L'ultimo rigore di Faruk
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riva, Gigi

L'ultimo rigore di Faruk

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nella tragica e violentissima dissoluzione della Jugoslavia un calcio di rigore sembrò contrassegnare il destino di un popolo. Un "penalty" divenne nei Balcani il simbolo dell'implosione di un intero paese, e dei conflitti che sarebbero seguiti di lì a poco. Intuendo la complessità di un evento che sembrava soltanto sportivo, Gigi Riva racconta con attenzione da storico e sensibilità da narratore un tiro fatale, sbagliato il 30 giugno del 1990 a Firenze da Faruk Hadzibegic, capitano dell'ultima nazionale del paese unito. La partita contro l'Argentina di Maradona nei quarti di finale del mondiale italiano portò all'eliminazione di una squadra dotata di enorme talento ma dilaniata dai rinascenti odi etnici. Leggenda popolare vuole che una eventuale vittoria nella competizione avrebbe contribuito al ritorno di un nazionalismo jugoslavista e scongiurato il crollo che si sarebbe prodotto.


Titolo e contributi: L'ultimo rigore di Faruk : una storia di calcio e di guerra / Gigi Riva

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2016

Descrizione fisica: 184 p. ; 21 cm

Serie: Il contesto ; 69

ISBN: 88-389-3552-1

EAN: 9788838935527

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Il contesto ; 69

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 796.334 CALCIO (CALCIATORI)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 3 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Camposampiero Generale 796.3 RIV CSP0-27458 Su scaffale Prestabile
Ponte San Nicolò G 796.334 RIV PSN-37304 Su scaffale Prestabile
Abano Terme G 796.334 RIV ABT-88014 In prestito 15/04/2017
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.