Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Bugie pericolose - Becca Fitzpatrick

Bellissimo soft thriller, romantico e molto toccante. Questa autrice non sbaglia un colpo che siano paranormal o gialli i suoi libri sono stupendi. Dettagliato con una giusta dose di suspense, questo romanzo ci porta verso la terra dei cowboy in una sperduta cittadina del Nebraska dove niente è come sembra e tutti hanno dei segreti...Consigliato....

Vivere 120 anni - Adriano Panzironi

Un libro molto interessante, mi ha incuriosita inizialmente un programma in tv con interviste all'autore studioso sig.Panzironi sul canale 128 del digitale terrestre, lui è un tipo molto pacato e molto chiaro nelle spiegazioni ed ha seguito numerose ricerche e studi realizzati da grandi scienziati e premi nobel sui piu' importanti temi di salute e diete. Nel testo ci sono diversi capitoli che approfondiscono in maniera egregia la funzionalità del nostro corpo, il sistema ormonale, il sistema immunitario, l’apparato digerente e, non da ultimi, le malattie moderne causate dall’eccesso di carboidrati “insulinici” e porcherie varie presenti nell’alimentazione convenzionale. Lo consiglio a tutti quelli che vogliono alimentarsi in modo sano e consapevole.

I Nibelunghi - raccontati da Laura Mancinelli

Scritto in terza persona, con narratore onnisciente, a mo' di narratore di tempi e luoghi lontani. Sono miti passati, riguardanti i Burgundi e gli Unni. Storia interessante che a pezzi assomiglia ad altre mitologie. Consiglio di leggerlo non a 8 anni come consigliato ma almeno alle medie.

Le nostre anime di notte - Kent Haruf

Mi piace, non c’è che dire, Kent Haruf. Tornare per la quarta volta ad Holt (dopo la trilogia della pianura) è stato per me come tornare a casa dopo un lungo viaggio. Addie e Louis sono forse i due personaggi, fra tutti quelli che ho conosciuto, che ricorderò con più affetto, ma anche con tanta rabbia. Se da un lato la loro platonica storia d’amore mi ha coinvolto per la dolcezza e la semplicità con cui è stata raccontata, dall’altro il dialogo che ad un certo punto ha coinvolto madre figlio e amico è stato di una cattiveria così lucida ed irreversibile come raramente avevo riscontrato prima. Parole semplici, ma di una durezza infinita, tali da farmi capire che Holt non è quella terra promessa che credevo, ma un lembo di mondo con tutte le meschinità che lo caratterizzano quando s’impone la presenza dell’uomo. Ma un filo di speranza alla fine ci soccorre e ci illumina.

Teutoburgo - Valerio Massimo Manfredi

Storia interessante, come sempre, ma lettura un po' lenta. Questa volta non mi ha catturato, non mi ha tenuto con il fiato sospeso. Resta comunque un racconto più avvincente, riguardo ciò che successe alla battaglia di Teutoburgo nel 9d.C., rispetto ai libri di storia. Come tutti i romanzi storici lo consiglio. Non fermatevi al fatto che per scrivere il romanzo bisogna integrare con la fantasia ma cercate di calarvi nelle situazioni e di osservare da vicino il mondo romano sotto l'epoca di Augusto.

Gli effetti speciali dell'amore - Angela Iezzi

Carino, divertente se vogliamo, l'unica pecca é il carattere della protagonista che è un tantino insopportabile, da bambina viziata, insomma da prendere a schiaffi; non per tutto il tempo per fortuna. Comunque é una lettura abbastanza piacevole e scorrevole, si legge in poche ore.

L'odore del tuo respiro - Melissa P

Un libro molto particolare, difficile da capire, abbastanza lontano dal celeberrimo cento colpi di spazzola prima di andare a dormire ( piuttosto pornografico direi ) questo invece mi fa pensare comunque ad una giovane scrittrice molto originale che usa le parole con lo stesso talento di uno scultore pazzo e visionario con la sua creta.