Community » Forum » Recensioni

Il medico di campagna
5 1 0
Balzac, Honoré : de

Il medico di campagna

Milano : Garzanti, ©1985

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
28 Visite, 1 Messaggi
Leopoldo Roman
67 posts

Un romanzo d’altri tempi con molti spunti di riflessione. Renderei obbligatoria questa lettura a chi vuol candidarsi per occupare una carica pubblica. Molte considerazioni che vengono fatte nella Francia post napoleonica sono tutt’ora molto attuali. “I sentimenti di un popolo sono i suoi ideali, e noi, anziché ideali, abbiamo interessi”. “Non basta essere onesti per far progredire anche il più piccolo paese, bisogna anche essere preparati”. “Nel campo economico favorire non vuol dire proteggere. La politica di un paese deve mirare a liberarlo da ogni tributo nei confronti dell’estero, ma senza vergognosamente ricorrere a dogane e divieti. L’industria non può salvarsi che da sola, la sua vita è la concorrenza. Se è protetta langue, col monopolio e con i calmieri muore. Il paese che asservirà tutti gli altri, sarà quello che proclamerà la libertà commerciale ed avrà un’industria così forte da vendere i suoi prodotti a prezzi inferiori a quelli dei suoi concorrenti”. Ripeto, un romanzo veramente ricco di considerazioni assolutamente attuali e con una bella storia: quella del dottor Benassis e del colonnello Genestas ambientata in quel meraviglioso angolo di Francia nelle vicinanze di Grenoble.

  • «
  • 1
  • »

1814 Messaggi in 1516 Discussioni di 272 utenti

Attualmente online: Ci sono 16 utenti online