Rete 5.min

 

IL CATALOGO DELLE BIBLIOTECHE DELLA RETE BIBLIOAPE

Per ricercare i libri e i documenti multimediali posseduti dalle Biblioteche delle Rete 5 usa il box di ricerca che trovi sotto. I risultati conterranno almeno un libro delle biblioteche che compongono la Rete 5. Se vuoi compiere una ricerca su tutte le 85 biblioteche della Provincia di Padova usa il box di ricerca che trovi in alto, appena sotto il titolo della pagina

Puoi anche consultare le Ultime Novità della rete BiblioApe


Mostra parametri
Le tre del mattino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Le tre del mattino / Gianrico Carofiglio

Torino : Einaudi, 2017

Einaudi. Stile libero big

  • Copie totali: 29
  • A prestito: 27
  • Prenotazioni: 63

Abstract: Antonio è un liceale solitario e risentito, suo padre un matematico dal passato brillante; i rapporti fra i due non sono mai stati facili. Un pomeriggio di giugno dei primi anni Ottanta atterrano a Marsiglia, dove una serie di circostanze inattese li costringerà a trascorrere insieme due giorni e due notti senza sonno. È così che il ragazzo e l'uomo si conoscono davvero, per la prima volta; si specchiano l'uno nell'altro e si misurano con la figura della madre ed ex moglie, donna bellissima ed elusiva. La loro sarà una corsa turbinosa, a tratti allucinata a tratti allegra, fra quartieri malfamati, spettacolari paesaggi di mare, luoghi nascosti e popolati da creature notturne. Un viaggio avventuroso e struggente sull'orizzonte della vita.

Il figlio dei draghi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perez, Sébastien

Il figlio dei draghi / testi di Sebastien Perez ; illustrazioni di Justine Brax

Milano : Gribaudo, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Io sono con te
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Earhardt, Ainsley - Cristaldi, Kathryn

Io sono con te : il sogno di una mamma / Ainsley Earhardt con Kathryn Cristaldi ; illustrazioni di Jaime Kim ; traduzione di Francesca Genti

Milano : Nord-Sud, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Frida Kahlo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cercenà, Vanna

Frida Kahlo / Vanna Cercenà ; illustrazioni di Marina Sagona

San Dorligo della Valle (Trieste) : EL, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Emoji accendi le emozioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

West, Tracey

Emoji accendi le emozioni : la storia / adattamento di Tracey West ; basato sulla sceneggiatura di Tony Leondis & Eric Siegel e Mike White ; traduzione di Maura Nalini

Milano : Ape junior, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che cosa succede quando una Emoji vuole esprimere se stessa e cambiare il suo destino? Semplice! Si caccia in un mare di guai! Scopri la storia di Gene e dei suoi amici. Rivivi insieme a loro la magia del film! Età di lettura: da 6 anni.

La chiave dell'inferno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berry, Steve

La chiave dell'inferno : romanzo / Steve Berry ; traduzione di Alessandro Storti

Milano : Nord, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Nemesis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Glenny, Misha

Nemesis : ascesa e caduta di un grande narcotrafficante / Misha Glenny

Milano : Baldini & Castoldi, ©2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il castello Rackrent
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edgeworth, Maria

Il castello Rackrent / Maria Edgeworth ; traduzione di Pietro Meneghelli

Roma : Fazi, 2017

Le strade ; 328

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Thady Quirk è il vecchio servitore di un’antica famiglia anglo-irlandese. Nel corso della sua lunga vita trascorsa al castello Rackrent (letteralmente il castello ‘arraffa-affitti’) ha assistito alla progressiva decadenza dei suoi aristocratici padroni: Sir Patrick, che riempie la casa di ospiti e si ubriaca fino alla morte; Sir Murtagh, il suo erede, un “grande avvocato” che rifiuta di pagare i debiti di Sir Patrick “per una questione d’onore”; e Sir Kit, giocatore d’azzardo che alla fine vende la proprietà al figlio di Thady. Generazione dopo generazione, il graduale declino della famiglia diventa la simbolica premonizione dei profondi cambiamenti che investiranno la società irlandese e dei problemi che, a oltre duecento anni di distanza, sono ancora ben lontani dall’essere risolti. Apparso all’inizio del 1800, anno in cui si compiva l’esautorazione del Parlamento di Dublino e si preparava la strada all’unione tra l’Irlanda e la Gran Bretagna, Il Castello Rackrent ebbe un enorme successo. Politicamente audace, stilisticamente innovativo e incredibilmente piacevole, questo romanzo è una tappa fondamentale della letteratura irlandese e un grande classico da riscoprire.

L'ultimo degli Eltyšev
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Senčin, Roman <1971- >

L'ultimo degli Eltyšev / Roman Senčin ; traduzione di Claudia Zonghetti

Roma : Fazi, 2017

Le strade ; 330

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gli Eltysev sono una famiglia come tante, nella Russia di oggi: Nikolaj è un agente di polizia che si occupa della sorveglianza in un luogo di detenzione per alcolizzati e disturbatori della quiete pubblica, sua moglie Valentina lavora da trent'anni nella biblioteca cittadina. Hanno due figli ventenni: il maggiore è uno scansafatiche e il minore è in carcere da quando, in una rissa, ha ridotto un altro ragazzo a un vegetale. Ma poteva andare peggio, in fondo. Non vivono nel lusso, certo, ma la loro è una vita onesta e normale: un appartamento assegnato dal comune, un televisore e perfino un'auto, il simbolo del benessere per eccellenza. Tutto precipita, però, quando Nikolaj perde il lavoro a causa di una grave negligenza. La famiglia è costretta a trasferirsi in campagna, nella catapecchia di una vecchia zia. Le conseguenze sono devastanti: è l'inizio di una discesa agli inferi, un susseguirsi di fallimenti e disgrazie, scanditi da alcol, apatia e violenza, che porteranno alla lenta e inesorabile disgregazione della famiglia. Perché i legami affettivi e le buone intenzioni nulla possono di fronte alla miseria. La provincia russa di oggi è un altro mondo, in un altro tempo, e Roman Sencin, che la conosce bene, ce ne racconta il lato oscuro.

La piccola libreria di Venezia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giorgio, Cinzia

La piccola libreria di Venezia / Cinzia Giorgio

Roma : Newton Compton, 2017

Anagramma ; 567

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Margherita ha un dono: sa consigliare a ogni persona il libro giusto. È per questo che, delusa dalla fine della sua storia d'amore, lascia Parigi e torna a Venezia, con l'intenzione di aprire una libreria nella bottega d'antiquariato appartenuta al padre. Poco prima dell'inizio dei lavori di ristrutturazione, rovistando tra vecchie carte, Margherita trova, incastrata in fondo a un cassetto, una foto che ritrae una giovane donna. "Per Anselmo, il mio grande amore", recita la dedica sul retro, che riporta anche data e luogo: aprile 1945, Borgo degli Albizi, Firenze. Margherita nota con stupore che la ragazza ha al collo un ciondolo identico a quello che le ha lasciato suo zio Anselmo. Com'è possibile? Quel ciondolo è un pezzo unico, non può trattarsi di una copia. Incuriosita dalla scoperta, decide di indagare e parte per Firenze. La sua piccola ricerca la conduce in una libreria, la cui proprietaria è la figlia di Emma, proprio la donna della foto. Ma in quel luogo Margherita conosce anche qualcun altro: Fulvio, uno scrittore un tempo famoso, che non pubblica da anni e che nasconde un mistero nel suo passato...

Arte giapponese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morena, Francesco

Arte giapponese / Francesco Morena

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

Fa parte di: Art dossier

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Più di duemila anni di civiltà, svoltasi perlopiù lontano dagli sguardi e dalla “contaminazione” occidentali, fra il IV secolo a.C. e l’età moderna, hanno plasmato una cultura artistica complessa e affascinante. Vasi in veramica, utensili metallici, figurine fittili; poi nel periodo Asuka i segni della penetrazione buddista nel contesto shintoista tradizionale, e quindi sculture e opere pittoriche, grandi templi e monasteri; la presa del potere da parte dei samurai, con la conseguente enfasi sui temi della guerra e della forza; l’arte della calligrafia e quella della pittura a inchiostro su carta; fino alla fioritura di Ukiyo-e, alla rivelazione reciproca fra Oriente e Occidente nell’Ottocento quando tutto ciò che era giapponese divenne simbolo e modello di gusto per impressionisti e avanguardie

La leggerezza del poco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Katō, Emiko

La leggerezza del poco / Emiko Katō ; traduzione di Roberta Giulianella Vergagni

Milano : Vallardi, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'estetica giapponese ha conquistato gli occidentali con la sua bellezza minimale, la sontuosa semplicità degli oggetti e la rarefazione degli ambienti destinati a ospitarli. In questo libro, la scrittrice e designer Emiko Kato associa la sublime essenzialità dello spirito nipponico all'accuratezza e alla grazia con cui realizzare e vivere spazi e manufatti. Circondandoci di poche cose ma eleganti, possiamo creare una vita di qualità: nel prenderci cura di un oggetto prezioso, infatti, saremo naturalmente più portati ad affinare le nostre maniere, elevando al contempo lo spirito. Seguendo i consigli dell'autrice, impareremo ad attribuire alle cose il loro reale valore, selezionandole e trattandole con attenzione e rispetto, proprio come si fa nelle relazioni interpersonali. Solo cosi riusciremo ad assorbirne le qualità positive, che contribuiscono a una vita più luminosa e gratificante

Alla scoperta del sistema solare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Amicis, Giulia

Alla scoperta del sistema solare / illustrazioni di Giulia De Amicis

Milano : White star, 2017

National geographic kids

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A tutti gli esploratori spaziali! Sta per iniziare il viaggio della nostra navicella. La missione è scoprire il Sistema Solare, partendo dal nostro pianeta, la Terra, per poi raggiungere il Sole e osservare, via via, tutti i pianeti che gli ruotano intorno. Siete pronti a scoprire i misteri dello spazio tra le pagine di questo libro a fisarmonica? Età di lettura: da 6 anni.

Buon compleanno, gatto killer!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fine, Anne

Buon compleanno, gatto killer! / Anne Fine ; illustrazioni di Andrea Musso

Casale Monferrato : Sonda, 2017

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa festeggiamo il 31 ottobre? «Halloween», risponderete voi. «Il mio compleanno!», risponde Tuffy. Il gatto killer ha organizzato una festa da brividi con la banda di amici a quattro zampe. D'altronde, è o non è la notte più spaventosa dell'anno? Tra fantasmi nell'armadio, ombre gigantesche che diventano mostri, cani fuori controllo e terribili arrabbiature, con le avventure di Tuffy non ci si annoia mai. Età di lettura: da 7 anni.

Johnny il camaleonte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lucchi, Nicola

Johnny il camaleonte / Nicola Lucchi ; illustrazioni di Giuseppe Ferrario

San Dorligo della Valle : EL, 2017

Le letture ; 23

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Johnny è un camaleonte, un camaleonte molto confuso. Può assomigliare a tutto ciò che vuole e cambiare colore a piacimento, ma proprio il poter apparire in modi diversi gli pone dei dubbi su chi lui sia realmente. Passeggiando nella foresta alla ricerca di se stesso sentirà l'opinione di molti animali, ma solo uno di loro sarà in grado di fargli capire quanto sia importante scoprire e apprezzare la propria natura. Età di lettura: da 5 anni.

Il venditore di metafore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Niffoi, Salvatore

Il venditore di metafore / Salvatore Niffoi

Firenze [etc.] : Giunti, 2017

Scrittori Giunti

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ormai viviamo in un mondo di storie, di racconti, di fiction o, come si dice sempre più spesso, di narrazione. Viviamo in un mondo in cui tutto è narrazione. Ma se tutto è narrazione significa che, in fondo, non lo è più niente. Questa idea di narrazione continua e pervasiva ha qualcosa di finto, di artificiale. Se vogliamo ritornare a sentire il gusto autentico del racconto, il sapore incantato di quando le storie non erano come un'aria diffusa ma, veramente, servivano ad alleviare un peso insostenibile, quello della fatica di vivere, vale la pena raccogliere l'invito di Agapitu Vasoleddu, noto Matoforu, il "venditore di metafore", e lasciarsi guidare dalla sua voce. Eccolo che è arrivato in piazza e promette avventure: "storie per grandi e piccini, mille storie in una sola, tutto il mondo in punta di parola!". Eccolo che si toglie la berritta, si fa il segno della croce, sale su uno scrannetto di sughero e comincia a raccontare. E quali storie ci racconta Agapitu Vasoleddu, noto Matoforu? Quella di un becchino che sta per andare in pensione e il suo ultimo lavoro è il completamento del suo primo: dopo quarant'anni deve sfossare i corpi di due vecchi sposi che si erano molto amati ed erano morti insieme, abbracciati. Scava, scava ma non li trova... E quella di Juvanna Gravegliu, fiore del fango con la paura dei topi, e di Tziu Ascanio Imbonora, che da contadino volle farsi pastore, e di Aloino Conca 'e Tavedda, inventore della "macchina cancellapeccati"... "Fame e lacrime, riso e vino nero per tutti! Avvicinatevi! Avvicinatevi, prego, non perdete questa occasione per ubriacarvi di parole!": in questo invito che suona arcaico ma contiene interi modernissimi universi e, soprattutto, mantiene ciò che promette, c'è il senso profondo del raccontare di Niffoi.

Tartarughe all'infinito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, John <1977- >

Tartarughe all'infinito / John Green ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Rizzoli, 2017

  • Copie totali: 21
  • A prestito: 9
  • Prenotazioni: 8

Abstract: Indagare sulla misteriosa scomparsa del miliardario Russell Pickett non rientrava certo tra i piani della sedicenne Aza, ma in gioco c'è una ricompensa di centomila dollari e Daisy, Miglior e Più Intrepida Amica da sempre, è decisa a non farsela scappare. Punto di partenza delle indagini diventa il figlio di Pickett, Davis, che Aza un tempo conosceva ma che, pur abitando a una manciata di chilometri, è incastrato in una vita lontana anni luce dalla sua. E incastrata in fondo si sente anche Aza, che cerca con tutte le forze di essere una buona figlia, una buona amica, una buona studentessa e di venire a patti con le spire ogni giorno più strette dei suoi pensieri.

Folletti nell'astuccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Folletti nell'astuccio / [a cura di] Domenico Di Cesare ; [racconti di] Riccardo, Alessandro e Luna Grifoni, Lisa Di Cesare

[Santarcangelo di Romagna] : Pane e sale, 2017

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Cinque fiabe sulla tolleranza, il rispetto e l'amore per la natura. Età di lettura: da 7 anni.

Cari fanatici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oz, Amos

Cari fanatici / Amos Oz ; traduzione di Elena Loewenthal

Milano : Feltrinelli, 2017

Varia

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A più di dieci anni dall'uscita di «Contro il fanatismo», Amos Oz sente la necessità di ritornare sul tema con tre nuove riflessioni che riprendono il discorso rielaborandolo, ampliandolo e aggiornandolo. Il filo conduttore è ancora una volta una disamina del fanatismo unita a una pacata apologia della moderazione. A prescindere dal tipo di fede e dal contesto in cui il fanatismo - religioso, politico o culturale - si esprime, esso è per Amos Oz il vero nemico del presente. Accanto a questo tema Oz torna anche sulla situazione attuale del Medio Oriente e del conflitto israelo-palestinese.

Oskar Schindler il giusto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolotti, Nicoletta

Oskar Schindler il giusto / Nicoletta Bortolotti

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2017

Semplicemente eroi

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sette sono i rami dell'albero della vita. Sette sono i luoghi in cui si è svolta l'epica avventura di Oskar Schindler, l'uomo che a Cracovia, durante la Seconda guerra mondiale, diede rifugio nella sua fabbrica di stoviglie a migliaia di ebrei. Iscritto al partito nazista, conquistò il cuore nero del male solo per stritolarlo: diventò amico dei più alti funzionari delle SS, corrompendoli con regali lussuosi per comprare la vita dei suoi operai; si guadagnò la fiducia del boia Amon Goth, il sanguinario responsabile del campo di lavoro di Plaszéw; rischiò il tutto per tutto quando, verso la fine della guerra, trasferì la sua azienda in Cecoslovacchia e compilò una lista di 1100 nomi di dipendenti da strappare alle camere a gas. Nomi che non furono vento, ma vita e racconto. Età di lettura: da 10 anni.