9 MAN VGD-22129 In prestito 13/12/2017
Este G 853.9 MAN EST-57035 Su scaffale Prestabile
Albignasego G 850 MAN ALB-26968 In prestito 22/12/2017
Cittadella 853.92 MAN CIT0-55194 Su scaffale Prestabile
Saonara G 853.92 MAN SAO-29170 In prestito 14/12/2017
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.