Una bugia di poco conto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Janelle

Una bugia di poco conto

Abstract: Los Angeles, California. Un sole feroce splende in un cielo dall'azzurro fin troppo perfetto. L'aria è pesante e piena di elettricità. Nella sua bella casa circondata dagli eucalipti, Claudia non sa che una tempesta sta per abbattersi su di lei. Oggi è il più bel giorno della sua esistenza, il coronamento di un sogno. Stretta nel suo vestito da sera di seta rossa, si sistema gli orecchini e da un ultimo sguardo allo specchio. Una sala gremita dei critici più influenti del mondo del cinema l'attende per la proiezione del suo film, la sua opera prima. Accanto a lei c'è Jeremy, il marito, cantante e chitarrista di una band emergente e alla moda. Insieme sono la coppia ideale, magnifici e di successo. Il loro ingresso è trionfale. Ma proprio quando sembra che niente possa andare storto, un terremoto investe la loro vita, facendola crollare come un fragile castello di carte. Il film si rivela un flop, nessuno lo vuole distribuire. La carriera di Claudia va a rotoli. Come se non bastasse, la band di Jeremy si scioglie e lui confessa a sua moglie di essere molto, troppo, indietro con le rate del mutuo. All'improvviso sono sul lastrico. E il loro matrimonio entra in crisi. Mentre Jeremy preferisce fare l'adolescente, chiudere gli occhi di fronte allo sfacelo e fuggire tra le braccia della sua eccentrica ex fidanzata pittrice, Claudia stringe i denti e si mette in trincea. E impaurita, piena di rabbia, sfiducia e delusione. Ma non abbandona la battaglia. Lei è l'unica che può far riemergere i loro sogni dalle macerie che li hanno sepolti. Rialzando la testa e reinventandosi da capo. Dopo lo strepitoso successo di Una fragile perfezione, Janelle Brown si riconferma come il nuovo astro nascente del panorama letterario americano. A poche settimane dall'uscita, Unabugiadi poco conto ha scatenato l'entusiasmo della critica, dei blog e di numerosissimi gruppi di lettura e ha acceso infuocate discussioni per l'attualità dei temi trattati. Una storia di speranza e di ambizione, di compromessi e di forza. La forza di una donna di ricominciare da zero, in cui ognuno di noi può ritrovare sé stesso.


Titolo e contributi: Una bugia di poco conto / Janelle Brown

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 2010

Descrizione fisica: 359 p. ; 23 cm

Serie: Narratori moderni

EAN: 9788811681953

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • This is where we live
Nota:
  • Tit. orig.: This is where we live

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 813.6 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 2000- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction
Campi LiberDatabase (109)
  • Generi (fiction): Romanzi

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Massanzago Bibl. Centrale 813.6 BRO MSZ0-10501 Su scaffale Prestabile
Galliera Veneta 813.6 BRO GLV0-27772 Su scaffale Prestabile
Loreggia Bibl. Centrale 813.6 BRO LOR0-13418 Su scaffale Prestabile
Piombino Dese Sala Centrale 813.6 BRO PIO0-17689 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.